Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Quando sarà possibile avviare i propri dump di giochi in 3D ?
.: GBArl.it :. News sulle Console Nintendo - Emulazione - Flash Cards - Trainer > Discussioni Console Nintendo > Discussioni Nintendo 3DS > Flashcard e Hacking 3DS
Pagine: 1, 2, 3
Drewdie
Quante possibilità ci sono che, un giorno, troveranno un modo per dumpare ed emulare attraverso un flashcard i giochi in 3D e non solo quelli del DS ???
E' possibile che non si potranno mai fare?
Evrain
Ovviamente, la risposta alla tua domanda è "boh!": al momento la ricerca sul 3DS procede, questo è certo, ma è altrettanto certo che dopo la débacle PS3 hacker e programmatori sono sempre meno propensi a rilasciare e/o condividere risultati, sia per l'aggressiva politica dei produttori (che comporta tante cartacce legali e tanti rischi di finire al gabbio) sia per ladesolante scena mondiale, dove l'unica cosa che il popolino vuole è poter piratare in pace. E questo, ovviamente, non va bene.
Quind si, il 3DS sarà certo hackerato a dovere, ma non si sa quando - potrebbe benissimo essere che un SDK completo con tanto di firmware alternativi/ROMloader/HBloader/etc vengarilasciato domani quanto che venga rilasciato a fine del ciclo vitale della console, ma ora nell'equazione vanno fattorizzati anche quegli elementi, ovvero rischio legal e bimbominkiaggine imperante.

Inoltre stavolta le protezioni del 3DS sono quantomeno decenti pinch.gif
Evrain
Cippirimerlo
Quando arriveremo su Marte?
Cosa c'é dopo la morte?
Chi siamo?
Dove andiamo?
E se andiamo, con chi ci andiamo?
Quante possibilità ci sono che, un giorno, troveranno un modo per dumpare ed emulare attraverso un flashcard i giochi in 3D e non solo quelli del DS ?

Purtroppo ci sono domande alle quali il genere umano difficilmente troverà risposta...a meno di non possedere una sfera di cristallo! biggrin.gif

A parte gli scherzsi, spero ardentemente che non ci si riuscirà mai smile.gif
Evrain
CITAZIONE (Cippirimerlo @ Friday 2 December 2011 - 20:12) *
Quando arriveremo su Marte?
Cosa c'é dopo la morte?
Chi siamo?
Dove andiamo?
E se andiamo, con chi ci andiamo?
Quante possibilità ci sono che, un giorno, troveranno un modo per dumpare ed emulare attraverso un flashcard i giochi in 3D e non solo quelli del DS ?

Purtroppo ci sono domande alle quali il genere umano difficilmente troverà risposta...a meno di non possedere una sfera di cristallo! biggrin.gif

A parte gli scherzsi, spero ardentemente che non ci si riuscirà mai smile.gif

Tutto questo, per voi, a KAZZENGER! L'unico programma dove spariamo stronzate e le facciamo passare per vere!
Evrain
ranmamez
Io sono di parere opposto al vostro: naturalmente vi capisco, però sinceramente trovo stupido che per poter aumentare le vendite ci si affidi più alle protezioni che alla bontà del software.
Ora, non per entrare in polemica, ci mancherebbe (anzi qui si faceva una domanda che prevedeva una risposta opinabile, e che non prevedeva assolutamente l'entrare per l'appunto in polemica), ma è stato spesso dimostrato che non sempre c'è relazione tra pirateria e calo di domanda, anzi a volte i titoli più piratati sono anche quelli più venduti.
Poi certo, è ovvio che i produttori vogliano difendere a spada tratta le loro produzioni, è chiaro, però spesso si barricano dietro queste scuse per giustificare perdite che in realtà sono frutto della loro inettitudine, accusando invece il popolino-piratante di non comprare i loro prodotti.
Non per altro, ma spesso il popolino-piratante un gioco che fa schifo non lo caga proprio neanche regalato, e quello sovraprezzato lo gioca pirata per un certo periodo e/o finché non cala di prezzo e poi lo acquista quando reputa il prezzo adeguato.
Naturalmente in questo discorso sono esclusi tutti i pirati per hobby che lo fanno solo perché si può fare (o per sfregio e ripicca, o semplice collezionismo estremo ed inutile) e che non ci giocano nemmeno con quello che scaricano (così come non guardano i film o ascoltano la musica che va ad occupare hdd da gb e gb se non tb!).
Per cui, per equità, dirò che da una parte è giusto che i produttori vendano i giochi e li proteggano, dall'altra è giusto che chi ne ha le possibilità riesca a sproteggere per poter copiare questi giochi*: quello che non è giusto da entrambe le parti è l'abusare e/o approfittarsene di quel che si sta facendo, sia che si decidano i prezzi di un gioco, sia che si decida di scopiazzare (e distribuire "piratamente") a man bassa solo per sfregio o quant'altro!

*Ricordo che parlare di sprotezione a fine di copia di backup personale non è incitamento alla violazione della legge, in quanto le copie di backup dei cosiddetti "prodotti dell'immaginazione" (che comprendono opere audio, video, testuali e interattive, elettroniche o meno) sono previsti dalla legge italiana.
nexus81
CITAZIONE (ranmamez @ Saturday 3 December 2011 - 07:55) *
cut..

si si bel discorso..ma il punto è che la sprotezione non viene usata per creare proprie copie di backup, ma per scaricare cosa non si ha o non si vuole acquistare wink.gif
e sinceramente non esiste un pirata per hobby o un pirata intelligente..sempre un pirata è..è illegale uguale.
Che poi dai..non uso backup io che ho 130 giochi del ds, vuoi che li usi uno che ne ha 4 in croce per non rovinare una cartuccia che di fatto non si rovinerà mai?
Quando oltretutto ci sono i fantastici porta card della hori che ne contengono 16? 16 giochi per magari 2 settimane di ferie?
Questa è l'ipocrisia, per me, ostentare (quando non serve) qualcosa che non si fa. Ognuno ha il suo pensiero e seppure lo rispetti, non lo condivido tongue.gif
La "sprotezione" per come la vedo io, ha senso per tutti quei piccoli developer che creano giochini e/o applicazioni free.
uriel7
CITAZIONE (nexus81 @ Saturday 3 December 2011 - 11:14) *
CITAZIONE (ranmamez @ Saturday 3 December 2011 - 07:55) *
cut..


La "sprotezione" per come la vedo io, ha senso per tutti quei piccoli developer che creano giochini e/o applicazioni free.

Invece, per come la vedo io, la "sprotezione" avrebbe senso SOLO in virtù di un ipotetico freeloader. sleep.gif

Non fosse per la "brillante" trovata di N, per me non cambierebbe niente: come è su Ds, testare le flashcard è ormai puro esercizio di stile. biggrin.gif

P.s. 130? Dovrei contarli, ma mi sa che mi hai distanziato... ACC! laugh.gif
P.p.s. Contati: distanziato si, e pure per bene! pinch.gif senza contare quei paio che ormai do per scontato essere fermi in dogana (e pure un altro paio che un mio amico mi deve ancora consegnare) attualmente son fermo a 114!!! Sgrunt! >_<
p.p.p.s.(ma esiste?): rotfl[1].gif
zanna
CITAZIONE (ranmamez @ Saturday 3 December 2011 - 07:55) *
Io sono di parere opposto al vostro: naturalmente vi capisco, però sinceramente trovo stupido che per poter aumentare le vendite ci si affidi più alle protezioni che alla bontà del software.
Ora, non per entrare in polemica, ci mancherebbe (anzi qui si faceva una domanda che prevedeva una risposta opinabile, e che non prevedeva assolutamente l'entrare per l'appunto in polemica), (1) ma è stato spesso dimostrato che non sempre c'è relazione tra pirateria e calo di domanda, anzi (2) a volte i titoli più piratati sono anche quelli più venduti.
Poi certo, è ovvio che i produttori vogliano difendere a spada tratta le loro produzioni, è chiaro, però spesso si barricano dietro queste scuse per giustificare perdite che in realtà sono frutto della loro inettitudine, accusando invece il popolino-piratante di non comprare i loro prodotti.
Non per altro, ma spesso il popolino-piratante un gioco che fa schifo non lo caga proprio neanche regalato, e quello sovraprezzato lo gioca pirata per un certo periodo e/o finché non cala di prezzo e poi lo acquista quando reputa il prezzo adeguato.
Naturalmente in questo discorso sono esclusi tutti i pirati per hobby che lo fanno solo perché si può fare (o per sfregio e ripicca, o semplice collezionismo estremo ed inutile) e che non ci giocano nemmeno con quello che scaricano (così come non guardano i film o ascoltano la musica che va ad occupare hdd da gb e gb se non tb!).
Per cui, per equità, dirò che da una parte è giusto che i produttori vendano i giochi e li proteggano, dall'altra è giusto che chi ne ha le possibilità riesca a sproteggere per poter copiare questi giochi*: quello che non è giusto da entrambe le parti è l'abusare e/o approfittarsene di quel che si sta facendo, sia che si decidano i prezzi di un gioco, sia che si decida di scopiazzare (e distribuire "piratamente") a man bassa solo per sfregio o quant'altro!

*Ricordo che parlare di sprotezione a fine di copia di backup personale non è incitamento alla violazione della legge, in quanto le copie di backup dei cosiddetti "prodotti dell'immaginazione" (che comprendono opere audio, video, testuali e interattive, elettroniche o meno) sono previsti dalla legge italiana.


Solo due appunti:
1) 1 copia pirata = 1 copia non venduta. Non vedo come come si possa dimostrare il contrario (e non venitemi a dire che c'è chi PIRATA e poi va a comprarsi l'originale);
2) Non vedo come la pirateria possa aiutare le vendite... semmai un titolo che vende molto è più facilmente oggetto di pirateria (e non intendo il semplice dump).
Evrain
No, momento, freniamo tutti quanti! La legge italiana prevede il diritto alla "copia di backup", ma in forma di copia 1:1, il che significa che la "sprotezione", ovvero la rimozione delle informazioni di sicurezza, non è assolutamente tollerata. Ora, la pirateria è il solito discorso opinabile e opinionistico, ma a rigor di logica se io copio un gioco DS non devo rimuovere protezioni di sorta (ecco perchè quando erano la moda del momento non tolleravamo i vari "fix") così come non devo rimuovere il CSS da un DVD o aggiungere la cartella "Craccke superfiqa" a un gioco per PC.

Un solo, ultimo inciso poi vado via, giuro: ogni tanto, girovagando di qua e di là per le vaste praterie di Internet, mi accorgo che le offerte per giochi e similia abbondano, dalle key di Steam ai giochi per DS ai trade-in del Gamestop (sempre ladrate sono, ma almeno su quelli si può piegare un pò la regola...) alle offerte lampo superspeciali e tutta questa bella roba (tipo Fallout 3 GOTY a 15€ anzichè 60). Ora, se io posso pagare due spiccioli ed avere pieno supporto della SH in fatto di patch, espansioni, map pack, mortaretti, chi accidenti me la fa fare a sbattermi a piratare? Qui non diventa realmente più questione di prezzo, ma di mentalità gretta e/o approfittatrice. O semplicemente bimbominkia.
Evrain
Cippirimerlo
Posso permettermi una domanda forse scomoda?
In fondo sono nuovo e certe cose non mi sono ben chiare.
Ma se sia nexus e evrain pensano questo della pirateria...perchè mettere in home i dump dei giochi? Non sarebbe meglio mettere solo le schede dei giochi in uscita?

@evrain
KAZZENGER!! biggrin.gif
Adoro Crozza! smile.gif
Fattanz
come dico sempre in questi casi:C'è chi ha piratato l'Humble Indie Bundle.

@Cippimerlo:il sito si chiama Game Boy Advance Release List.
E' nato quando le norme in fatto di pirateria erano meno restrittive(ad esempio, credo fosse lecito scaricare un gioco se lo si possedeva originale)ed ha sempre funzionato così, una sorta di "tradizione".
Inoltre credo che le RL siano il metodo più ordinato per elencare i giochi usciti su una piattaforma.
uriel7
@Evra:
Pensa solo a chi si "sputtana" la Ps3 e si scarica decine di giga per piratare roba che si trova tranquillamente a meno di 15euri... pinch.gif

Non mi va di fare il moralizzatore, per cui evito, ma mi capita alle volte di pensare se (pigro come sono) potessi mai considerare sopportabile tale sfacchinamento... Ovviamente i 13giochi ps3 che in soli due mesi son stati accolti dal mio Scaffalone™ dicono "ma anche no"! laugh.gif
zanna
CITAZIONE (Evrain @ Saturday 3 December 2011 - 11:44) *
No, momento, freniamo tutti quanti! La legge italiana prevede il diritto alla "copia di backup", ma in forma di copia 1:1, il che significa che la "sprotezione", ovvero la rimozione delle informazioni di sicurezza, non è assolutamente tollerata. Ora, la pirateria è il solito discorso opinabile e opinionistico, ma a rigor di logica se io copio un gioco DS non devo rimuovere protezioni di sorta (ecco perchè quando erano la moda del momento non tolleravamo i vari "fix") così come non devo rimuovere il CSS da un DVD o aggiungere la cartella "Craccke superfiqa" a un gioco per PC.

Un solo, ultimo inciso poi vado via, giuro: ogni tanto, girovagando di qua e di là per le vaste praterie di Internet, mi accorgo che le offerte per giochi e similia abbondano, dalle key di Steam ai giochi per DS ai trade-in del Gamestop (sempre ladrate sono, ma almeno su quelli si può piegare un pò la regola...) alle offerte lampo superspeciali e tutta questa bella roba (tipo Fallout 3 GOTY a 15€ anzichè 60). Ora, se io posso pagare due spiccioli ed avere pieno supporto della SH in fatto di patch, espansioni, map pack, mortaretti, chi accidenti me la fa fare a sbattermi a piratare? Qui non diventa realmente più questione di prezzo, ma di mentalità gretta e/o approfittatrice. O semplicemente bimbominkia.
Evrain


Guarda, ho letto un post un po' di giorni fa su Neogaf dove un tipo si lamentava di gente che stava giocando a Skyward Sword una settimana prima che arrivasse la sua copia prenotata. Potrebbe essere un buon motivo per sbattersi per qualcuno.
Adhrast
Più che altro Evra, secondo me il ragionamento è "Piuttosto che spendere per avere un gioco, li pirato tutti e non spendo niente",,, Io ho visto, ho la PS3 da circa 15 giorni e ho 6 giochi e ne ho già finiti 3, pagandoli tutti 20 euro, l'unico che ho pagato di più è MGS4, 28 euro... Se uno vuole giocare e sa dove guardare, trova tutto a poco. Io resto dell'idea comunque che il videogioco è un bene di lusso, nel senso che il ragionamento è questo: non hai soldi per un gioco? Fanne a meno. O almeno, questo è il ragionamento che faccio io XD

EDIT: anticipato dall'Uriello: è esattamente quello che intendevo tongue.gif
Pink Floyd
CITAZIONE (nexus81 @ Saturday 3 December 2011 - 11:14) *
CITAZIONE (ranmamez @ Saturday 3 December 2011 - 07:55) *
cut..

si si bel discorso..ma il punto è che la sprotezione non viene usata per creare proprie copie di backup, ma per scaricare cosa non si ha o non si vuole acquistare wink.gif
e sinceramente non esiste un pirata per hobby o un pirata intelligente..sempre un pirata è..è illegale uguale.
Che poi dai..non uso backup io che ho 130 giochi del ds, vuoi che li usi uno che ne ha 4 in croce per non rovinare una cartuccia che di fatto non si rovinerà mai?
Quando oltretutto ci sono i fantastici porta card della hori che ne contengono 16? 16 giochi per magari 2 settimane di ferie?
Questa è l'ipocrisia, per me, ostentare (quando non serve) qualcosa che non si fa. Ognuno ha il suo pensiero e seppure lo rispetti, non lo condivido tongue.gif
La "sprotezione" per come la vedo io, ha senso per tutti quei piccoli developer che creano giochini e/o applicazioni free.


Bel discorso anche il tuo eh, l'unico problema è che in questo forum si parla sopratutto di Dump, di come dumpare e di come aggiornare le proprie flashcard.
Io credo che sia ipocrisia anche questa, senza offesa.
Dubito fortemente, che un qualunque possessore di una flashcard, usi quest'ultima solo per dump dei propri giochi e non posso far altro che condividere il tuo pensiero... dumpare è inutile, e sopratutto dovrebbe essere la prima azione ad essere ritenuta illegale, perchè poi si passa alla condivisione e, di conseguenza, all'usufrutto del popolo del web.
nexus81
CITAZIONE (Cippirimerlo @ Saturday 3 December 2011 - 11:51) *
Posso permettermi una domanda forse scomoda?
In fondo sono nuovo e certe cose non mi sono ben chiare.
Ma se sia nexus e evrain pensano questo della pirateria...perchè mettere in home i dump dei giochi? Non sarebbe meglio mettere solo le schede dei giochi in uscita?

@evrain
KAZZENGER!! biggrin.gif
Adoro Crozza! smile.gif


CITAZIONE (Pink Floyd @ Saturday 3 December 2011 - 12:01) *
Bel discorso anche il tuo eh, l'unico problema è che in questo forum si parla sopratutto di Dump, di come dumpare e di come aggiornare le proprie flashcard.
Io credo che sia ipocrisia anche questa, senza offesa.
Dubito fortemente, che un qualunque possessore di una flashcard, usi quest'ultima solo per dump dei propri giochi e non posso far altro che condividere il tuo pensiero... dumpare è inutile, e sopratutto dovrebbe essere la prima azione ad essere ritenuta illegale, perchè poi si passa alla condivisione e, di conseguenza, all'usufrutto del popolo del web.

Vero, non sarò di certo io a negarlo: il sito è nato sotto questa luce..e togliere un'ipotetica release list sarebbe snaturarlo totalmente, così come non fornire aiuto sulle flash card e sui dump. Puoi vederlo un gesto ipocrita, nessuno ti dirà nulla ma quello che GbaRL offre lo fa per fornire supporto a chi utilizza le flash card, con la speranza che l'uso sia legale e per incentivare la scena dei piccoli developer e/o appassionati che bazzicano nel web wink.gif Visto che, seppure posso pensare che un backup sia inutile e io non li condivida, qualcuno che ha buone intenzioni ci sarà pur sempre, spero.
Da quello che potrai vedere nel forum non vengono forniti link alle rom o sistemi illegali per aggirare una protezione. Che poi parliamo di questo ora, ma da quello che puoi notare, questo aspetto sta andando a scemare e il forum è molto di più che flash e fix.
Quello che penso io non è legge e l'impegno che porto avanti io, come gli altri, lo facciamo con la tranquillità più assoluta.

Ora sicuramente quel logorroico di evrain vi riempirà la testa tongue.gif
Evrain
CITAZIONE (Cippirimerlo @ Saturday 3 December 2011 - 11:51) *
Posso permettermi una domanda forse scomoda?
In fondo sono nuovo e certe cose non mi sono ben chiare.
Ma se sia nexus e evrain pensano questo della pirateria...perchè mettere in home i dump dei giochi? Non sarebbe meglio mettere solo le schede dei giochi in uscita?

@evrain
KAZZENGER!! biggrin.gif
Adoro Crozza! smile.gif

Io non perdo una putnata di italialand, fai te biggrin.gif
La risposta al tuo quesito ti è stata mirabilmente fornita da Fattanz, aggiungo solo che il mondo delle Release List precede di moltissimo quello della pirateria, se fai una ricerca scoprirai che si dumpavano e catalogavano le ROM da molto prima che i copier fossero oggetto di pubblico uso ed abuso; chi ha la mia età ricorda certo i GOODsets e il terribile sbattimento che era fare le classificazioni... [!][E] oppure [h1][SPA] tanto per fare due esempi smile.gif

CITAZIONE (Fattanz @ Saturday 3 December 2011 - 11:52) *
come dico sempre in questi casi:C'è chi ha piratato l'Humble Indie Bundle.

Non mi dispiacerebbe vederli tutti bruciare all'inferno, trattandosi di ottimi giochi e beneficienza.

CITAZIONE (uriel7 @ Saturday 3 December 2011 - 11:52) *
@Evra:
Pensa solo a chi si "sputtana" la Ps3 e si scarica decine di giga per piratare roba che si trova tranquillamente a meno di 15euri... pinch.gif

Non mi va di fare il moralizzatore, per cui evito, ma mi capita alle volte di pensare se (pigro come sono) potessi mai considerare sopportabile tale sfacchinamento... Ovviamente i 13giochi ps3 che in soli due mesi son stati accolti dal mio Scaffalone™ dicono "ma anche no"! laugh.gif

La PS3 secondo me è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso: guarda anche solo Mathieulh. Sarà un fanfarone francese, ma per la miseria lui, kakarotto, graf_chokolo e gli altri si son fatti il mazzo, han riabilitato Linux, han sbloccato gli homebrew... ebbene, basta fare due ricerchine in google per vedere come il popolo degli utenti stia letteralmente bestemmiando perchè non rilasci le chiavi di questo o quel firmware, oppure perchè non scriva come fare, o perchè non scriva come ottenere l'avvio dei giochi pirata tal dei tali. Mi ha fatto letteralmente cascare le rbaccia, una volta, un sito in cui due utenti affermavano rispettivamente "io non aggiornerò mai, nemmeno davanti ai titoloni: chi me la fa fare? Meglio modifica e giochi gratis che dover pagare, piuttosto non gioco!" e "ma quello stronzo di mattieuh [si, scritto così] non potrebbe almeno dire ai <famoso gruppo di releaser non dissimile dal GST di memoria Neoflash> come fixare i giochi? Così lui si fa i cazzi suoi e noi giochiamo! Non è ke mo per sto stronzo io non devo giocare a fifa!!!". Roba da far incazzare anche il più paziente degli hacker/programmatori/expert. Ora capirete perchè le scene hacking si muovono a rilento, salvo forse quella della Vita per via dell'ennesimo Epic F***ing Fail di Sony. Ripeto, rimpiango nostalgicamente i tempi in cui si poteva hackerare in santa pace, tanto ad avere una flash o una mod era una cerchia relativamente ristretta e i bimbominkia erano solo dediti alla tecnica dello "scartavetro i maroni a papà finchè non mi compra il gioco dei Power Rangers".
Tecnica che ha sempre funzionato peraltro pinch.gif

CITAZIONE (zanna @ Saturday 3 December 2011 - 11:52) *
CITAZIONE (Evrain @ Saturday 3 December 2011 - 11:44) *
No, momento, freniamo tutti quanti! La legge italiana prevede il diritto alla "copia di backup", ma in forma di copia 1:1, il che significa che la "sprotezione", ovvero la rimozione delle informazioni di sicurezza, non è assolutamente tollerata. Ora, la pirateria è il solito discorso opinabile e opinionistico, ma a rigor di logica se io copio un gioco DS non devo rimuovere protezioni di sorta (ecco perchè quando erano la moda del momento non tolleravamo i vari "fix") così come non devo rimuovere il CSS da un DVD o aggiungere la cartella "Craccke superfiqa" a un gioco per PC.

Un solo, ultimo inciso poi vado via, giuro: ogni tanto, girovagando di qua e di là per le vaste praterie di Internet, mi accorgo che le offerte per giochi e similia abbondano, dalle key di Steam ai giochi per DS ai trade-in del Gamestop (sempre ladrate sono, ma almeno su quelli si può piegare un pò la regola...) alle offerte lampo superspeciali e tutta questa bella roba (tipo Fallout 3 GOTY a 15€ anzichè 60). Ora, se io posso pagare due spiccioli ed avere pieno supporto della SH in fatto di patch, espansioni, map pack, mortaretti, chi accidenti me la fa fare a sbattermi a piratare? Qui non diventa realmente più questione di prezzo, ma di mentalità gretta e/o approfittatrice. O semplicemente bimbominkia.
Evrain


Guarda, ho letto un post un po' di giorni fa su Neogaf dove un tipo si lamentava di gente che stava giocando a Skyward Sword una settimana prima che arrivasse la sua copia prenotata. Potrebbe essere un buon motivo per sbattersi per qualcuno.

Riguardo la rottura del Day One, si quello può bruciare, ma un pirata non ha nè manuale, nè supporto, nè priscio, nè niente smile.gif E, nei giochi PC, nemmeno multiplayer - comincio ad apprezzare la scelta di Valve di avere zero tolleranza su Steam, è un ambiente molto molto pulito sotto il punto di vista di hacker e idioti assortiti.

CITAZIONE (Adhrast @ Saturday 3 December 2011 - 11:53) *
Più che altro Evra, secondo me il ragionamento è "Piuttosto che spendere per avere un gioco, li pirato tutti e non spendo niente",,, Io ho visto, ho la PS3 da circa 15 giorni e ho 6 giochi e ne ho già finiti 3, pagandoli tutti 20 euro, l'unico che ho pagato di più è MGS4, 28 euro... Se uno vuole giocare e sa dove guardare, trova tutto a poco. Io resto dell'idea comunque che il videogioco è un bene di lusso, nel senso che il ragionamento è questo: non hai soldi per un gioco? Fanne a meno. O almeno, questo è il ragionamento che faccio io XD

EDIT: anticipato dall'Uriello: è esattamente quello che intendevo tongue.gif

Appunto. Anche perchè vorrei tanto si facessero due conti: elettricità + linea ADSL + HDD esterno + garanzia invalidata... sicuri che convenga? O semplicemente troppo idioti per comprare con giudizio e cognizione? Solo i Maya ci daranno risposta.

CITAZIONE (Pink Floyd @ Saturday 3 December 2011 - 12:01) *
CITAZIONE (nexus81 @ Saturday 3 December 2011 - 11:14) *
CITAZIONE (ranmamez @ Saturday 3 December 2011 - 07:55) *
cut..

si si bel discorso..ma il punto è che la sprotezione non viene usata per creare proprie copie di backup, ma per scaricare cosa non si ha o non si vuole acquistare wink.gif
e sinceramente non esiste un pirata per hobby o un pirata intelligente..sempre un pirata è..è illegale uguale.
Che poi dai..non uso backup io che ho 130 giochi del ds, vuoi che li usi uno che ne ha 4 in croce per non rovinare una cartuccia che di fatto non si rovinerà mai?
Quando oltretutto ci sono i fantastici porta card della hori che ne contengono 16? 16 giochi per magari 2 settimane di ferie?
Questa è l'ipocrisia, per me, ostentare (quando non serve) qualcosa che non si fa. Ognuno ha il suo pensiero e seppure lo rispetti, non lo condivido tongue.gif
La "sprotezione" per come la vedo io, ha senso per tutti quei piccoli developer che creano giochini e/o applicazioni free.


Bel discorso anche il tuo eh, l'unico problema è che in questo forum si parla sopratutto di Dump, di come dumpare e di come aggiornare le proprie flashcard.
Io credo che sia ipocrisia anche questa, senza offesa.
Dubito fortemente, che un qualunque possessore di una flashcard, usi quest'ultima solo per dump dei propri giochi e non posso far altro che condividere il tuo pensiero... dumpare è inutile, e sopratutto dovrebbe essere la prima azione ad essere ritenuta illegale, perchè poi si passa alla condivisione e, di conseguenza, all'usufrutto del popolo del web.

Come sopra: il sito affonda le sue radici in un tipo di cultura, di filosofia, ormai stroncato da bimbominkiaggine e pirateria imperiosa. Io dal canto mio posso solo dirti, come esempio, che ho un'intera flashcard dedicata solo a Moonshell, e che se ho imparato così tanto su questo mondo e sulla tecnologia in generale è stato imparando a disassemblare le ROM GameBoyColor e N64. E possedevo entrambe le console smile.gif Purtroppo ora, scaricare una ROM significa automaticamente chiedersi "come gioco a scrocco?", non "com'è fatta? Come funziona?". Fu da una vetustissima ROM di Pokémon Giallo che imparai, ad esempio, cosa un header fosse, cosa contenesse, come si modificasse e con quali conseguenze.

CITAZIONE
Ora sicuramente quel logorroico di evrain vi riempirà la testa tongue.gif

Sono apprezzato per i miei discorsi elaborati e argomentati, tsk pinch.gif
Evrain
Pink Floyd
Non intendevo puntare il dito su nessuno, sia chiaro smile.gif
So che una volta questo forum permetteva il download di materiale illegale, e non c'è nulla di sbagliato nell'aggiornare la lista release in home ds.
Solo che trovo inutile aggiornare la release specificando che si tratta di dump e chi ne è l'autore.
Un altra cosa, Evrain, pochi secondo me si interessano anche solo di leggere quello che hai scritto sulla tua passione nell'imparare dalle rom... la verità è che il mondo è pieno di gente che scarica solo per non pagare, non per imparare qualcosa, di gente come te, anche su questo forum, c'è ne saranno al massimo altre 4.

Senza offesa per nessuno, ma chi te lo dice che qui tutti quelli che vanno contro il warez in realtà non siano dei warezzoni senza limiti? smile.gif
Adhrast
Pink Floyd, il punto non è cosa fa la gente qui dentro: l'obiettivo dello staff e del sito credo sia semplicemente quello di fornire gli strumenti, quello che poi uno effettivamente ci fa, legale o meno, è affar suo. Certo almeno sarebbe più opportuno evitare di fare tirate contro la pirateria se si è i primi a warezzare, questo si smile.gif
Resto dell'idea che questo forum, al di là della RL, sia un luogo virtuale in cui discutere, scambiarsi opinioni, scherzare e quant'altro: qui sono spiegate tante cose che possono essere utilizzate per fini illegali, è vero, però come usarle sta all'utente: GbaRL non è la GdF XD
Evrain
CITAZIONE (Pink Floyd @ Saturday 3 December 2011 - 12:33) *
Non intendevo puntare il dito su nessuno, sia chiaro smile.gif
So che una volta questo forum permetteva il download di materiale illegale, e non c'è nulla di sbagliato nell'aggiornare la lista release in home ds.
Solo che trovo inutile aggiornare la release specificando che si tratta di dump e chi ne è l'autore.
Un altra cosa, Evrain, pochi secondo me si interessano anche solo di leggere quello che hai scritto sulla tua passione nell'imparare dalle rom... la verità è che il mondo è pieno di gente che scarica solo per non pagare, non per imparare qualcosa, di gente come te, anche su questo forum, c'è ne saranno al massimo altre 4.

Senza offesa per nessuno, ma chi te lo dice che qui tutti quelli che vanno contro il warez in realtà non siano dei warezzoni senza limiti? smile.gif

Su uriello (wub.gif VOGLIO QUEL BOBBLEHEAD!!!!1111), Nexus e parecchi altri posso metterci la mano sul fuoco, credimi smile.gif Io poi sono l'esempio del "dumpo per non rovinare", avendolo fatto con Trauma Center e non essendomene pentito, visto che è un gioco con un valore affettivo incalcolabile. Si, lo so che in GbaRL e nel mondo la gente che sfrutta il mondo hacking per imparare è raro come trovare un universo parallelo in cui Paris Hilton sia vergine, ma sono ottimista smile.gif O forse troppo vecchio.
E, parlando di vecchiaia, sono stato io spesso a pretendere che la lista release non subisse modifiche nel corso degli anni: sarò anche un vecchio barbagianni, ma una Release List si compila così, con nome, numero, dumper, data di rilascio, tipo di formato di partenza, tipo di formato di arrivo (ricordiamoci che il .nds comunque HA un suo standard!), CRC32, SHA1 e NFO, tutti come codificati dalla scena. Solo il nome release è stato tolto, perchè appunto "non standard" e un pò troppo votato alla pirateria. Lo so, può sembrare ipocrita, ma come ti ho detto questa è una Release List, intesa come catalogazione ordinata e codificata, così è da ormai quasi due decadi e non saranno certo Urbani o i bimbominkia pirati a interrompere questo modo di affrontare l'hacking, o questa "tradizione" se preferite. Per quanto mi concerne, possono anche puppare™.
Evrain
uriel7
@Evra:
Grazie per la stima/fiducia... Poi ti passo il mio dump di Paris Passione: (never be)Like a Virgin! in BBS(*). wink.gif

(*)era giusto per dimostrare la mia anzianità. In realtà il dump non te lo posso passare: poi diventeresti cieco! tongue.gif
collix93
ma non avete mai pensato che esiste anche chi scarica una copia pirata perchè non avrebbe mai potuto permettersi un'originale?

ad esempio non tutti i bambini e i genitori hanno la possibilità di acquistare online o di trovare l'offerta in questa o quella catena magari a 40 km da casa..
per cui a parte mario o pokemon a natale e al compleanno si affidano al "negozietto di turno" per la "schedina con tutti i giochi dentro"..
in questo caso è una pirateria che non danneggia il mercato perchè in ogni caso non avrebbero comprato l'originale.. il bambino avrebbe giocato allo stesso gioco per tutto l'anno..

come chi si compra un paio di scarpe tarocche.. non avrebbe mai speso dieci volte tanto per prenderle originali.. e viceversa chi se le può permettere originali non avrebbe mai neanche lontanamente pensato alla copia tarocca..

chi invece scarica per il gusto di farlo è di dire io ci gioco gratis e tu no è da condannare senza ombra di dubbio..
Fattanz
CITAZIONE (collix93 @ Sunday 4 December 2011 - 09:52) *
ma non avete mai pensato che esiste anche chi scarica una copia pirata perchè non avrebbe mai potuto permettersi un'originale?

ad esempio non tutti i bambini e i genitori hanno la possibilità di acquistare online o di trovare l'offerta in questa o quella catena magari a 40 km da casa..
per cui a parte mario o pokemon a natale e al compleanno si affidano al "negozietto di turno" per la "schedina con tutti i giochi dentro"..
in questo caso è una pirateria che non danneggia il mercato perchè in ogni caso non avrebbero comprato l'originale.. il bambino avrebbe giocato allo stesso gioco per tutto l'anno..

come chi si compra un paio di scarpe tarocche.. non avrebbe mai speso dieci volte tanto per prenderle originali.. e viceversa chi se le può permettere originali non avrebbe mai neanche lontanamente pensato alla copia tarocca..

chi invece scarica per il gusto di farlo è di dire io ci gioco gratis e tu no è da condannare senza ombra di dubbio..

Semplice questione di educazione:i miei mi hanno sempre regalato pochissimi videogiochi, gli altri me li sono sempre comprati con i miei risparmi, mettendo da parte mance e spiccioli che mi capitavano.

Ma si sa, al giorno d'oggi i bambini vanno accontentati, cosa importa se per farlo gli si dà una bella lezione d'illegalità.
Kod
Buongiorno a tutti.
Io partecipo rarissimamente alle "discussioni di merito" sul forum, ma vorrei inserire un elemento a questo dibattito: il rapporto valore intrinseco/costo/durata del videogioco da consolle.
Se considerate che i 30/40/50 € di un gioco per consolle sono un costo sproporzionato rispetto al valore reale/numero di copie si potrebbe considerare meglio l'ipotesi di una diversa politica di distribuzione.
Faccio un esempio: hanno chiuse "davvero" Limewire... la gente si è pian piano mentalizzata a comprare la musica su iTunes o sui N shop online... da .25 a 1 euro ... la musica si vende di piu di prima ... POCO MA TUTTI.... Nel mondo PC da tempo ormai si comprano le "KEYS" dei giochi (MW3, BF3 etc dai 60€ del gioco retail si passa ai 25-35 di una key), magari non sarà del tutto regolare ma non è pirateria e tutti possono avere il loro gioco "originale" accollandosi il costo del download, rinunciando a scatoline e DVD e magari a gadget vari.
Tradotto: io ho 3 figli, di età, sesso, e gusti videoludici diversi... a casa mia ci sono praticamente TUTTI i dispositivi di gioco possibili ... PSx, X360, PC, DS, 3DS, io e mio figlio giochiamo praticamente solo online e solo con giochi originali (keys), la piccola gioca col DS e la grande zompa tra 360 e PS3 ... Confesso che se un gioco non ha il multiplayer e magari dalle recensioni non ha lunga vita io non disdegno la versione "dumpata" ... ma se ci fosse uno (o piu) canali da cui prendere i giochi, senza costi di distribuzione, scaricandoli dallo store online ... non ce ne sarebbe piu bisogno... A chi dice che con 20€ si compra un gioco usato io dico che ha ragione, ma non considera quel povero ragazzo/padre che ha sborsato la somma piena per il prezzo nuovo e che poi se lo vede pagare 10€ ... per l'usato. Alla fine ci guadagnano solo le grandi catene come Gamestop e simili ... (15% di margine su un gioco da 60€ = 9€ ... un gioco "ritirato a 9€ e venduto a 20€ è un margine di oltre il 100%).
In sintesi se le "cards" fossero parte integrante del progetto della consolle e i giochi si potessero scaricare a pochi euro avremmo tutti 130(mila) giochi come l'amico della prima pagina del post ... e nessuno avrebbe "bisogno" di piratare ... VEDI iOS e Android ... Se le consolles non si adeguano saranno schiacciate dagli smartphone ... e, alla fine, sarà "TUTTO" uno semplice esercizio di stile ...

(scusate ma non ho il dono della sintesi)
clap.gif
Evrain
CITAZIONE (Kod @ Sunday 4 December 2011 - 10:56) *
Buongiorno a tutti.
Io partecipo rarissimamente alle "discussioni di merito" sul forum, ma vorrei inserire un elemento a questo dibattito: il rapporto valore intrinseco/costo/durata del videogioco da consolle.
Se considerate che i 30/40/50 € di un gioco per consolle sono un costo sproporzionato rispetto al valore reale/numero di copie si potrebbe considerare meglio l'ipotesi di una diversa politica di distribuzione.
Faccio un esempio: hanno chiuse "davvero" Limewire... la gente si è pian piano mentalizzata a comprare la musica su iTunes o sui N shop online... da .25 a 1 euro ... la musica si vende di piu di prima ... POCO MA TUTTI.... Nel mondo PC da tempo ormai si comprano le "KEYS" dei giochi (MW3, BF3 etc dai 60€ del gioco retail si passa ai 25-35 di una key), magari non sarà del tutto regolare ma non è pirateria e tutti possono avere il loro gioco "originale" accollandosi il costo del download, rinunciando a scatoline e DVD e magari a gadget vari.
Tradotto: io ho 3 figli, di età, sesso, e gusti videoludici diversi... a casa mia ci sono praticamente TUTTI i dispositivi di gioco possibili ... PSx, X360, PC, DS, 3DS, io e mio figlio giochiamo praticamente solo online e solo con giochi originali (keys), la piccola gioca col DS e la grande zompa tra 360 e PS3 ... Confesso che se un gioco non ha il multiplayer e magari dalle recensioni non ha lunga vita io non disdegno la versione "dumpata" ... ma se ci fosse uno (o piu) canali da cui prendere i giochi, senza costi di distribuzione, scaricandoli dallo store online ... non ce ne sarebbe piu bisogno... A chi dice che con 20€ si compra un gioco usato io dico che ha ragione, ma non considera quel povero ragazzo/padre che ha sborsato la somma piena per il prezzo nuovo e che poi se lo vede pagare 10€ ... per l'usato. Alla fine ci guadagnano solo le grandi catene come Gamestop e simili ... (15% di margine su un gioco da 60€ = 9€ ... un gioco "ritirato a 9€ e venduto a 20€ è un margine di oltre il 100%).
In sintesi se le "cards" fossero parte integrante del progetto della consolle e i giochi si potessero scaricare a pochi euro avremmo tutti 130(mila) giochi come l'amico della prima pagina del post ... e nessuno avrebbe "bisogno" di piratare ... VEDI iOS e Android ... Se le consolles non si adeguano saranno schiacciate dagli smartphone ... e, alla fine, sarà "TUTTO" uno semplice esercizio di stile ...

(scusate ma non ho il dono della sintesi)
clap.gif

E che io forse ce l'ho? Chiedi a Nex e agli altri per dettagli pinch.gif
Innanzitutto notevole che tu abbia fatto appassionare tutti i tuoi pargoli ad un modo di passare il tempo libero del tempo libero che reputo molto più intelligente della TV italiana o delle altre castronerie imposte dalla società (e.g. discoteca sempre e comunque ad ogni giorno ed ogni ora), meriti un plauso. Secondo, concordo che, come disse Trent Reznor e anche Jobs stesso se non erro, è necessario che si riconfiguri l'intero modello di distribuzione e fidelizzazione con il cliente. Mi citi le keys, ed è un parallelo calzante: anche perchè i giochi vengono comprati comunque in blocco dal rivenditore, che poi offre "smembrato" supporto fisico e codice, il secondo utile a chi vuole solo il bene, il primo a collezionisti e chi non ha una linea sufficiente a supportare il digital distribution - anch'io a volte compro così, ovviamente previa conferma presso lo sviluppatore, e sono contento di avere software originale al 100% e con tanto di supporto. Inoltre, reputo giusto premiare chi, come Valve, Introversion o CD Projekt, non si arrende alla logica di bimbominkia e pirati impenitenti (chi si ricorda il vecchio Krakk?) e invece trattano il pirata occasionale come "un cliente che ha solo bisogno di essere convinto di quello che sta comprando", o "un potenziale cliente a cui offrire un servizio semplice e migliore di quello di qualsiasi copia pirata" (parole di Introversion e di Gabe Newell rispettivamente). Il problema è sempre lì: nel distributore. E' il publisher a stabilire il prezzo, ed è anche il motivo per cui i prezzi vengono differenziati per nazione (vedi keys russe) per poter trarre il massimo profitto commisurato al mercato in questione. E' ovvio che, in paesi dove il magna magna è quasi la norma accettata, questo contribuisce all'arrivo di ondate di piratonzi, mentre altrove serve solo a causare spettacolari incazzature al cliente legittimo, che si ritrova un Call of Duty qualunque ancora prezzato a 40€ "perchè tira" oppure draconiane misure DRM in puro stile Ubisoft. Basti guardare Desura o le offerte Indie di Steam: prezzi modici, giusti, spesso scontati, costante patching, costanti feature inserite, ottima integrazione sviluppatore-utilizzatore. C'è da chiedersi il perchè del successo degli Humble Bundle, di Minecraft, di quei progetti in cui lo sviluppatore, invece di urlare al pirata pirata!, si mette in gioco in prima persona.
Non ricordo quale piccola casa di sviluppo si è addirittura registrata su Pirate Bay (inutile censurare, ormai se n'è parlato fino alla morte smile.gif) e ha risposto, con pazienza e gentilezza, alle domande ed alle critiche di chi quel gioco se lo voleva scaricare. Risultato? Vendite aumentate e, come ringraziamento, contenuti della Limited Edition rilasciati gratuitamente. Questo, nel mio libro, si chiama avere le palle. E si, in questo caso i vari pirati e bimbominkia han torto marcio.

Il salto fra dev e publisher spesso e volentieri è il nodo cruciale, così come lo è stato nella battaglia per iTunes DRM-free: anche Sony e Microsoft hanno le loro piattaforme di Digital Delivery, MA... si insomma guardate i prezzi, son quelli da negozio (cosa condivisa da Steam, itnendiamoci, ma ci sono così tanti trucchi e offerte speciali che si può comprare quasi sempre al 50% del prezzo, integrando perfettamente la faccenda "premium" degli early adopters e "prezzo scontato" per le masse), cosa ancor peggiore quando vedete il Marketplace per PC di Microsoft, ove dovete pagare comunque il prezzo di mercato per poter scaricare in stile Origin/Steam il gioco - il Game on Demand. Questo perchè se è vero che i dev ottengono un certo qual ritorno economico, i distributori mirano ad averlo al triplo ed al quadruplo.
Nintendo? Oh per favore, riparliamone quando avrà una infrastruttura vera e propria non basata su codici e codicilli...
Evrain
uriel7
@Kod:
CITAZIONE
A chi dice che con 20€ si compra un gioco usato io dico che ha ragione, ma non considera quel povero ragazzo/padre che ha sborsato la somma piena per il prezzo nuovo e che poi se lo vede pagare 10€ ... per l'usato.

A parte il fatto che non mi riferivo necessariamente all'usato (vedasi anche il mio ultimo post sul thread degli acquisti, discussione sulla quale ho da qualche tempo deciso di fare accenni ai prezzi pagati e modalità proprio per sibillare una sorta di "Educazione all'Economia Videoludica"), c'è da dire che non vedo il punto della parte che ho citato. blink.gif

Voglio dire, SE una persona decide di riportare come usato un qualsiasi titolo, do per scontato che avrà avuto le sue buone motivazioni... motivazioni che personalmente non vedo come potrebbero interessare il futuro acquirente. happy.gif

esempio pratico (preso dal mio stesso post citato prima):
Il 2/11 è uscito Uncharted 3; al GS (credo sia) prezzato nuovo a 59,90 (ripeto: credo); so per certo che un titolo "triplaA", se rientrato ENTRO I 7giorni dall'acquisto, viene valutato 40€ sempre al GS; il 10/11 lo trovo usato al GS prezzato (se non ricordo male) 49,90 o 54,90; decido di rinnovare la scadutissima ReplayCard (che all'atto del rinnovo assicura lo sconto del 50% su UN QUALSIASI usato) e lo vengo a pagare (circa) 25 o 27€.

Ripeto, io acquirente devo badare esclusivamente ai miei interessi... la logica dovrebbe suggerirmi che a quelli del venditore c'avrà pensato preventivamente lui stesso (stesso discorso per chi il gioco decide di rientrarlo). smile.gif
nexus81
CITAZIONE (uriel7 @ Sunday 4 December 2011 - 13:51) *
@Kod:
CITAZIONE
A chi dice che con 20€ si compra un gioco usato io dico che ha ragione, ma non considera quel povero ragazzo/padre che ha sborsato la somma piena per il prezzo nuovo e che poi se lo vede pagare 10€ ... per l'usato.

A parte il fatto che non mi riferivo necessariamente all'usato (vedasi anche il mio ultimo post sul thread degli acquisti, discussione sulla quale ho da qualche tempo deciso di fare accenni ai prezzi pagati e modalità proprio per sibillare una sorta di "Educazione all'Economia Videoludica"), c'è da dire che non vedo il punto della parte che ho citato. blink.gif

Voglio dire, SE una persona decide di riportare come usato un qualsiasi titolo, do per scontato che avrà avuto le sue buone motivazioni... motivazioni che personalmente non vedo come potrebbero interessare il futuro acquirente. happy.gif

esempio pratico (preso dal mio stesso post citato prima):
Il 2/11 è uscito Uncharted 3; al GS (credo sia) prezzato nuovo a 59,90 (ripeto: credo); so per certo che un titolo "triplaA", se rientrato ENTRO I 7giorni dall'acquisto, viene valutato 40€ sempre al GS; il 10/11 lo trovo usato al GS prezzato (se non ricordo male) 49,90 o 54,90; decido di rinnovare la scadutissima ReplayCard (che all'atto del rinnovo assicura lo sconto del 50% su UN QUALSIASI usato) e lo vengo a pagare (circa) 25 o 27€.

Ripeto, io acquirente devo badare esclusivamente ai miei interessi... la logica dovrebbe suggerirmi che a quelli del venditore c'avrà pensato preventivamente lui stesso (stesso discorso per chi il gioco decide di rientrarlo). smile.gif

20 usato? con 20 ne compro 2-3 nuovi tongue.gif
inoltre, quando compri qualcosa di usato non stai li a pensare a quanto ha speso quello prima di te, ma guardi SOLO il tuo interesse..mi sembra logico e lecito.
sta di fatto che tutto questo non giustifica il fatto che c'è una pirateria giusta o una sbagliata..
mi è sempre stato insegnato di fare il passo come ho la gamba..posso comprare un gioco? ok lo prendo, non posso?lascio stare.
come altri han detto più sopra non sono beni di primaria necessità, ma beni "di lusso"

non ho neanche perso tempo a leggere il post di evra perchè mi addormenta, ma sono sicura che qualunque cosa abbia scritto sia giusta rotfl[1].gif
snesfan
"Quando sarà possibile avviare i propri dump di giochi in 3D ?"

Io spero MAI. Altrimenti significherà dare una strada spianata alla maledetta pirateria. Sappiamo tutti cosa è stata in grado di fare con psp, con giochi o che non venivano tradotti, o che non venivano portati in europa.
DocZagreus
Io mi auguro che se mai la scena 3DS arriverà a rilasciare qualcosa, sia un canale freeloader e basta ^^
edwardbloom
Io ho con i videogiochi lo stesso rapporto che ho con la musica: se per caso ho un cd masterizzato, l'interesse che gli riserverò sarà prossimo allo 0. Tempo un mese e quel coso brutto con la marca scritta sopra finirà capovolto a graffiarsi in mezzo alla polvere. Per il mio compleanno mi hanno regalato il White Album dei Beatles con un packaging spettacolare, la replica del vinile. A questa copia darò quello che meritano le opere dell'ingegno: rispetto. Inoltre c'è un'altra cosa: come c'è scritto nel libretto della limited di Skyward Sword: "Continuate a supportarci"; bene, io adoro Zelda, e voglio che si continui a produrli: quando acquisto la mia copia ho prima di tutto un oggetto bellissimo da accostare ai suoi predecessori, e poi ho dato una mano ai produttori. Quindi se chi pirata continua ad avere i suoi dvd fetecchiosi masterizzati è anche grazie a me.
khadia
non ricordo chi fu ma qualche anno fa un personaggio di spicco del mondo del game entarteinement durante una conferenza disse chiaramente che il successo di una console deriva dalla pirateria cioe' piu' e' piratabile\modificabile piu' quella console vendera' ,descrisse sta cosa come "il segreto inconfessabile delle compagnie produttrici di console"
Evrain
CITAZIONE (khadia @ Sunday 4 December 2011 - 17:15) *
non ricordo chi fu ma qualche anno fa un personaggio di spicco del mondo del game entarteinement durante una conferenza disse chiaramente che il successo di una console deriva dalla pirateria cioe' piu' e' piratabile\modificabile piu' quella console vendera' ,descrisse sta cosa come "il segreto inconfessabile delle compagnie produttrici di console"

E questo chi era, David Perry dopo l'ennesima canna?
Evrain
snesfan
CITAZIONE (Evrain @ Sunday 4 December 2011 - 17:35) *
CITAZIONE (khadia @ Sunday 4 December 2011 - 17:15) *
non ricordo chi fu ma qualche anno fa un personaggio di spicco del mondo del game entarteinement durante una conferenza disse chiaramente che il successo di una console deriva dalla pirateria cioe' piu' e' piratabile\modificabile piu' quella console vendera' ,descrisse sta cosa come "il segreto inconfessabile delle compagnie produttrici di console"

E questo chi era, David Perry dopo l'ennesima canna?
Evrain


Hahhahaha infatti, non è vero assolutamente infatti. La pirateria fa vendere magari piu' hardware, ma uccide il software, costringendo gli sviluppatori a produrre meno giochi per quella macchina. Vedesi l'esempio nell'ultimo anno, 1 anno e mezzo della PSP.
Drewdie
CITAZIONE (snesfan @ Sunday 4 December 2011 - 18:17) *
CITAZIONE (Evrain @ Sunday 4 December 2011 - 17:35) *
CITAZIONE (khadia @ Sunday 4 December 2011 - 17:15) *
non ricordo chi fu ma qualche anno fa un personaggio di spicco del mondo del game entarteinement durante una conferenza disse chiaramente che il successo di una console deriva dalla pirateria cioe' piu' e' piratabile\modificabile piu' quella console vendera' ,descrisse sta cosa come "il segreto inconfessabile delle compagnie produttrici di console"

E questo chi era, David Perry dopo l'ennesima canna?
Evrain


Hahhahaha infatti, non è vero assolutamente infatti. La pirateria fa vendere magari piu' hardware, ma uccide il software, costringendo gli sviluppatori a produrre meno giochi per quella macchina. Vedesi l'esempio nell'ultimo anno, 1 anno e mezzo della PSP.


Se finisce come dici te ci troveremo a giocare soltanto con software gratuiti magari con la pubblicità!!
khadia
CITAZIONE (Evrain @ Sunday 4 December 2011 - 17:35) *
E questo chi era, David Perry dopo l'ennesima canna?
Evrain

no non era Dave Perry ma mi sembra di ricordare fosse il CEO di una softwarehouse ,lessi sta notizia anni fa su una rivista di settore
CITAZIONE (snesfan @ Sunday 4 December 2011 - 18:17) *
La pirateria fa vendere magari piu' hardware

e infatti e' quello che ho scritto io
nexus81
purtroppo sono daccordo anche io con il fatto che se una console è più "aperta" di un'altra vende di più..
è un pensiero astruso, lo so, ma basta vedere cosa spesso la gente chiede sul web: "se compro la ps3 riuscirò a modificarla? sul 3DS fungono le flash card?"
snesfan
CITAZIONE (khadia @ Sunday 4 December 2011 - 18:28) *
CITAZIONE (Evrain @ Sunday 4 December 2011 - 17:35) *
E questo chi era, David Perry dopo l'ennesima canna?
Evrain

no non era Dave Perry ma mi sembra di ricordare fosse il CEO di una softwarehouse ,lessi sta notizia anni fa su una rivista di settore
CITAZIONE (snesfan @ Sunday 4 December 2011 - 18:17) *
La pirateria fa vendere magari piu' hardware

e infatti e' quello che ho scritto io


Ho capito, ma fa anche morire il software.
khadia
CITAZIONE (snesfan @ Sunday 4 December 2011 - 22:38) *
Ho capito, ma fa anche morire il software.

questo e' un'altro discorso anche se il nintendo ds mi sembra sia arrivato quasi a quota 6000 release
ultra82
CITAZIONE (edwardbloom @ Sunday 4 December 2011 - 17:22) *
Io ho con i videogiochi lo stesso rapporto che ho con la musica: se per caso ho un cd masterizzato, l'interesse che gli riserverò sarà prossimo allo 0...


I classici 90 minuti di applausi ci vogliono clap.gif

Allora... anche a me fà inorridire possedere un oggetto che mi piace carnalmente SOLO come "silly copy" (cit.)

Anche se poi dovessi recuperare l'originale (wub.gif), la copia io non la butterei ma la userei per portarla in viaggio per ascoltarla (esempio: non mi porterei MAI gli originali di "Blues Brothers" o "Greatest Hits 1 [Queen]").

E poi... non so come abbia fatto la mania di acquistare online di spopolare... in fondo si comprano dei semplici file MP3/WMA (< il Male™). Come fai a dimostrare che quel file è VERAMENTE tuo se non hai niente di tangibile? Sono solo freddi dati. Ok che all'interno ci saranno il tuo nome cognome e vari dati sensibili, ma grazie a un editor esadecimale è possibile modificarli.
E inoltre, se dovesse mancare la corrente ed essere costretto a spegnere il pc, come fai a goderti visivamente la tua collezione? wink.gif

Tornando IT, personalmente mi piace prendere in mano qualcosa di tangibile come la custodia/cartuccia e vedere il pg invitarmi a schiaffare la cartuccia/disco nella console/lettore CD.

P.S.: Grazie al tuo discorso ho deciso di liberarmi definitivamente della copia di Tekken 3 PS1. Gioco con la versione arcade inclusa in Tekken 5 e vaffanchiappa alla copia pinch.gif
Lybra
CITAZIONE (nexus81 @ Sunday 4 December 2011 - 22:22) *
purtroppo sono daccordo anche io con il fatto che se una console è più "aperta" di un'altra vende di più..

Ma oggi non si guadagna più sull'hardware (venduto in perdita o continuamente segnato da tagli di prezzo per mantenerlo competitivo) ma bensì si guadagna ben di più sui videogiochi e sulle licenze che si incassano coi videogiochi third-party, la pirateria non conviene più a nessuno così come non conviene più a nessuno vendere tanto hardware e poco software smile.gif
khadia
CITAZIONE (Lybra @ Sunday 4 December 2011 - 23:34) *
Ma oggi non si guadagna più sull'hardware (venduto in perdita o continuamente segnato da tagli di prezzo per mantenerlo competitivo)

oddio produrre in Cina a me risulta costi pochissimo poi magari mi sbaglio io
Evrain
CITAZIONE (Lybra @ Sunday 4 December 2011 - 23:34) *
CITAZIONE (nexus81 @ Sunday 4 December 2011 - 22:22) *
purtroppo sono daccordo anche io con il fatto che se una console è più "aperta" di un'altra vende di più..

Ma oggi non si guadagna più sull'hardware (venduto in perdita o continuamente segnato da tagli di prezzo per mantenerlo competitivo) ma bensì si guadagna ben di più sui videogiochi e sulle licenze che si incassano coi videogiochi third-party, la pirateria non conviene più a nessuno così come non conviene più a nessuno vendere tanto hardware e poco software smile.gif

Vedi appunto il blindaggio totale della PS3 non appena Sony ha iniziato a guadagnare tangibilmente da quello che sulla console girava: servizi Qriocity, Blu Ray, DLC, mentre nell'era PS2 era invece maggiore il ricarico su console ed accessori e relativamente minore quello sulle royalties. Relativamente.
Evrain
Lybra
CITAZIONE (khadia @ Sunday 4 December 2011 - 23:42) *
oddio produrre in Cina a me risulta costi pochissimo poi magari mi sbaglio io

Non centra assolutissimamente niente.Il problema non è di manodopera o di energia ma è il fatto che i componenti che ci sono dentro hanno un certo prezzo e i fornitori non fanno gli sconti e/o vendono in perdita a Sony o Nintendo per sport rolleyes.gif
Senza contare poi che nel prezzo finale che tu paghi devi contare che c'è su un'IVA del 21%, c'è la percentuale che si intasca il punto vendita, la percentuale del distributore, il trasporto dalla Cina, il guadagno per il costruttore (Sony,Nintendo,M$) beh alla fine capisci anche tu che per componentistica e produzione ne rimane ben poco biggrin.gif

il lavoro in CIna costa niente, ma anche su alcuni notebook low-cost il produttore cinese che materialmente costruisce il notebook (quindi non Asus ma Foxconn o Quanta) guadagnano meno di 5$ per ogni notebook prodotto e consegnato rolleyes.gif questo dovrebbe fare capire che si lavora veramente sui centesimi

CITAZIONE (Evrain @ Sunday 4 December 2011 - 23:42) *
Vedi appunto il blindaggio totale della PS3 non appena Sony ha iniziato a guadagnare tangibilmente da quello che sulla console girava: servizi Qriocity, Blu Ray, DLC, mentre nell'era PS2 era invece maggiore il ricarico su console ed accessori e relativamente minore quello sulle royalties. Relativamente.
Evrain

Vero
Sony comunque ha messo a bilancio lo sviluppo del Blue-Ray sulla sia divisione SCEJ rolleyes.gif e tale sviluppo ha infatti massacrato i conti di SCEJ mentre ha reso più rosei i conti di quelle divisioni che incassavano invece dall'uso del Blue-Ray.
Resta il fatto che Sony non poteva e non può permettersi un buco nero producendo consolle e relative tecnologie affiliate quindi anche per lei è passata l'era d'oro del "l'importante é vendere e diffondersi"
nexus81
allora sono io che sono un pò ignorante..o perlomeno, con il ds l'ho sempre pensata in quel modo, idem per la xbox360 smile.gif
Butterhands
A me piace avere i giochi originali, provai un gioco giapponese per quello che mi riguarda bellissimo a casa di mio cugino, ho fatto di tutto per trovarlo originale su eBay a poco prezzo, come Uriel poi sono un patito delle scatole e del supporto originale dei giochi, per la bellezza degli stessi e per gli artwork che a volte si possono trovare, come farei senza? ^^
ranmamez
CITAZIONE (nexus81 @ Saturday 3 December 2011 - 11:14) *
si si bel discorso..ma il punto è che la sprotezione non viene usata per creare proprie copie di backup, ma per scaricare cosa non si ha o non si vuole acquistare ;)

Ah senza dubbio è così per la maggior parte di chi lo usa, o meglio abusa :)
Però ribadisco che, per quanto riguarda la legge, quello che è vietato è *possedere* la copia non autorizzata, non l'usarla. Per assurdo tu potresti scaricare un dump di un gioco 3ds (che ora come ora non si può usare) ed essere condannato lo stesso! Se tu invece sproteggi la tua console e basta, non ti può dire niente nessuno.
Ma tralasciando questo discorso...

CITAZIONE
e sinceramente non esiste un pirata per hobby o un pirata intelligente..sempre un pirata è..è illegale uguale.

Su questo nessuno ha o ha mai avuto dubbi, credo :D
Il mio era infatti un discorso che prescindeva dalla, indubbia, illegalità della pirateria. Solo un discorso sul piano morale-etico diciamo: come non è morale né etico procurarsi una copia non autorizzata e quindi non originale (prodotta dalla sorgente, non derivata da una copia), non è altrettanto etico abusare della posizione dominante del produttore (raramente) o soprattutto del distributore (molto più frequentemente) per imporre il proprio prodotto *necessario* allo sfruttamento della console ad un prezzo NON commisurato al vero valore (o costo di produzione) del bene! Senza contare una differenziazione non giustificabile di prezzo sul mercato basato esclusivamente sulla contrapposizione di domanda e offerta in tal mercato: per dirla in parole povere (e come giustamente già detto), uno stesso videogioco ha prezzi completamente differenti a seconda che lo si venda in un paese piuttosto che in un altro!

CITAZIONE
Che poi dai..non uso backup io che ho 130 giochi del ds, vuoi che li usi uno che ne ha 4 in croce per non rovinare una cartuccia che di fatto non si rovinerà mai?

Scusa ma questa parte non l'ho capita: innanzitutto che c'entra l'esempio personale? Ognuno ha una filosofia di utilizzo delle proprie cose differente, per cui se tu non sei uno che vuole usare i backup/dump (che, almeno tempo fa, si potevano accumulare tutti in microsd da vari giga permettendo di risparmiare spazio ed avere tutti o molti giochi a disposizione più comodamente), non significa che a me o ad altri invece non vada il contrario, anzi! Avessi 4 giochi in croce li metterei subito in dump su microsd e mi porterei appresso quelli, vuoi mettere la comodità, la sicurezza (se mi scippano la console per strada o la perdo almeno ho ancora gli originali in casa), il risparmio di spazio e non so che altro? :)
Quindi, se vuoi metterla sul piano legale, hai ragione. E basta, ovvero, hai ragione SOLO su quell'aspetto. Ma per tutto il resto mi dispiace ma esprimi opinioni discutibili (non nel senso dispregiativo, intendo che se ne può discutere e che i punti di vista si equilibrano).

CITAZIONE
Quando oltretutto ci sono i fantastici porta card della hori che ne contengono 16? 16 giochi per magari 2 settimane di ferie?

Guarda, non ti sto neanche a fare il paragone tra lo spazio occupato da una hack-card + microsd e quello di 16 cartucce + portacard ^^ Penso che non ci sia proprio (il paragone :D).

CITAZIONE
Questa è l'ipocrisia, per me, ostentare (quando non serve) qualcosa che non si fa. Ognuno ha il suo pensiero e seppure lo rispetti, non lo condivido :P
La "sprotezione" per come la vedo io, ha senso per tutti quei piccoli developer che creano giochini e/o applicazioni free.

Il tuo pensiero è rispettabile e c'è pure chi lo condivide, però è anche discutibile (vedi sopra) perché l'unico aspetto assolutistico (=o si ha ragione o non la si ha) è quello legale, per tutto il resto la ragione è bilanciata, e valgono le opinioni di entrambe le parti contrapposte.

CITAZIONE (zanna @ Saturday 3 December 2011 - 11:41) *
CITAZIONE (ranmamez @ Saturday 3 December 2011 - 07:55) *
(1) ma è stato spesso dimostrato che non sempre c'è relazione tra pirateria e calo di domanda, anzi (2) a volte i titoli più piratati sono anche quelli più venduti.

Solo due appunti:
1) 1 copia pirata = 1 copia non venduta. Non vedo come come si possa dimostrare il contrario (e non venitemi a dire che c'è chi PIRATA e poi va a comprarsi l'originale);
2) Non vedo come la pirateria possa aiutare le vendite... semmai un titolo che vende molto è più facilmente oggetto di pirateria (e non intendo il semplice dump).

Ti ribatto:
1) 1 copia pirata = 1 copia potenzialmente non venduta. Solo "1 copia non venduta" è = a "1 copia non venduta". Quella equazione che hai citato tu è una favoletta che produttori & co. (in particolare i distributori) spacciano per vera cercando di convincere tutti che la pirateria è il male assoluto, mentre non è così. Inoltre non puoi dire che se uno si scarica un gioco poi non se lo compra originale, e SI te lo vengo proprio a dire che c'è anche chi scarica una copia e poi va a comprarsi l'originale e anche se magari non è la maggior parte, UNO (indovina chi è? :P) almeno c'è (ma non è da solo, te lo posso garantire con una buona percentuale :P).

CITAZIONE (Evrain @ Saturday 3 December 2011 - 11:44) *
No, momento, freniamo tutti quanti! La legge italiana prevede il diritto alla "copia di backup", ma in forma di copia 1:1, il che significa che la "sprotezione", ovvero la rimozione delle informazioni di sicurezza, non è assolutamente tollerata.

Scusa ma questa è una baggianata, è una scusa che non si regge in piedi: ma chi l'ha detto che io voglio e *debba* salvare TUTTI i dati del mio prodotto? Non sta scritto da nessuna parte, tantomeno nella legge che non entra nel dettaglio tecnico di fare copie 1:1, quindi mi spiace ma quanto hai detto è falso. Se voglio mi faccio il backup anche di un solo bit se mi va, e nessuno mi può venire a dir niente. La cosa illegale è *SOLO* la copia >>non autorizzata<<, ovvero senza possedere la copia originale.

CITAZIONE
Ora, la pirateria è il solito discorso opinabile e opinionistico, ma a rigor di logica se io copio un gioco DS non devo rimuovere protezioni di sorta (ecco perchè quando erano la moda del momento non tolleravamo i vari "fix") così come non devo rimuovere il CSS da un DVD o aggiungere la cartella "Craccke superfiqa" a un gioco per PC.

Queste sono cavolate mio caro: allora scusa, se io riesco a ricopiare 1:1 un DVD compreso di CSS posso spacciarlo in giro quanto mi pare? :D Dai, non si regge neanche in piedi da sola, oltre ad essere palesemente falsa :D

CITAZIONE
Un solo, ultimo inciso poi vado via, giuro: ogni tanto, girovagando di qua e di là per le vaste praterie di Internet, mi accorgo che le offerte per giochi e similia abbondano, dalle key di Steam ai giochi per DS ai trade-in del Gamestop (sempre ladrate sono, ma almeno su quelli si può piegare un pò la regola...) alle offerte lampo superspeciali e tutta questa bella roba (tipo Fallout 3 GOTY a 15€ anzichè 60). Ora, se io posso pagare due spiccioli ed avere pieno supporto della SH in fatto di patch, espansioni, map pack, mortaretti, chi accidenti me la fa fare a sbattermi a piratare? Qui non diventa realmente più questione di prezzo, ma di mentalità gretta e/o approfittatrice. O semplicemente bimbominkia.
Evrain

Come non essere d'accordo! Ma al 100%, non sto scherzando (né facendo il sarcastico, giuro!) :)
Peccato però che quelle offerte lì le hai dopo tot tempo, con un tempo variabile di norma decisamente più lungo del tempo normale in cui si esaurisce la novità del titolo del momento.
Praticamente rimangono solo gli early adopters a pagare a sovrapprezzo (perché il prezzo pieno è quasi sempre una vera e propria ladrata!), perché la gente normale (includeteci chi vi pare: bimbiminkia, padri warezzoni, nerd brufolosi etc. :P) o lo pirata o aspetta che cali ad un prezzo decente (che di solito è almeno metà prezzo), o entrambi :D
Questo per quanto riguarda la distribuzione tradizionale poi, che è l'unica che come sappiamo ci marcia spudoratamente: finalmente con la digital delivery si cominciano ad avere offerte adeguate al prodotto, con prezzi semi-decenti, ma anche offerte speciali molto molto allettanti (sino ad arrivare anche alle conversioni in free-to-play di titoli di livello come TF2 :)).
Purtroppo però (ma anche per fortuna) è l'unico sistema che si salva, sia eticamente che tecnicamente. Dico "purtroppo" perché è l'unico, per fortuna perché funziona e la gente compra e a prezzi decenti, quindi si fanno contente entrambe le parti.
Poi infine dite quel che vi pare, ma quando si vanno a toccare i portafogli la gente va in puzza: se da una parte (con la pubblicità) si alletta il giocatore facendogli credere che senza il gioco all'ultimo grido non si vive, e dall'altra (la messa in vendita) glielo si propone a prezzi esagerati, questo farà di tutto per averlo al meno possibile o anche a costo 0, pure illegalmente, che non gliene può fregare di meno. Non è una giustificazione, è una constatazione dello stato delle cose.
Quindi è inutile che continuate a dire che la pirateria è immorale: non sarà *MAI* più immorale che proporre un videogioco ad un prezzo esagerato, cosa che spesso e volentieri si rasenta 1/4 se non 1/3 del prezzo di una console (che *NON* è gratuita, anche se si fa spargere la voce che vengono vendute sottocosto, senza possibilità di constatare effettivamente come stanno le cose in realtà). E' illegale. E basta.

P.s. messaggio di servizio: ho dovuto disabilitare le faccine grafiche in questo messaggio perché ogni volta che tentavo di postare il forum mi dava errore "Hai inserito nel messaggio più faccine di quanto consentito. Diminuisci il numero fino a quello massimo consentito." Ora, ho contato le faccine sono 14 comprese quelle quotate: possibile che ci sia un limite così basso? Non so a chi segnalarlo, se qualche admin legge può fare qualcosa (o spiegare il perché di tale limite così basso, eventualmente) ? Grazie.
sinistro
CITAZIONE (ranmamez @ Monday 5 December 2011 - 23:32) *
CITAZIONE (nexus81 @ Saturday 3 December 2011 - 11:14) *
si si bel discorso..ma il punto è che la sprotezione non viene usata per creare proprie copie di backup, ma per scaricare cosa non si ha o non si vuole acquistare wink.gif

Ah senza dubbio è così per la maggior parte di chi lo usa, o meglio abusa smile.gif
Però ribadisco che, per quanto riguarda la legge, quello che è vietato è *possedere* la copia non autorizzata, non l'usarla. Per assurdo tu potresti scaricare un dump di un gioco 3ds (che ora come ora non si può usare) ed essere condannato lo stesso! Se tu invece sproteggi la tua console e basta, non ti può dire niente nessuno.
Ma tralasciando questo discorso...


Nel momento in cui tu la "usi" la stai "possedendo", anche se non ho capito bene il senso logico della frase sinceramente blink.gif
uriel7
@Ranmamez:
CITAZIONE
Quindi è inutile che continuate a dire che la pirateria è immorale: non sarà *MAI* più immorale che proporre un videogioco ad un prezzo esagerato, cosa che spesso e volentieri si rasenta 1/4 se non 1/3 del prezzo di una console (che *NON* è gratuita, anche se si fa spargere la voce che vengono vendute sottocosto, senza possibilità di constatare effettivamente come stanno le cose in realtà). E' illegale. E basta.

Sulla moralità non mi va di esprimermi (ho paura che il discorso tenderebbe ad allargarsi sin troppo) anche perchè quanto scrivi È UN TUO punto di vista (rispettabilissimo, per carità) e non un assioma (pertanto mi parrebbe carino quantomeno evitare di suggerire cosa la gente può o non può pensare/scrivere/dire).

La parte grassettata invece non ho capito (perdonami, perdonami, perdonami: mi sto spegnendo e faccio fatica a respirare dal sonno!) se si riferisce alla pirateria o alla specilazione sui prezzi dei giochi: nel primo caso in effetti È effettivamente illegale (per la soggettiva immoralità credo che ognuno possa decidere da se... wink.gif), nel secondo caso... No, dai... Non può esserci "il secondo caso"! Vero? pinch.gif
ranmamez
CITAZIONE (sinistro @ Monday 5 December 2011 - 23:51) *
Nel momento in cui tu la "usi" la stai "possedendo", anche se non ho capito bene il senso logico della frase sinceramente blink.gif

Ah certo, quello è sottinteso: non puoi usare qualcosa che non hai ^^
Il senso era a sottintendere com'è attualmente formulata la legge: la legge punisce il possesso della copia pirata, non il suo uso. Questo perché può configurarsi reato di spaccio di materiale illegale/piratato per es.
Attualmente invece non c'è una legge che vieta specificamente le modifiche perché spesso sono controverse: a volte servono come semplice estensione o sblocco delle potenzialità di calcolo dell'apparecchio, altre invece al semplice aggiramento delle protezioni anticopia. Nel primo caso (vedi caso modifiche PS2 che permettevano di far partire i giochi import originali) sono legali, nel secondo no.

CITAZIONE (uriel7 @ Monday 5 December 2011 - 23:59) *
@Ranmamez:
Sulla moralità non mi va di esprimermi (ho paura che il discorso tenderebbe ad allargarsi sin troppo) anche perchè quanto scrivi È UN TUO punto di vista (rispettabilissimo, per carità) e non un assioma (pertanto mi parrebbe carino quantomeno evitare di suggerire cosa la gente può o non può pensare/scrivere/dire).

Si ma questo l'avevo premesso già nel mio primo reply in questo thread ^^
Non suggerisco assolutamente quel che la gente deve o può pensare/scrivere/dire, è ovvio. Esprimevo il tutto sottintendendo che qui si stavano postando solo i propri punti di vista. Per quanto riguarda l'assioma, invece, non per altro ma mi riferivo allo stato delle cose, e quindi alle mie pure osservazioni oggettive, quindi in parte lo è, il resto sono mie opinioni.

CITAZIONE
La parte grassettata invece non ho capito (perdonami, perdonami, perdonami: mi sto spegnendo e faccio fatica a respirare dal sonno!) se si riferisce alla pirateria o alla specilazione sui prezzi dei giochi: nel primo caso in effetti È effettivamente illegale (per la soggettiva immoralità credo che ognuno possa decidere da se... wink.gif), nel secondo caso... No, dai... Non può esserci "il secondo caso"! Vero? pinch.gif

Infatti avevi capito benissimo: mi riferivo alla pirateria in se happy.gif
DjSim1
Novità su una Flashcard 3D?
A che punto stanno con i lavori?
Io sapevo che c'era un pazzo che ci stava lavorando su, e mi pare si chiamasse "crown3DS".
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.
Invision Power Board © 2001-2019 Invision Power Services, Inc.