Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: SPECIALE: 25 anni di Game Boy
.: GBArl.it :. News sulle Console Nintendo - Emulazione - Flash Cards - Trainer > News e Release in Home > News Varie
Pagine: 1, 2
rdaelmito


> SPECIALE: PRIMA PARTE <
> SPECIALE: SECONDA PARTE (news) <
> SPECIALE: TERZA PARTE (news) <
> SPECIALE: QUARTA PARTE (news) <


Cari utenti di GBArl.it,
avete mai pensato cosa sarebbe il vostro forum preferito senza il Game Boy? Nulla, semplicemente non esisterebbe!

Per celebrare questa fantastica console, abbiamo deciso di creare uno Speciale per la ricorrenza del 25° anniversario del Game Boy, nato nell'ormai lontato 21 aprile 1989.
Siamo andati alla ricerca di notizie, curiosità, aneddoti... talmente tanta roba che abbiamo pensato fosse meglio suddividere lo Speciale in quattro parti! Si parte con la traduzione di un articolo, redatto dal portale IGN nel 2009, per omaggiare i precedenti 20 anni del Game Boy. Il tutto è ovviamente ancora attuale poiché il Nintendo DS ha di fatto pensionato già nel 2004 lo storico handheld. Non contenti della traduzione, abbiamo farcito il tutto con una miriade di collegamenti e tante piccole info sparse qua e là... Insomma, se a suo tempo lo avete letto, vi conviene dargli un'altra opportunità.

La pubblicazione dello Speciale proseguirà per tutta la settimana a cadenza regolare, nel frattempo fateci sapere cosa ha significato per voi il Game Boy!
Ryuuzaki
Che lavoro... Veramente complimenti! smile.gif
Cosa ha significato per me il Game Boy? Semplicemente LA console portatile.
Potrei sprecarmi in elogi, aneddoti, ricordi, ma non servirebbe a nulla, è impossibile descrivere a parole quello che il meraviglioso mattone grigio mi ha regalato.
Il primo amore (portatile) non si scorda mai. wub.gif
Baza
cool.gif Avere dei videogiochi seri da poterti portare a letto non aveva prezzo , e non in senso maialo , anche se senza la mia lente di ingrandimento con luce incorporata al buio non avrei mai potuto giocare cool.gif

tongue.gif Per non parlare delle mille sfide con amici a tetris e con i primi pokemon , è stata la mia rovina in ambito scolastico tongue.gif
Diablos90
Le soundtrack di Pokemon Rosso/Blu ed Oro/Argento...sono come scolpite nella mia mente, assolutamente indelebili.
Ricordo ancora quando a scuola elementare facevamo le battaglie e ci scambiavamo i pokemon con il cavo Game Link...ed ogni giorno c'era una nuova leggenda metropolitana su come catturare Mew o diventare capopalestra...tutto questo accadeva circa 15 anni fa...
Azz, mi avete fatto diventare nostalgico biggrin.gif
sonicco
quoto assolutamente..le ost di pokemon r/b...quanti ricordi
stessa cosa vale per super mario land e i primi 2 livelli..
il gameboy era veramente qualcosa di unico...ho un infazia d'oro grazie a lui e i pokemon
quando ero piccolo scendevo alla villa e incontravo gli altri giocare al gameboy...chi aveva pokemon,chi dragonball,chi mario..c'è chi ebbe zelda
e quante giocate a pokemon cristallo,il più bel pokemon di tutti i tempi
FIERO di possedere tutti i modelli di gameboy smile.gif
kaiser76
Si ma le versioni Micro ed SP del GBA non vengono commentate, ma proprio dimenticate!!!!!!!!!!!!!! E correggi il nome di Yokai in Yokoi nel paragrafo Il Gameboy prende vita.
rkc
il GB....il mio mattone verde....ebben si..tutti avevano quello grigio..io il verde!!!
per non parlare del GBC...rosa..
WeirdAlYankovic
Che goduria è stato leggere questo pezzo, grande idea gente!
Sandalo92
Lo ricordo come se fosse ieri: mio cugino aveva il GameBoy Color giallo ed ero così invidioso di lui e tanti altri miei amici che ne avevano uno! E poi al mio compleanno (non ho idea di quale pinch.gif ), completamente a sorpresa i miei nonni mi regalarono un GameBoy Color giallo... In edizione limitata di Pikachu e Pichu, con tanto di Pokemon Argento biggrin.gif
Quante ore passate a giocare a Pokemon... E riuscii a finire anche Rayman: in quel gioco non c'erano i salvataggi, ogni volta che si finiva un livello, veniva dato un codice da inserire nella schermata iniziale ed ad ogni codice corrispondeva un nuovo livello biggrin.gif
Che nostalgia, ragazzi...
Lybra
CITAZIONE (Baza @ Monday 21 April 2014 - 00:07) *
anche se senza la mia lente di ingrandimento con luce incorporata al buio non avrei mai potuto giocare cool.gif

Pensavo di averlo solo io quello schifo biggrin.gif lente di ingrandimento pressoché tonda talmente distorceva e due micro-lampadine assolutamente inutile ai lati laugh.gif e pensare alle pippe sui dettagli tecnici rolleyes.gif

Comunque il GB fu l'apice della capacità giapponese di miniaturizzare tutto quello che si poteva, era la moda degli anni'80 e il GB fu solo un punto di arrivo iniziato con il primo Walkman (musica portatile), le prime TV portatili con schermo da 1", e alla fine i videogiochi portatili.
Se non fosse stato per il GB io temo che oggi non esisterebbe il gaming portatile, il Game Gear da solo non riscosse successo non solo per la forte concorrenza Nintendo ma perché era oggettivamente un non-sense tra prezzo folle di consolle e giochi e perché si mangiava 6 pile AA in meno di 2h...mentre il mattoncino con sole 4 pile AA durava...14h?

Più che nostalgia a me oggi fa tristezza invece che 25 anni fa che tu fossi ragazzino o bambino potevi fieramente girare per strada con la tracollina con consolle+giochi+cuffie(tra l'altro di ottimissima fattura, mica le cagate di oggi) ed eri quasi un mezza divinità...oggi persino i bambini si vergognano a far vedere che hanno un (3)DS...si è perso tanto in questi 25 anni e sono anche cambiati gli oggetti dei desideri
WeirdAlYankovic
CITAZIONE (Lybra @ Monday 21 April 2014 - 09:47) *
il Game Gear da solo non riscosse successo non solo per la forte concorrenza Nintendo ma perché era oggettivamente un non-sense tra prezzo folle di consolle e giochi e perché si mangiava 6 pile AA in meno di 2h...mentre il mattoncino con sole 4 pile AA durava...14h?


Dimentichi le lotte per far quagliare il contrasto con le capacità della propria retina XD, nonchè i tasti duri, imprecisi e ballerini...però aveva anche dei gran giochi, e riusciva ad avvicinarti all'esperienza di una sala giochi come nessun'altra portatile è riuscita mai, certo la portatilità era fuori questione visto che dovevi quasi per forza giocare con l'alimentatore, che oltre a non sapere dove attaccare per strada, pesava un chiletto da solo XD.

CITAZIONE (Lybra @ Monday 21 April 2014 - 09:47) *
Più che nostalgia a me oggi fa tristezza invece che 25 anni fa che tu fossi ragazzino o bambino potevi fieramente girare per strada con la tracollina con consolle+giochi+cuffie(tra l'altro di ottimissima fattura, mica le cagate di oggi) ed eri quasi un mezza divinità...oggi persino i bambini si vergognano a far vedere che hanno un (3)DS...si è perso tanto in questi 25 anni e sono anche cambiati gli oggetti dei desideri


Parole sante...ricordo lo stuolo di ragazzini (sconosciuti) entusiasti che subito mi si paravano attorno quando in piazzetta cacciavo fuori il mattone, se un ragazzino dai 7 ai 12 anni fà una cosa del genere oggi, prima lo deridono e poi lo derubano XD, oggi i ragazzini puntano molto più in alto come valore monetario dei propri desideri materiali, se io desideravo un gameboy che valeva 100.000 lire (senza che i miei genitori me lo abbiano mai comprato...me lo comprai io con i soldi della prima comunione da parte dei miei zii XD), loro vogliono un'ipad da 700€ per sostituire quello che due anni prima hanno pagato altri 700€...non sò se sentirmi vecchio o semplicemente fortunato...
rdaelmito
CITAZIONE (kaiser76 @ Monday 21 April 2014 - 06:11) *
Si ma le versioni Micro ed SP del GBA non vengono commentate, ma proprio dimenticate!!!!!!!!!!!!!! E correggi il nome di Yokai in Yokoi nel paragrafo Il Gameboy prende vita.

Intanto grazie per la segnalazione su Yokoi - anche se, perdonami, potevi "scriverlo" in maniera un po' meno diretta e perentoria, un paio di errori ortografici in un lavoro del genere sfuggono sempre nonostante le tante riletture tongue.gif.

Sul Micro e l'SP hai pienamente ragione, in tutta sincerità visto quello che verrà aggiunto in seguito allo Speciale rolleyes.gif non ci ha fatto caso nessuno. Però, quel che è giusto è giusto, devono almeno essere nominati, ho dunque aggiunto una piccola frase proprio nella conclusione
CITAZIONE
Così il marchio Game Boy scomparve quasi per errore, nonostante due importanti restyling del modello Advance, il Game Boy Advance SP (2003) e il Game Boy Micro (2005).


Se non lo avete fatto, infine, vi suggerisco di fermare il mouse sulle immagini biggrin.gif.
PiKaKeRoRo
non vorrei dire una cavolata, ma il nome esteso del DS non è:
Nintendo Game Boy Dual Screen System?
mi sembrava di averlo letto tempo fa sul nintendo club quando ancora il GB era tra le console elencate...
uriel7
Sarebbe carino menzionare il fatto che assieme al Micro uscì una cartuccina (Mp3 player, mi pare di ricordare... Dovrei controllare sullo scaffale XD ) che trasformava il GB in un riproduttore musicale... Abbinata con cui Nintendo intendeva (ma sappiamo com'è poi andata...) timidamente affacciarsi all'allora in espansione mercato dei lettori mp3, sfruttando le ridottissime dimensioni e l'estrema portabilità dell'ultimo fantastico modello dello storico marchio. smile.gif
- Aika -
Complimenti per l'articolo !

Mi ha fatto veramente piacere leggerlo,per me tutto è cominciato dal mitico Game Boy! Con cui tutt'ora gioco eh!!! Diciamo che ho tipo una fissa che mi porta a cercarne sempre,anche usati xD L'ultimo è stato un Color con lo schermo illuminato...Una goduria,e un sogno di bambino che si avvera ahaha

Ancora complimenti,ci vogliono più articoli e speciali così smile.gif
rdaelmito
CITAZIONE (PiKaKeRoRo @ Monday 21 April 2014 - 13:16) *
non vorrei dire una cavolata, ma il nome esteso del DS non è:
Nintendo Game Boy Dual Screen System?

Il DS è sempre stata una console a parte, già in questa prima parte dello Speciale si legge di come Nintendo volesse creare un "terzo pilastro" assieme al Game Boy e al GameCube.
Io personalmente non ricordo una cosa del genere, se è successo sarà stata una svista di Nintendo o un'abile mossa per far passare la "novità", ma a tutti gli effetti sono due progetti totalmente separati. Se poi vuoi la prova provata biggrin.gif, ti basta cercare i PDF dei risultati finanziari del tempo, dal 2004 al 2008, dove GBA e DS sono completamente separati e non c'è il minimo riferimento ad un "Game Boy DS". Ma vabbè, è giusto per dire, tutti noi sappiamo che il DS è il successore del Game Boy, ma non è un Game Boy!

CITAZIONE (uriel7 @ Monday 21 April 2014 - 14:33) *
Sarebbe carino menzionare...

Se volete postare suggerimenti, è tutto ben accetto, vi ricordo che questa è solo la prima parte dello Speciale e alla fine si tratta pur sempre di una semplice traduzione, senza grandi stravolgimenti. Ma credetemi, quello che avete appena letto non è NIENTE tongue.gif.
eXo.
Bravissimi ottimo articolo! Ricordo ancora quando mi portavo il mio vecchio gameboy con i pokemon a scuola per giocarci alla ricreazione happy.gif
zombievil
» Clicca per leggere lo Spoiler! «

25 anni e non sentirli... biggrin.gif
maxpelle
Mi permetto di segnalare oltre al già citato Mp3 player per GBA anche la versione giapponese dello stesso, il Play-Yan, che oltre a riprodurre musica può fase girare anche dei mini giochi dedicati in un formato proprietario.

Non so se è stato citato il tv Tuner per GBA, gli adattatori wireless per GBA e gba micro per giocare a Pokémon e ad alcuni Famicom Mini, e il meraviglioso GBA SP AGS-101 con schermo retroilluminato, il Game Boy definitivo!

Io li possiedo quasi tutti, compreso il GBA player x GameCube. Se solo riuscissi a trovare il Play-Yan...

Comunque uno dei più bei regali di compleanno che io abbia ricevuto è stato proprio Zelda Link's Awakening per gameboy, ed ero già grandicello...

Ho finito Belmont Revenge a rischio di perdere la vista e Super Mario Land 6 Golden Coins lo gioco ancora oggi! Poi Burai Fighter, Solomon's Club, Tetris, Turrican, Flipull, che tempi... :-)
Diablo
Bell'idea di spezzare in 4 parti la storia del Gameboy perchè è uno strumento senza la quale molte idee di trasportabilità e molti soldi non girerebbero oggi.

Io ho avuto la fortuna di avermi fatto regalare ogni GB che usciva da mio padre ed oggi ancora tengo molto a tutte le cartucce giocate.
Diciamo che la novita fu per me quel Gameboy-mattone (Che oggi ha solo l'aggancio rotto) con il Tetris in omaggio (Usanza ormai persa) e tutte le partite giocate con soloq uel gioco.

I pokemon furono un affare ai tempi perchè li giocai non solo alla nausea ma ancora oggi dovrei tenere la ricevuta della posta con cui acquistai tutte e tre le versioni (rosso, Blu e Giallo). Mi colpirono non tanto per la novità, ma per il fatto che avevi alcuni pokemon presenti solo in una versione e poi finii non solo per trovarli quasi tutti, ma anche per copiarli tramite trucchetto e cavo. biggrin.gif

Dei modelli li ho tutti ma degli accessori ho avuto solo modo di avere il cavo per collegarlo alle console casalinghe, quello per collegare i vari Gameboy e soprattutto la famosa comera con la stampante (Usata pochissimo e ancora col rullo originale mellow.gif )

Io sono passato alla nuova generazione (Il DS ) solo perchè andai all'universita e mi annoiavo al punto che comprai il piccolino in versione speciale Pokemon (Pagato 200€ circa e forniva anche dell'astuccio, serigrafia Pokemon e altra roba che non ricordo).

Oggi siamo arrivati al 3DS XL (Il 3DS normale lo diedi al GS mentre il 2DS non lo prendero manco pagato) che uso ogni morte di papa ed è con tanti giochi messi da parte e ancora da finire perchè ne manca il tempo e il modo per giocarli.
Infatti mi associo a chi prima aveva detto che oggi i tempi sono cambiati di molto e non ci sta più normalità nell'estrarre un DS/PSvita in luoghi pubblici per giocarci. Ormai tutti credono che con l'IPAD riesci a colmare queste stupende console, ma nessuno capira mai che la console portatile rimarra sempre la top .
Tutti vedono il GameBoy come qualcosa per mocciosi di 4 anni quanto ai tempi in cui lo estraevo in autobus o aereo ne avevo 19-21.

E tutto questo lo scrive uno che ha Marzo ha toccato i 30 e continua ancora a comprare cartucce di Layton da poter giocare, prima o poi, con il suo 3DS XL.

AGGIORNAMENTO

ho ripreso la vecchia scatola del gameboypocket (ancora immacolato) marchiato GIG e con un prezzo di 119900 lire .
Roba che oggi ci sogniamo coi 1xx€ dei vari 3ds e psvita.
La stampante e la camera sono immacolati e inscatolai, ma non Hanno un prezzo di riferimento.

I giochi con le vecchie console saranno conservati chissà dove .
WeirdAlYankovic
Goduria anche la seconda parte...

CHAPEAU.
darkangel84
rdaelmito... complimenti davvero.... pezzo pulito e ben scritto... clap.gif

Auguri al nostro mattone grigio!
In onore dei sui 25 anni voglio trovare un pò di tempo, mettergli 4 pile stile e farmi una sana partita a tetris rigorosamente sdraiato sul divano xD
Dragon Chan
Un grande applauso a rdaelmito, autore di questo bellissimo articolo.

Ben scritto, interessante da leggere, bravo!

clap.gif
OniAle
Intanto comincio complimentandomi con rdaelmito per il fantastico lavoro svolto, da amante del GB non potevo fare altrimenti.
La mia storia col piccolo mattone grigio (GB Pocket) inizia all'età di 6 anni, mia prima console, che diventerà ben presto la mia preferita di sempre!
Mi son vissuto praticamente quegli anni intensamente, cominciando con Super Mario Land, per poi passare al 6 Golden Coins e poi la scoperta del fantastico Wario Land 2, gioco che adoro!
Poi giocai il primo ed unico gioco calcistico di mio gradimento: World Cup, semplicemente delizioso. Tra gli altri cito Kirby, Tetris, Mole Mania, Speedy Gonzales (quando erano ancora validi i giochi presi da cartoni animati), Bugs Bunny, Mario&Yoshi, Taz Mania e... Pokémon! (più svariati altri prestati, perchè sì, all'epoca si ricevevano 1/2 titoli all'anno e si giocavano fino allo sfinimento)
Praticamente l'era pokémon a quel tempo mi assorbì completamente, un odissea per trovare il gioco, esaurito ovunque dovetti prendere la versione Spagnola, poi altra impresa per comprare il fantastico cavo link, che era tappa fissa oramai per giocare con gli amici di quartiere e far evolvere i pokémon.
Però che bel periodo, gioco sul GB, cartone in TV, figurine, carte, film al cinema, pupazzetti e... Pokémon Stadium, che aveva il mio vicino di casa, ed era magnifico vedere i modelli 3D dei nostri Pokémon preferiti sullo schermo del TV, nonostante poi il gioco non fosse niente di che, all'epoca ci esaltava biggrin.gif

Poi arrivò il Game Boy Color, console che i miei non vollero mai comprarmi e all'epoca riuscii in un magheggio assurdo, praticamente per un periodo in classe nostra venne un ragazzo cubano, con cui feci subito amicizia e lo convinsi a scambiare il suo GBC per delle carte pokémon. Inutile dire che appena arrivai a casa col GBC la gioia fu immensa, nemmeno feci in tempo ad entrare che mi fiondai in camera a provare tutti i miei giochi per vederli a colori. Sì, più o meno, visto che non essendo giochi nativi per GBC, veniva applicata una palette di colori, però il risultato era comunque favoloso biggrin.gif
Purtroppo il sogno durò una settimanella, perchè poi la madre pretese di avere il GBC indietro e per evitare casini fui costretto a renderlo, inutile dire che ci rimasi malissimo, però almeno per una settimanella l'avevo avuto tutto per me!

In questi ultimi anni mi son invece recuperato tutte cose che all'epoca non potevo avere, tra cui il GBC Verde! linguetta.gif

Quindi che dire, auguri Game Boy! wub.gif
Butterhands
Volevo il Game boy anche se già avevo il Play station. Per questo mia madre non me lo voleva prendere. Ma io lo volevo perchè era così divertente avere una console portatile. Alla fine mia nonna andò in pensione, riscosse la liquidazione e me lo comprò. XD E così presi Pokèmon Blu e nacque la mia passione per quel gioco, anche perchè il Game boy non mi dava gli stessi problemi del Play station dopo più di mezz'ora di utilizzo, come le mani tremolanti ed il senso di stordimento. XD
rdaelmito
Ringraziando tutti per i complimenti shy.gif, vi tengo ulteriormente sulle spine dicendovi che la parte migliore deve ancora venire innocent.gif.

Ora che la seconda parte è stata pubblicata, posso dire due parole anche io.
Probabilmente sono tra i pochissimi che sono entrati nel mondo degli handheld non con il Game Boy, bensì con un... Game Gear. All'epoca avevo 7-8 anni, la mia memoria non è perfetta, ma mi ricordo chiaramente due cose:
- il primo giorno che ho avuto il Game Gear se ne sono andate 12 stilo (e solo perché in casa non ne avevamo altre)
- una volta preso l'alimentatore, devo dire che mi sono divertito tantissimo con questa console
Poi un mio caro amico e compagno alle elementari, porta il suo Game Boy in classe. Era pessimo se confrontato con il Game Gear, ma l'effetto era uguale per tutti: amore a prima vista. Non so per quanto tempo ho assillato i miei, alla fine me l'hanno comprato proprio con Tetris e Super Mario Land. Tetris manco l'ho toccato, SML lo finivo un giorno sì... e l'altro pure!

Da lì è nata la grande passione per i videogiochi, ma come un po' tutti noi Nintendo ha sempre avuto un posto speciale biggrin.gif.
vallavoid
il game boy è stata la mia adolescenza videoludica...grazie Nintendo!!!
RedBeak
Complimenti per l'articolo! Che nostalgia... Sono entrato nel mondo nintendo con il primo Game Boy: il grande mattone.
I miei primi giochi non erano molto comuni uno di questi era Asterix&Obelix. Che dire poi quando ho scoperto i Pokémon con il mio Game Boy Micro!
Comunque sono del parere che la qualità dei materiali e la semplicità dei giochi rendevano unici quei "mattoni" con processori a 8 bit perché guardando il 3DS scricchiola dappertutto, il 3D a mio parere è fastidioso, i giochi sono sempre più forzati e sembra che lo schermo stia per staccarsi dry.gif . Comunque Grazie per il salto nel passato! Che nostalgia rolleyes.gif
PsyclonDave
Che dire dei miei 25 anni di Gameboy?
I ricordi balzano diretti a quando mio padre arrivò a casa con quella mattonella grigia che gli aveva dato il suo capo, correlata del kit "Lente-Illuminazione-Casse-Bottoni-Levetta Analogica" che lo trasformavano in tutto e per tutto in una navicella spaziale >>> Ecco come diventava
Lo stesso giorno o giù di lì (in quel periodo ero preso con il megadrive) i miei genitori mi comprarono il primo gioco ed incontro con Mario: "Golf" ovvero il remake della versione Nes dell'omonimo gioco ma fu a natale che arrivò la prima grande gioia videoludica: Donkey Kong Land, Gameboy Arcade 2 - Centipede & Millipede e Gameboy Arcade 3 - Galaga & Galaxian.
Oltre ai classici intramontabili come i Super Mario Land, gli Wario Land e i giochi di Pokémon, la mia passione videoludica continuava a crescere ed ora, dopo 25 anni di Gameboy, l'ho metaforicamente spolverato per dargli nuova linfa vitale facendo musica con la mattonella grigia laugh.gif
kaiser76
cool.gif Sei stato sgamato per la 3 volta!

Il ragazzo si impegna ma deve migliorare!
maxpelle
Molto bella anche la seconda parte. Complimenti a Rdaelmito.

Molte delle console citate le ho anche possedute. Alcune non le avevo mai Viste neanche su siti e riviste di retrogaming.

Non è stata citata Gizmondo di Tiger Telematics, che ho avuto e che non era neanche tanto male, specie per gli emulatori.

Avendo avuto anche entrambi gli n-gage posso affermare che la durata della batteria non era poi tanto bassa come si dice, specie sul qd, dove tra l'altro gira un meraviglioso emulatore gameboy!


rdaelmito
CITAZIONE (kaiser76 @ Thursday 24 April 2014 - 23:13) *
cool.gif Sei stato sgamato per la 3 volta!

Il ragazzo si impegna ma deve migliorare!

Ahah, ho risposto al tuo pm laugh.gif

CITAZIONE (maxpelle @ Thursday 24 April 2014 - 23:18) *
Non è stata citata Gizmondo di Tiger Telematics, che ho avuto e che non era neanche tanto male, specie per gli emulatori.

Come dicevo anche a kaiser76, il Gizmondo è uscito nel 2005 e fa parte della settima generazione, ormai la battaglia era con il Nintendo DS wink.gif.
kaiser76
Ti ho mandato via PM altri zuccherini per rendere più completo il tuo lavoro !
アースシェイカー
complimenti vivissimi. Veramente un ottimo articolo, non sono riuscito a staccare gli occhi dallo schermo. Complimenti eramente.
INoltre a titolo del tutto informativo ricordo queste console : Cybiko (in più versioni), pocket station (una console più simile alla vmu sega che al gameboy)
kaiser76
Mi complimento , nulla da segnalare (mannaggia) in attesa del 4 capitolo!
PiKaKeRoRo
Noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
che ne sapevo dello schermo ultra faigo del gba sp ags 101?!?!?!?!?!?
se potessi tornare indietro, al lontano 2002, mi farei comprare quello da surfista californiano anzichè quello tribal per il mio compleanno!
no, aspetta...
non lo farei lo stesso, quella colorazione mi faceva schifo....
X°D
Bellissima guida (?), mi è venuta voglia di comprare un GBA micro!
Sai dove trovarlo a poco?
:3
rdaelmito
CITAZIONE (PiKaKeRoRo @ Friday 25 April 2014 - 18:11) *
Noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
che ne sapevo dello schermo ultra faigo del gba sp ags 101?!?!?!?!?!?
se potessi tornare indietro, al lontano 2002, mi farei comprare quello da surfista californiano anzichè quello tribal per il mio compleanno!

In realtà nel tuo viaggio nel tempo laugh.gif dovresti fermarti un po' prima, il modello AGS-101 è datato 2005!

CITAZIONE (PiKaKeRoRo @ Friday 25 April 2014 - 18:11) *
Bellissima guida (?), mi è venuta voglia di comprare un GBA micro!
Sai dove trovarlo a poco?

Dovresti tener d'occhio i mercatini e i siti di annunci, lì c'è sempre qualcuno che lo vende senza dare troppo peso al valore. Il fatto è che a poche decine di euro lo trovi senza scatola e non si sa in quali condizioni, se invece lo cerchi completo e in buono stato non è una spesa irrisoria.
PiKaKeRoRo
CITAZIONE (rdaelmito @ Friday 25 April 2014 - 17:31) *
CITAZIONE (PiKaKeRoRo @ Friday 25 April 2014 - 18:11) *
Noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
che ne sapevo dello schermo ultra faigo del gba sp ags 101?!?!?!?!?!?
se potessi tornare indietro, al lontano 2002, mi farei comprare quello da surfista californiano anzichè quello tribal per il mio compleanno!

In realtà nel tuo viaggio nel tempo laugh.gif dovresti fermarti un po' prima, il modello AGS-101 è datato 2005!


lol, letto male...
allora quando diavolo l'ho comprato il gba sp?
O.ò
Mi sembra che quel coso blu era, insieme al rosa e al tribal, tra i gba sp in promo a 79€...
Mah, ho 20 anni e sono rincoglionito come uno di 80...
x°D
rdaelmito
Piccolo aggiornamento: corretta una minima imprecisione per quanto riguarda dove leggere il codice del Game Boy Advance SP (AGS-001 oppure AGS-101).

CITAZIONE
L'unico modo per distinguere a colpo d'occhio il nuovo Game Boy Advance SP era paradossalmente proprio guardando la scatola: la versione AGS-001 aveva un box grigio e minimale, a prescindere dal colore della console, mentre il nuovo modello AGS-101 aveva scatole fantasiose e soprattutto riportavano una foto del Game Boy Advance SP sul fronte della confezione. Altro modo per andare sul sicuro, era cercare una console di colore Surf Blue, inedito in Europa, mentre le altre due colorazioni disponibili - Pink e Tribal - erano già apparse nel nostro mercato. Per avere la certezza assoluta, comunque, era necessario leggere il codice sul retro del Game Boy Advance SP, codice riportato eventualmente anche sul retro della scatola (in caso di usati, però, non è detto che il box corrisponda alla giusta versione della console).
gbaciao
Una piccola domanda, è possibile effettuare il dump del bios gb/gba?
Aurelio
CITAZIONE (gbaciao @ Sunday 27 April 2014 - 20:11) *
Una piccola domanda, è possibile effettuare il dump del bios gb/gba?

Sì, sia per il gameboy (anche color) che per il gameboy advance si può ovviamente fare. Per il gb/gbc bisogna avere una flashcard per gameboy color e creare un programma che vada a leggere i primi 256 byte della RAM e in qualche modo li trasferisca ad un computer (magari tramite un adattatore da collegare alla porta seriale).
Per il GBA si può fare in modo analogo (però stavolta vanno letti i primi 16KB della ram), oppure si può utilizzare una flashcard che abbia un supporto di memoria esterna (una SD, ad esempio) così da salvare lì il dump.

Ritornando in topic:
Complimenti rda! Speciale veramente ben fatto e piacevole da leggere smile.gif
Butterhands
Ma siete sicuri che sia del 2005 il GBA SP? Io lo presi se non erro a Dicembre 2003! Comunque era uscito da poco. A Gennaio poi per il quindicesimo presi anche il Game cube, quindi 2 console nel giro di poche settimane. XD
rdaelmito
CITAZIONE (Butterhands @ Sunday 27 April 2014 - 22:13) *
Ma siete sicuri che sia del 2005 il GBA SP? Io lo presi se non erro a Dicembre 2003! Comunque era uscito da poco. A Gennaio poi per il quindicesimo presi anche il Game cube, quindi 2 console nel giro di poche settimane. XD

Ehm... ehm...

CITAZIONE
Data di lancio:
  • modello AGS-001
    • 14 febbraio 2003 in Giappone
    • 23 marzo 2003 in Nord America
    • 28 marzo 2003 in Europa
  • modello AGS-101
    • 19 settembre 2005 in Nord America, nel corso del 2006 in Europa, non disponibile in Giappone
Butterhands
Ah, c'è differenza dall'001 al 101, io credevo si parlasse dell'SP in generale... XD
rdaelmito
CITAZIONE (Butterhands @ Monday 28 April 2014 - 00:42) *
Ah, c'è differenza dall'001 al 101, io credevo si parlasse dell'SP in generale... XD

40.gif
Per punizione di corsa a leggere la sezione dedicata al GBA SP tongue.gif.
WeirdAlYankovic
rdaelmito, è impazzito da quando ha cominciato con la lista dei vari modelli 3ds...diamogli una mano altrimenti poi gli tocca anche qualla ds XD.
Cavolo, un lavoro titanico...e già lo pensavo alla prima parte! ma dopo questa quarta, ti mando l'anti doping.
rdaelmito
CITAZIONE (WeirdAlYankovic @ Monday 28 April 2014 - 10:02) *
ma dopo questa quarta, ti mando l'anti doping.

ph34r.gif

È stato bello... ora scappo, cerco un posto dove nascondermi per sfuggire ai controlli!

pinch.gif
kaiser76
Ottimo ma se vuoi ti ho dato delle integrazioni,per il Pc Engine LT secondo me va inserito ha i comandi sul corpo della console!
sm.piacentini
Scrivo per un giornale e dovevo dedicarmi ai 25 anni del Gameboy. Credo sia stato l'articolo più brutto che abbia mai scritto, perché è stato quasi impossibile, per me, distaccarmi ed essere giornalista. Quando prendo il Gameboy mi tornano in mente quelle giornate di Maggio quando esci dalle scuole elementari, e ti ritrovi con un cavetto link a scambiare i Pokémon che hai trattato tutta la mattina con il tuo vicino di banco. Mi sento, ogni volta, in quell'atmosfera dolce ed ovattata di Biancavilla, con quelle musiche a 8-bit che ancora ho nel cuore. Correre con la bicicletta per raggiungere gli altri in quelle belle giornate d'estate in cui dovevi aspettare le 17 per fare una partitella " a pallone " ... grazie gameboy
Butterhands
Già, bei tempi. biggrin.gif
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.
Invision Power Board © 2001-2019 Invision Power Services, Inc.