Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Nintendo: risultati finanziari del secondo trimestre 2015
.: GBArl.it :. News sulle Console Nintendo - Emulazione - Flash Cards - Trainer > News e Release in Home > News Varie
CapRichard


Nintendo ha pubblicato i risultati finanziari del secondo trimestre 2015 (1░ luglio - 30 settembre). Dopo quattro anni di perdite, finalmente l'azienda Ŕ tornata a guadagnare in maniera evidente.

Non che questo trimestre sia tutto rose e fiori, ma c'Ŕ quantomeno un pizzico di ottimismo.

Sono state registrate entrate d'esercizio per 96,704 miliardi di yen (nello stesso periodo dell'anno scorso 115,124 miliardi) e perdite d'esercizio di 0,215 miliardi di yen, la pi¨ bassa perdita dal 2011 (l'anno scorso nei primi 6 mesi sono stati persi 23,278 miliardi di yen).

A causa dei cambi favorevoli con valute estere, Nintendo ha ricavato 15.5 miliardi di yen, che le han permesso di chiudere i primi sei mesi del 2014 con un ricavi ordinari per 22,196 miliardi di yen ed un utile netto di 14,3 miliardi di yen.

Il 3DS vende 2,9 milioni di unitÓ / 23,3 milioni di software. Un anno fa le console erano 3,89 milioni di console/ 27,3 milioni di software. Il totale Ŕ di 45,42 milioni di console / 186,22 milioni di software.
Il Wii oramai Ŕ in netta fase calante con sole 170.000 unitÓ vendute/6,18 milioni di software, rispetto all'anno scorso con 470.000 unitÓ / 11,4 milioni di software. Il totale Ŕ 101.23 milioni di unitÓ / 901,41 milioni di software
Il Wii U subisce un'accelerata delle vendite, piazzando 1,12 milioni di unitÓ/9,4 milioni di software, un grande passo in avanti rispetto all'anno scorso dove vendeva 460.000 unita/6.3 milioni di software. Il totale raggiunto Ŕ di 7,29 milioni di console/41,67 milioni di software

Il 3DS ha avuto come traini Super Smash Bros 3DS e Tomodachi life, mentre il Wii U ha avuto un trend di vendite positivo fin dal rilascio di Mario Kart 8 e anche Hyrule Warriors si Ŕ rivelato essere pi¨ popolare del previsto, aiutando non di poco la vendita hardware e software della console.
uriel7
In linea teorica i prossimi sei mesi dovrebbero garantire il proseguimento dei buoni risultati (lancio di New3Ds e dei Pokemon, Smash Bross su WiiU e altri titoli "minori" che dovrebbero garantire una discreta visibilitÓ... e lancio degli Amiibo), in attesa del 2015 che sulla carta dovrebbe rappresentare l'anno della mietitura dei frutti seminati in questi due anni difficoltosi.

In teoria.

SarÓ divertente capire se le scommesse di N (e di Iwata in prima persona che, per la cronaca, proprio oggi ha annunciato di essere rientrato dal periodo di convalescenza per i risaputi problemi di salute: bentornato e auguri!) verranno premiate o se il mercato ha definitivamente cambiato direzione (in particolare quello nipponio che pare vivere una forte crisi d'identitÓ)! smile.gif
robbie
Ma siamo giÓ nel 2015?
CapRichard
CITAZIONE (robbie @ Thursday 30 October 2014 - 17:28) *
Ma siamo giÓ nel 2015?


L'anno fiscale 2015 va da aprile 2014 a marzo 2015.
robbie
Ah OK. smile.gif
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.
Invision Power Board © 2001-2019 Invision Power Services, Inc.