Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: STEAM BOX voi che dite?
.: GBArl.it :. News sulle Console Nintendo - Emulazione - Flash Cards - Trainer > Console World > Console Generali & Retrogames
makkot
Ciao a tutti,
volendo descrivere il mio periodo videoludico attuale come abbastanza atrofizzato, ho visto un moto di interesse verso lo SteamBox di Valve.

Sia perchè cambia le dinamiche di gioco casalingo per uno come me che con i pc ci lavora e che odia passare da una tastiera per lanciare un gioco.
Il gioco è gioco. Pad, start e via.

Forse lo steambox potrebbe risvegliare l'istinto videoludico dormiente, separarlo dal flusso causal che ormai invade il mondo , e riportarmi agli albori videoludici quando chi giocava lo faceva con passione a tratti nerd.

Dalle ultime news sembra che lo Steambox sarà un prodotto proprietario Valve, ma anche le terze parti potranno produrne delle varianti a patto che rispettino determinate caratteristiche hardware.

Ammetto di essere molto tentato dal rivoluzionare il mio approccio al gaming, abbandonando le ormai inflazionate consolle per un mini pc
che (forse) esce a 1080 reali e può essere upgradato all'occorrenza.

Steambox mi incuriosisce. E non poco.


Fattanz
La possibilità di avere un market DD con prezzi vantaggiosi se non, addirittura, un Netflix videoludico saranno le grandi evoluzioni del futuro.

Questa Steambox pare essere il modo migliore, ma si vociferano mille dollari di prezzo.
Se Sony migliora il Plus per Ps4 e Microsoft introduce un servizio simile, allora gli svantaggi delle console saranno decisamente limati in questo senso.

E Android?
Francamente, malgrado certi progetti tipo Ouya sono intriganti, vedo comunque una realtà più sfumata e meno definita per quel tipo di terminali, ove le grandi produzioni saranno sempre limitate.
makkot
si ho letto di un primo produttore che ha presentato il proprio steambox (non quello Valve quindi) a circa 1000 dollari. quindi 1000 euro da noi.
Anche a me sembra tanto per uno shuttle pc . Bisogna vedere a quanto esce quello di Valve con linux installato, considerando gli x euro per installare windows.
Non voglio nemmeno prendere in considerazione le mini consolle con android siccome mi semnbrano un ibrido che tra pochi anni potrebbero essere incluse nelle tv e tanti saluti ai giochini free to play o mordi e fuggi o prima infanzia.

Ma 800 euro per uno steambox carrozzato dignitosamente da far girare giochi a 1080p con migliorie grafiche rispetto alle consolle potrebbe davvero intrigarmi.
Tanto per finire a spendere 800 euro comprando tutte e 3 le sorelle tanto vale rinunciare al mondo consolle e vedere cosa c'è al di la del fiume.

speranco che zelda e mario o nathan drake non facciano rimpiangere il passaggio.

EDIT
il ritorno sulla spesa iniziale dovrebbe ammortizzarsi anche con il costo dei giochi. Io da tempo non pago più di 40 euro un gioco consolle *usato.
Ma devo fare la caccia come al mercatino.
Con steambox invece avrei un catalogo a prezzi molto bassi dopo pochi mesi dalla release del gioco senza dover girare gamestop e supermercati (benchè ci vada in concomitanza di altre commissioni)
Adhrast
Steambox esiste già, si chiama PC.
makkot
QUOTE (Adhrast @ Sunday 10 March 2013 - 14:29) *
Steambox esiste già, si chiama PC.


LOL
si nulla da dire, spero che tutti lo sappiano. Ma impacchettare il tutto dalle mani di Valve, con controller Valve e client linux in beta....potrebbe rendere tutto più appetibile.
Per uno come me che non ama assiociare il gaming al desktop pc.

Mi rendo conto che sia solo un cambio di abito e che sotto il vestito sia quasi tutto uguale. Ma per alcuni, forse molti, questo potrebbe essere il cavallo di troia per far entrare la cultura del pc gaming nei salotti.

e io ci sto cascando benissimo
alucard86
Oltre al prezzo,rimane sempre la questione principale per la quale si compra una console,i giochi.Per me potrebbe diventare una valida alternativa solo nel caso il mercato diventasse troppo omogeneo,ovvero multipiatta a manetta e pochissime esclusive(in parte sta già accadendo), bisognerà comunque vedere quando usciranno le prossime Ps4 e Xbox.E poi un piccolo appunto,personalmente vedo il digital delivery come Il Male e nel caso lo Steambox avesse successo potrebbe benissimo fare da apripista ad un futuro gaming DD only .
rdaelmito
CITAZIONE (makkot @ Sunday 10 March 2013 - 14:40) *
CITAZIONE (Adhrast @ Sunday 10 March 2013 - 14:29) *
Steambox esiste già, si chiama PC.


LOL
si nulla da dire, spero che tutti lo sappiano. Ma impacchettare il tutto dalle mani di Valve, con controller Valve e client linux in beta....potrebbe rendere tutto più appetibile.
Per uno come me che non ama assiociare il gaming al desktop pc.

Mi rendo conto che sia solo un cambio di abito e che sotto il vestito sia quasi tutto uguale. Ma per alcuni, forse molti, questo potrebbe essere il cavallo di troia per far entrare la cultura del pc gaming nei salotti.

e io ci sto cascando benissimo


In tutta sincerità spero che tu sia l'unico smile.gif.

Ti spiego il mio punto di vista. Se il pc diventa console da salotto, e per Sfortuna ha successo, è la morte del gaming pc. Quando dai al giocatore un qualcosa che ti permetta di stenderti sul divano, questo pensa che sia finita lì, per 8-10 anni (dato che adesso le console hanno vita lunga) non vuol saperne di comprare altro. Un computer dopo due anni è carta straccia, è già uscito nuovo hardware con potenza superiore almeno del 25-30%. Dopo 5 anni un videogioco in uscita se gira a dettagli bassi è un miracolo. È impossibile che Steam Box riesca a far girare giochi al massimo dei dettagli nel lungo periodo, a meno di non metterci mano con eventuali upgrade (e infatti già vanno a sbandierare questa "opportunità"). Siccome l'utente finale non ne vuol sapere di aggiornare, saranno i giochi ad adattarsi alla *console*, quindi dopo qualche anno invece di migliorare graficamente... semplicemente rimarranno fermi al palo. Al contrario una console vera graficamente parte un po' in sordina, gli sviluppatori devono ancora capire l'hardware, e verso la fine del ciclo di vita si iniziano a vedere veri e propri capolavori. Ma questo non può succedere con la Steam Box... è un pc, non c'è niente da capire.

Io, per quel pochissimo che hanno detto, vedo questo futuro "catastrofico". Aspetto di sapere quali siano gli effettivi dati tecnici di questa scatoletta, ma dubito mi faranno cambiare pensiero.
makkot
QUOTE (rdaelmito @ Sunday 10 March 2013 - 15:01) *
QUOTE (makkot @ Sunday 10 March 2013 - 14:40) *
QUOTE (Adhrast @ Sunday 10 March 2013 - 14:29) *
Steambox esiste già, si chiama PC.


LOL
si nulla da dire, spero che tutti lo sappiano. Ma impacchettare il tutto dalle mani di Valve, con controller Valve e client linux in beta....potrebbe rendere tutto più appetibile.
Per uno come me che non ama assiociare il gaming al desktop pc.

Mi rendo conto che sia solo un cambio di abito e che sotto il vestito sia quasi tutto uguale. Ma per alcuni, forse molti, questo potrebbe essere il cavallo di troia per far entrare la cultura del pc gaming nei salotti.

e io ci sto cascando benissimo


In tutta sincerità spero che tu sia l'unico smile.gif.

Ti spiego il mio punto di vista. Se il pc diventa console da salotto, e per Sfortuna ha successo, è la morte del gaming pc. Quando dai al giocatore un qualcosa che ti permetta di stenderti sul divano, questo pensa che sia finita lì, per 8-10 anni (dato che adesso le console hanno vita lunga) non vuol saperne di comprare altro. Un computer dopo due anni è carta straccia, è già uscito nuovo hardware con potenza superiore almeno del 25-30%. Dopo 5 anni un videogioco in uscita se gira a dettagli bassi è un miracolo. È impossibile che Steam Box riesca a far girare giochi al massimo dei dettagli nel lungo periodo, a meno di non metterci mano con eventuali upgrade (e infatti già vanno a sbandierare questa "opportunità"). Siccome l'utente finale non ne vuol sapere di aggiornare, saranno i giochi ad adattarsi alla *console*, quindi dopo qualche anno invece di migliorare graficamente... semplicemente rimarranno fermi al palo. Al contrario una console vera graficamente parte un po' in sordina, gli sviluppatori devono ancora capire l'hardware, e verso la fine del ciclo di vita si iniziano a vedere veri e propri capolavori. Ma questo non può succedere con la Steam Box... è un pc, non c'è niente da capire.

Io, per quel pochissimo che hanno detto, vedo questo futuro "catastrofico". Aspetto di sapere quali siano gli effettivi dati tecnici di questa scatoletta, ma dubito mi faranno cambiare pensiero.


si, più leggo in giro dichiarazioni e commenti e più mi rendo conto che hai ragione.
sto già guardando quanto costerebbe assemblare uno shuttle pc come si deve senza aspettare il giocattolino di Valve.

Ma per far girare titoli recenti a 60fps in 1080p quanto si paga?



rdaelmito
CITAZIONE (makkot @ Sunday 10 March 2013 - 15:08) *
Ma per far girare titoli recenti a 60fps in 1080p quanto si paga?


Sicuramente con i mille euro di questa pseudo-console te la cavi facilmente, poi dipende da tanti fattori, dovrei stare qui a farti una lezione intera su come si assembla un pc tongue.gif. La cosa fondamentale da capire è che il gaming su pc va "supportato" da aggiornamenti almeno ogni due-tre anni (se il computer di partenza è di fascia alta). La cosa brutta, che negli ultimi tempi mi aveva un po' fatto allontanare, è l'ormai consolidata conversione da console a pc che in termini di grafica di certo non rivoluziona (esemplare le texture in alta definizione per Crysis 2, quelle ufficiali sono 'na schifezza rispetto a quelle create da un modder). Oggi sono pochi i giochi che sfruttano tutte le potenzialità dei pc, se ci si mette anche la Steam Box - ripeto, per me - è la fine.
Volfreja
La cosa mi intriga ma non mi sono ancora informato ed infatti ho alcuni dubbi:

Sarebbe un semplice PC infondo vero? Nel senso che si potrà usare come pc installando programmi ecc ecc? No perché, se mai mi saltasse in mente di prenderla, sarebbe per sostituire l'attuale pc che ho e se non è così allora ciao.

Che sistema operativo dovrebbe montare? Leggo che qui si parla di Linux ma spero proprio di no!!! Non mi sembra che ci siano molti giochi che girano su Linux. Sarebbe un suicidio. Ok che tutti odiano Windows ma a tutto c'è un limite.

Onestamente la standardizzazione dell'hardware a me sembra una cosa buona. Sperò che Valve spinga ad ottimizzare in primo luogo per il loro hardware prima del resto. Prendere un gioco per pc oggi e come addentrarsi in un campo minato. Almeno li avresti un pò più di sicurezza.
makkot
no bhè, su assemblare pc sono abbastanza a posto, lavoro in ambito workstation e sono allineato con le esigenza di proiezione Hd , stereo 3D e multischermo. Ma sono completamente a dogiuno di specifiche per il gaming. Le configurazioni consigliate sono sempre abbastanza sottotono, per quello chiedevo consigli pratici e realistici.

Mille euro di componenti da assemblare dovrebbero essere congrui? ci stanno dentro un buon cpu, gpu e disco ssd....e qualche euro di consumo di energia elettrica in più sulla bolletta : )

vado a farmi un giro per la configurazione hardware...

EDIT
e a questo punto potrei optare per un notebook gaming asus.
da usare per lavoro quando sono fuori ufficio. 2 piccioni con 1 fava.
...anzi no,,. troppo cari : )
jackazz
QUOTE (Adhrast @ Sunday 10 March 2013 - 14:29) *
Steambox esiste già, si chiama PC.


DNIN
CITAZIONE (Adhrast @ Sunday 10 March 2013 - 14:29) *
Steambox esiste già, si chiama PC.

e con 100 euro di pc piu' interfaccia si ha una macchina da gioco unica altro che mini pc android e fuffa varia
makkot
QUOTE (DNIN @ Sunday 10 March 2013 - 15:58) *
QUOTE (Adhrast @ Sunday 10 March 2013 - 14:29) *
Steambox esiste già, si chiama PC.

e con 100 euro di pc piu' interfaccia si ha una macchina da gioco unica altro che mini pc android e fuffa varia

non ho capito cosa intendi.

per quanto riguarda pc android è errato. sarà linux vero. e dicono di voler convertire loro (Valve) i giochi da windows a linux per darli su steam. così ho letto in giro.
Volfreja
CITAZIONE (makkot @ Sunday 10 March 2013 - 16:04) *
CITAZIONE (DNIN @ Sunday 10 March 2013 - 15:58) *
CITAZIONE (Adhrast @ Sunday 10 March 2013 - 14:29) *
Steambox esiste già, si chiama PC.

e con 100 euro di pc piu' interfaccia si ha una macchina da gioco unica altro che mini pc android e fuffa varia

non ho capito cosa intendi.

per quanto riguarda pc android è errato. sarà linux vero. e dicono di voler convertire loro (Valve) i giochi da windows a linux per darli su steam. così ho letto in giro.

Cavoli. Devono proprio odiare Windows (se fosse vero). XD
venerdi17
secondo me è tutta una mossa per contrastare le dichiarazioni microsoft di voler creare un proprio store, simile a quello apple, in cui TUTTI i produttori di software debbano passare (la morte di steam insomma).

Steam ha un grande vantaggio adesso, l'"amore" di molti videogiocatori, chi vuol spendere poco aspetta e spende poco (sempra una banalità ma purtroppo nel mercato fisico non è sempre così),
se riesce a dimostrare di avere abbastanza "fedeli" piegherà anche la microsoft
rdaelmito
CITAZIONE (venerdi17 @ Sunday 10 March 2013 - 22:30) *
Steam ha un grande vantaggio adesso, l'"amore" di molti videogiocatori...

... che hanno già un computer e della Steam Box interessa zero. Chi usa Steam assiduamente rigetta ogni forma di controller su pc proprio a vantaggio dell'indiscussa coppia tastiera + mouse. Non è una questione di prezzi (certo, quella aiuta), è proprio una concezione mentale che il pc sia superiore a tutto, dall'hardware al sistema di controllo, e se me lo permettono in democrazia me lo costruisco io il computer, non esiste al mondo appassionato di gaming pc che compri qualcosa di preassemblato. Chi rimane dunque? Tutti gli affezionati di console che conoscono solo Microsoft - Sony - Nintendo. E con il mercato dei videogiochi moooolto in affanno figurati se si buttano su un prodotto che si preannuncia dal costo esorbitante.

Io sono molto preoccupato, inizio a vedere in Steam una mania di grandezza che porta inesorabilmente al declino. L'utente pc non sa che farci della modalità Big Picture, figurati della Steam Box. Tutti gli altri hanno già valide alternative. Inoltre, giusto per mettere il dito nella piaga, dopo tutto questo investimento, pensate davvero che i prezzi rimangano quelli a cui siamo abituati?

Più ne parlo e più rimango scettico all'ennesima potenza, ma questo è solo il parere di un semplice appassionato di gaming su pc smile.gif.
billozzo
vorrei capire una cosa; come è possibile pensare che Valve possa proporre steambox a prezzi "esorbitanti"? Sarebbe da idioti visto che con poco più di 500€ ci si porta a casa un modesto ma funzionale pc da gaming. Da cavallo di Troia quale vuole essere, steambox non avrà certo prezzi esorbitanti rispetto alle normali console. Più che altro, la perplessità (mia) deriva dal fatto che dovrebbe essere una piattaforma linux, se su steam la maggior parte dei giochi è windows, cosa ci faranno girare su SB?
makkot
In teoria il prezzo minimo dovrebbe essere 500 euro se non erro. e 1000 per la versione potente.
Questo leggendo i rumors che vedono Valve offrire 2 prodotti al lancio della loro steambox ufficiale.

Per Windows VS Linux,,,,se davvero vogliono farsi strada da soli abbandonando windows...allora i rumors riguardo gli adattamenti dei giochi da Win a Linux avrebbe senso.

Resta il fatto innegabile che portare Steam alla "distribuzione" di massa o di casual che dir si voglia
sicuramente non è un bene per gli utenti attuali. Abituati ad un ecosistema che fino ad oggi era perfetto per loro.



rdaelmito
CITAZIONE (billozzo @ Sunday 10 March 2013 - 23:32) *
vorrei capire una cosa; come è possibile pensare che Valve possa proporre steambox a prezzi "esorbitanti"?


Per il momento stiamo discutendo di un prototipo appena presentanto di Steam Box il cui prezzo sarà di mille dollari. E altrettanto vero che non è "ufficiale", progettata da Steam, ma ne ha comunque ricevuto la benedizione smile.gif.
makkot
QUOTE (rdaelmito @ Monday 11 March 2013 - 00:08) *
QUOTE (billozzo @ Sunday 10 March 2013 - 23:32) *
vorrei capire una cosa; come è possibile pensare che Valve possa proporre steambox a prezzi "esorbitanti"?


Per il momento stiamo discutendo di un prototipo appena presentanto di Steam Box il cui prezzo sarà di mille dollari. E altrettanto vero che non è "ufficiale", progettata da Steam, ma ne ha comunque ricevuto la benedizione smile.gif.

se non ho capito male questa prima versione è il prodotto marchiato dalla stessa casa produttrice a cui Valve si affiderà per proodurre le Versioni Valve e brandizzate Valve.

QUindi una roba che gli va molto vicino anche se a sentire Newell lo steambox sarà venduto nel 2014. Quindi avranno tempo per pompare HW sugli standard 1080p.
Non che sia sufficiente...ma...giusto per star dietro alle next gen suppongo.
Fattanz
Pc=Steambox, perdonate, non corrisponde al vero.

Steam è attualmente ancora una nicchia di mercato, egemone su Pc, ma i numeri rispetto alle console sono ancora bassi.
Il concept di Steambox è la consolizzazione atta a rendere appetibile a chiunque lo store online, senza le complicazioni tipiche dei Pc e con un'ottimizzazione(io credo)tale da rendere godibile qualunque gioco acquistabile su tutte le varianti di Box, in semplicità, senza bisogno di passare per le configurazioni.
snake75
Oddio, nutro pareri contrastanti in merito a Steam Box, concordo con rdaelmito però che se prendesse veramente piede avremmo un appiattimento dell'offerta anche su PC ed una nuova console a casa. Io stesso che non sono un accanito giocatore su PC, adoro però la possibilità(libertà) di assemblarlo come caspita pare in relazione ai programmi\giochi che si intende utilizzare smile.gif
Pak_Gatsu
Stavo leggendo giusto oggi i primi prezzi dello Steam Box e sono rimasto senza parole, si parte dai 1000 $ e si arriva fino a 1700 $... con questa spesa ci si riesce a fare un pc di fascia alta e si rischia anche di risparmiare qualcosa.
rdaelmito
http://www.tomshw.it/cont/news/piston-la-p...ri/43800/1.html

Riporto un estratto che dice tutto sulla presunta validità di questa Steam Box

"Le poche specifiche comunicate dall'azienda indicano la presenza di una CPU quad core da 3.2 GHz R464, una sigla che sembra identificare i processori embedded di AMD serie R. Quello usato nel Piston, che dovrebbe essere identico all'AMD A10 4600M, sfrutta il chip grafico integrato HD 7660G, che sulla carta permette di giocare con dettagli medio / bassi con la maggior parte dei giochi moderni rimanendo al di sopra della fatidica soglia dei 30 frame al secondo, anche se i titoli più esigenti potrebbero avere qualche difficoltà a mantenere un frame rate accettabile. La versione standard del Piston sfrutta un SSD da 128 GB e 8 GB di memoria RAM, ma volendo si può espandere lo spazio d'archiviazione con un SSD da 256 GB (aggiungendo 340 dollari) o da 512 GB (750 dollari)."

Vi faccio notare come si fa fesso l'utente "ignorante". Di base monta un SSD da 128GB, con la bellezza di 340$ in più (in questo momento circa 260€) se ne può montare uno con capienza doppia, 256GB. Peccato che una semplice ricerca dei prezzi online dica che la differenza tra un SSD da 128GB e uno da 256GB sia di circa 100-150€.

Ripetiamo che la "scatoletta" presentata non è quella che ha in mente Valve, ma se la linea è questa si parte moooooooooooolto male.
Vomar
Sempre tratto da un altro forum

"E’ bene sottolineare però che i prezzi sono scontati di 100 dollari in occasione dell’SXSW, i quali torneranno a costo pieno dopo il giorno 17 marzo. Di conseguenza la fasce saranno 128 GB SSD – 999$, 256 GB – 1.339$ e 512 GB – 1,749$, prezzi davvero troppo elevati per un prodotto che a oggi non ha ancora mostrato le proprie caratteristiche"


ho letto anche io i prezzi e le caratteristiche hardware, e se queste vengono confermate x me può rimanere sullo scaffale a fare bella mostra di sè.
Hardware che sfiora il ridicolo (a parte l'SSD, e prezzi esagerati segheranno questo oggetto al day one, cioè questi devono entrare nel mercato e sparano uno scatolotto con caratteristiche hardware medio-basse a prezzi folli? Stanno davvero sbagliando tutto questi qui.
Vorrei tanto vedere quella roba li a far girare crysis 3 in maniera decente, ridicoli e basta.
Virpe
Spero che il fenomeno di scontare il mondo per cercare di piazzare qualche vendita duri poco, già vedo molti utenti che si sono "viziati" a tal proposito che se un gioco non è scontato ad almeno il 60% non lo prendono, senza neanche sapere il titolo. Fare un PC brandizzato per un mercato che ha praticamente sconvolto l'economia del gaming la trovo una pessima idea. Sono sicuro che tra pochi anni ci sarà un collasso tra qualità e costo e i videogiochi andranno avanti solo per moda, come già stanno facendo molti titoli Indie di questi tempi, tra l'altro.
rdaelmito
Personalmente trovo questa Steam Box sempre più comica

http://www.tomshw.it/cont/news/valve-prend...le/43872/1.html
billozzo
CITAZIONE (rdaelmito @ Wednesday 13 March 2013 - 15:40) *
Personalmente trovo questa Steam Box sempre più comica

http://www.tomshw.it/cont/news/valve-prend...le/43872/1.html

Io ci leggo tanta pubblicità per Piston, a discapito di valve, che se coinvolta avrebbe sicuramente evitato di divulgare la il suo investimento visti i prezzi ridicoli di questa macchina.
alucard86
Se non ricordo male il ssd che usa piston non è un normale ssd,è molto più piccolo ed è anche per quello che costa così tanto.
makkot
QUOTE (rdaelmito @ Wednesday 13 March 2013 - 15:40) *
Personalmente trovo questa Steam Box sempre più comica

http://www.tomshw.it/cont/news/valve-prend...le/43872/1.html


Si stanno incasinando da soli. VALVE geniali game designer....ma ufficio marketing e strategie commerciali un po a corto di personale.....
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.
Invision Power Board © 2001-2019 Invision Power Services, Inc.