Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: È game over per Nintendo DS e Sony PSP?
.: GBArl.it :. News sulle Console Nintendo - Emulazione - Flash Cards - Trainer > Console World > Console Generali & Retrogames
Pagine: 1, 2
frankbel
Ultimamente (2-3 mesi) non ho più acceso il mio 3DS, vuoi perché non c'è software interessante (almeno per me), vuoi perché se c'è qualcosa è troppo caro, ma magari è solo che questa console mi ha molto deluso. Di recente ho acquistato il mio primo terminale Android: Galaxy S SCL i9003 a 199,00€ sfruttando un'ottima promozione Mediaworld. E così scopro che il mondo Android non è fatto solo di applicazioni Bussiness (quello che volevo nel mio smartphone) ma tante utility, inutility e tantissimi giochi, tra gratis o a costi molto contenuti (lontani dai prezzi e-shop Nintendo). Questi giochi, cito ad esempio, Asphalt 6 e Shadowgun, mi hanno positivamente sorpreso perché molto ben fatti e a prezzi modesti.
Mi sono quindi domandato: quanto durerà il monopolio Nintendo e Sony nell'ambito portatile? Ebbene girovando nel web, trovo questo report (da cui il titole del thread), un po' di parte, ma costruito su indagini e dati reali NPD che stima già da quest'anno il sorpasso del settore gaming su iOS e Android a spese di Nintendo e Sony.

Secondo me il futuro è chiaro: il gioco portatile si trasferirà su smartphones e tablets ed a farne le spese saranno il 3DS ma anche la PSVita. Siamo davvero arrivati all'ultima generazione di console portatili?

A conclusione una immagine che vale più di mille parole:
AlfiereDonnaRe
Alcuni giochi che ho provato su IPhone e tablet mi sono piaciuti molto, ma giocare con una consolle è una cosa molto diversa...Comunque vedrai che quando uscirà MK7 correrai a prenderlo per spolverare il tuo 3DS biggrin.gif
Fattanz
Ti rispondo con:"No, malgrado i device montanti iOs ed Android possono effettivamente rosicchiare molto mercato agli handheld tradizionali, non credo che i videogiocatori più informati siano disposti a rinunciare a device dedicati.
Le vendite del 3DS lo dimostrano:con il price drop ha preso a vendere piuttosto bene, a riprova del fatto che i suoi precedenti insuccessi fossero imputabili alle politiche di Nintendo piuttosto che ad un mercato non in grado di recepirlo.
Vita potrà essere la cartina di tornasole in tal senso:se manterrà le attese, credo avremo la prova di un mercato tradizionale del settore ancora forte ma che, per poter mantenere un certo appeal, dovrà per forza di cose passare in maniera pressoché totale al digital delivery."
Pie
I titoli per iOS e Android non sono nemmeno definibili giochi, al limite giochetti, dove solo una manciata son ben fatti, il resto è mondezza.
Per quanto mi riguarda non tocca minimamente la tabella. Se voglio giocare, ora come in futuro, so benissimo su cosa puntare; le console portatili.
Per fortuna so che Nintendo e Sony non smetteranno mai di produrle.
ufo999
sono arcistufo di questa cosa.
non sono sicuramente un hardcore gamer ma a me sinceramente i giochi per ios e android non piacciono.
perché?
perché sono passatempi e non videogames come li intendo io.
inoltre ogni anno bisogna cambiare terminale per stare al passo con i tempi.
poi i grafici per me sono veritieri fino ad un certo punto.
quando nintendo aveva il 60% del mercato handheld qunte persone giocavano?
e adesso?

poi in unltimo mi piacerebbe sapere a cosa gioca la gente sugli smartphone:
io titoli rivoluzionari non ne ho visti.

ps: ho comprato un 3ds e un optimus one allo stesso identico prezzo. ma non c'è paragone per l'esperienza videoludica.
con i soldi che mi servirebbero per comprare un android più serio (dual core) o un iOS mi compro un bel po' di giochi che sicuramente mi terranno impegnato per molto più tempo.
Lybra
Il problema sollevato da frankbel è reale e sopratutto alcuni non sono proprio "giochini"....vengono usati male dagli utenti che li usano per pochissimi minuti e a livelli di difficoltà imbarazzanti ma anche il tanto odiato angry birds devo riconoscere che sa essere difficile oltre certi livelli, idem Cut the Rope

Cosa penso?Che faranno la fine dei vari Brain Training,Dance,cooking ecc ecc...nei mesi in cui vendono molto sembrano "il futuro", poi immancabilmente dopo qualche anno si sgonfiano terribilmente

Più che altro il problema IMHO è un altro: é normale che i Market di Android eiOS siano sopratutto pieni ed apprezzati per i giochi piuttosto che le App? Non è forse che è tutto il fenomeno App un'immensa discarica a cielo aperto dove spiccano giusto 4/5 App davvero utili e poi tantissimi giochini? Ma non dovevano essere gli OS mobile per chi è "always on" a lavoro?
Trivia
Come sempre un'immagine NON vale più di mille parole, tant'è che alla fine è una parola a spiegare bene il contesto in cui ci troviamo, e cioè che quelle appetitose tortine rappresentano solo il ricavato.
Che gli smartphone permettano più permeabilità e dunque più ricavato è un dato di fatto, ma bisogna vedere anche come ci si spartisce quella fetta di torta, vale a dire, per lo più tra miriadi di piccolissimi sviluppatori.

Prima di dire FINE bisogna vedere nel lungo periodo una contrazione del mercato handheld console (e di sicuro questo momento di transizione non è un buon campione), ma bisogna anche capire quanto spazio ci sia per un singolo grande investitore nel gaming smartphone, o se in realtà quella fettonza non si traduca in guadagni infinitesimi per i più, eccetto il fortunato uccello incazzato di turno.
ufo999
CITAZIONE (Lybra @ Thursday 10 November 2011 - 19:52) *
Più che altro il problema IMHO è un altro: é normale che i Market di Android eiOS siano sopratutto pieni ed apprezzati per i giochi piuttosto che le App? Non è forse che è tutto il fenomeno App un'immensa discarica a cielo aperto dove spiccano giusto 4/5 App davvero utili e poi tantissimi giochini? Ma non dovevano essere gli OS mobile per chi è "always on" a lavoro?


io sinceramente ho preso android per avere la mail sempre a disposizione. per non spendere inutilmente i soldi degli sms. e per avere il voip (fissi gratis e cell a 8ct in quasi tutto il mondo)
tutto il resto è un di più.
per giocare compro (finanze permettendo) le console e credo che tanti qui la pensino come me.



Virpe
Gioco DS/PSP = 29.99/39.99 $/€

Gioco iOS/Android = gratis/poco/abbastanza

Secondo me il mercato non si sta allentando, ma sono gli smartphone/tablet ad avere numeri di download assurdi per merito della comodità (un clic e scarico, bon), della disponibilità (praticamente chiunque può andare e programmre qualunque cosa), dei prezzi (spesso e volentieri bassissimi) e, ovviamente, dell'effetto "se cazzeggio con Angry Birds ma uso il mio iPhone 4S nessuno mi darà dello sfigato". Oltre al fatto che una console portatile occupa il suo spazio.
Per le console è tutt'altro: tempi macchinosi (adesso ancora più macchinosi con test e controtest a causa della pirateria), prezzi da standard che non possono andare sotto una certa fascia di prezzo e il supporto fisico che ormai sta diventando obsoleto. Oltre al fatto che giocare sull'autobus ad un RPG su iPhone e DS e PSP susciterà pensieri diversi. Un po' come la storia di quelli sulla panchina di uno che fuma, di quello che messaggia e di quello che semplicemente si rilassa e viene visto come un maniaco laugh.gif
Evito di scrivere tutta una lista che non finisce più del perché penso che gli smartphone siano diventati la casa dei casual e perché penso che nelle console c'è qualche speranza di vedere giochi belli e duraturi perché tanto si sanno. Il punto di questo post è: imho il mercato è cambiato poco. Colpa della gente che scarica a colpi di centesimi applicazioni che in retail da console costerebbero minimo 20 euro.
Eyeshield21
CITAZIONE (Lybra @ Thursday 10 November 2011 - 18:52) *
un'immensa discarica a cielo aperto dove spiccano giusto 4/5 App davvero utili e poi tantissimi giochini? Ma non dovevano essere gli OS mobile per chi è "always on" a lavoro?


Alla fine ognuno usa il suo dispositivo come crede meglio..nel mio iPod e iPad non tengo nessun gioco se non Ghost Trick in lingua giapponese ... per il resto ho tutte app per le news, vedere video, studiare, email e simile :3 Purtroppo come c'è chi prende l'iphone per moda, c'è chi scarica tutto quel che trova XD
Sinceramente, continuerò ad usare gli iDevice in questo modo, e per i giochi seri avrò sempre le mie console. Ovviamente non per tutti, voglio i giochi veri e aspetto di averne almeno un 5-6 da poter giocare su 3DS prima di prenderlo. Ora come ora giocherei solo a Zelda (a breve ok, i vari mario, ma considero il presente) e non mi invoglia per niente avere una console da comodino. Alla fine, se usciranno moltissime perle, quel grafico potrà benissimo essere totalmente opposto ..spero.
Yamcha79
Continuo a dire che ne ora ne mai si potranno paragonare i livelli di gioco che si ottengono con il mercato mobile rispetto quelli che abbiamo da sempre con il mercato console gaming!!!! Le ormai fantomatiche "APP" sono per sessioni da massimo 5 minuti continui che non ti da nessuna sensazione di appagamnto videoludico!!!! Il gaming console, è tutta un'altra storia e non è solo un gioco.......ma un'esperienza ed una immedesimazione unici!!!!
frankbel
Vorrei evidenziare che il nocciolo della questione non è solo la qualità dei giochi o l'hardware su cui essi girano, quanto in effetti il mercato si stia spostando verso piattaforme alternative.
E' evidente che il mercato di massa sta migrando verso gli smartphone. Basterà il mercato degli hardcore a mantenere in vita le console portatili? E se la aziende come EA o Ubisoft cominceranno a sviluppare su iOS o Android, dove le royalties sono minime a la distribuzione è digitale?

Personalmente al momento sto giocando un gioo di Texas Hold'em online e gratuito, ma anche Angry Birds Rio e Asphalt 6, e non sto avendo un esperienza videoludica inferiore alle altre consoles.
khadia
sinceramente e' piu' di un anno che ho sia il DS che la PSP a prendere polvere ,quest'ultima la tiro fuori di tanto in tanto solo per aggiornare il CFW, ho anche una WII comprata ad inizio anno usata si e no 5/6 volte praticamente nuova ho una ps2 con cui ogni tanto gioco con volante e pedaliera ; sinceramente ho perso un po' la voglia di giocare con "l'ultima console tecnologicamente avanzata" ,vi lascio intuire a cosa gioco costantemente nel mio limitato tempo libero biggrin.gif a e per quei giochi non c'e' nessun "grafico vendite\console piazzate 37.gif "
PhantomEdo
CITAZIONE (Virpe @ Thursday 10 November 2011 - 19:03) *
se cazzeggio con Fruit Ninja o Jetpack Joyride ma uso il mio iPhone 4S nessuno mi darà dello sfigato

Così va meglio! tongue.gif

Comunque i veri giochi non verranno mai rimpiazzati dai giochetti di iOS (che sono molto più di quelli di Android) e Android, sono buoni giusto per passare il tempo ogni tanto... Anche se a vedere Real Racing mi viene da pensare il contrario... biggrin.gif
AlfiereDonnaRe
CITAZIONE (frankbel @ Thursday 10 November 2011 - 20:08) *
Personalmente al momento sto giocando un gioo di Texas Hold'em online e gratuito, ma anche Angry Birds Rio e Asphalt 6, e non sto avendo un esperienza videoludica inferiore alle altre consoles.



Ma infatti Asphalt 6 è un gran bel gioco! O per non andar lontano lo StreetFighter per iPhone...Bellissimo graficamente, ma al prezzo di 6 euro contro i 40 del 3DS...

In ogni caso hai anche fatto un grafico con DS e PSP che sono ormai alla fine dei loro giorni
Lybra
CITAZIONE (frankbel @ Thursday 10 November 2011 - 19:08) *
Vorrei evidenziare che il nocciolo della questione non è solo la qualità dei giochi o l'hardware su cui essi girano, quanto in effetti il mercato si stia spostando verso piattaforme alternative.
E' evidente che il mercato di massa sta migrando verso gli smartphone. Basterà il mercato degli hardcore a mantenere in vita le console portatili? E se la aziende come EA o Ubisoft cominceranno a sviluppare su iOS o Android, dove le royalties sono minime a la distribuzione è digitale?

bravo, hai centrato il problema.
Le aziende con sti cazzibubboli guadagnano meno...ma per sviluppare e vendere il giochino spendono enormemente di meno.Risultato?Guadagnano di più e magari data la complessità bassa possono pure rinunciare a qualche dipendente (licenziare fa sempre molto comodo)

Oggi più che mai è importante comprare ORIGINALE se uno ha a cuore il gaming tradizionale perchè poi non biasimo quell'azienda che dopo aver speso centinaia di migliaia di € se non sviariati milioni per poi fare vendite del piffero rolleyes.gif ovvio che la volta dopo svilupperà qualche cagatina da 50 cents magari programmato in uan settimana ma che gli consentirà di vendere 100 volte tanto

io la penso così almeno...a mio parere l'unico "phone" che poteva dire la sua era l'N-gage e tutti quelli della serie che almeno avevano qualche tasto fisico (tipo l'N81 che nascondeva sotto l'altoparlante in alto due tasti), francamente giocare a Sonic4 su un WIndows Phone è un'esperienza imbarazzante rispetto a queanto ti dà l'xbox360...o un qualsiasi altro platform su DS
sinistro
c'è anche da dire che il mercato dei videogiochi si sta sempre più spostando sugli smartphone per il semplice fatto che TUTTI oramai hanno un cellulare e solo un numero "contenuto" di persone preferisce comprarsi una console.
Partendo da questo, penso che sia normale vedere più software venduto su cellulari, per il semplice fatto che anche se a me i videogiochi non interessano il "giochino" per passare quei 10 minuti in fila me lo compro e amen, ma se i videogiochi non mi interessano non mi comprerò mai una console, ma viceversa il discorso cambia, se a me i videogiochi piacciono e il mio cellulare mi permette un di poter giocarmi un bel videogioco pure li oltre che su console (e anche ad un prezzo molto "appetibile") stai sicuro che me lo compro.
CityHunter1996
CITAZIONE (khadia @ Thursday 10 November 2011 - 19:13) *
sinceramente e' piu' di un anno che ho sia il DS che la PSP a prendere polvere ,quest'ultima la tiro fuori di tanto in tanto solo per aggiornare il CFW, ho anche una WII comprata ad inizio anno usata si e no 5/6 volte praticamente nuova ho una ps2 con cui ogni tanto gioco con volante e pedaliera ; sinceramente ho perso un po' la voglia di giocare con "l'ultima console tecnologicamente avanzata" ,vi lascio intuire a cosa gioco costantemente nel mio limitato tempo libero biggrin.gif a e per quei giochi non c'e' nessun "grafico vendite\console piazzate 37.gif "

Inizio a chiedermi se khadia si sia iscritto solo per farci rosikare...
Abrio
Secondo me il problema consiste invece nello stare a paragonare le console agli smartphone e non all'effettivo utilizzo dei giochi che ne viene fatto. Conosco gente che ha smartphone con millemila giochi dentro ("guarda! Ho Angry Birds!"), mentre effettivamente non ne utilizza uno.
Inoltre dobbiamo considerare che uno smartphone, prima di tutto, è un telefonino. C'è anche gente che lo usa solo per chiamare. laugh.gif quindi il paragone non si può proprio considerare azzeccato. Certo, anche io gioco a Fruit Ninja quando aspetto l'autobus, e mi ci diverto pure! Ma non mi metterei mai a paragonare Fruit ninja con uno Zelda preso a caso. tongue.gif
sinistro
CITAZIONE (Abrio @ Thursday 10 November 2011 - 19:50) *
Secondo me il problema consiste invece nello stare a paragonare le console agli smartphone e non all'effettivo utilizzo dei giochi che ne viene fatto. Conosco gente che ha smartphone con millemila giochi dentro ("guarda! Ho Angry Birds!"), mentre effettivamente non ne utilizza uno.
Inoltre dobbiamo considerare che uno smartphone, prima di tutto, è un telefonino. C'è anche gente che lo usa solo per chiamare. laugh.gif quindi il paragone non si può proprio considerare azzeccato. Certo, anche io gioco a Fruit Ninja quando aspetto l'autobus, e mi ci diverto pure! Ma non mi metterei mai a paragonare Fruit ninja con uno Zelda preso a caso. tongue.gif


Il paragone in termini economici secondo me ci sta tutto, poi io sono della corrente di pensiero: Non hai i tasti fisici? non sei una console.
Tizio Verde
CITAZIONE (ufo999 @ Thursday 10 November 2011 - 19:51) *
quando nintendo aveva il 60% del mercato handheld qunte persone giocavano?
e adesso?
Hai centrato completamente il punto.
Se Nintendo nel 2009 aveva il 70% del mercato era esclusivamente perchè Brain Training e la Touch Generation erano la moda del momento, adesso la moda è cambiata quindi il mercato dei videogmae è tornato quello di prima(più o meno).
CityHunter1996
Che poi 4/5 delle fighette con lo smartphone si warezzano tutto oppure vanno avanti di demo xD
Dr. N. Gin
mah, i giochi per iOS e android saranno anche poco costosi e ben fatti per essere giochetti, ma cavolo! almeno quelli che ho visto, che vanno tanto di moda, non sono "Videogiochi", ma semplici minigiochi. non si può confrontare fra uno dei giochi più veduti per PSP/DS, con uno dell'iOS o Android..
questa è solo una moda perchè fa tanto "figo", ma come tutte mode, prima o poi finirà..

khadia
CITAZIONE (CityHunter1996 @ Thursday 10 November 2011 - 20:30) *
Che poi 4/5 delle fighette con lo smartphone si warezzano tutto oppure vanno avanti di demo xD

quello si sa ma non si dice biggrin.gif
Dansou
Io mi attengo strettamente e letteralmente al titolo del topic:
E sì, certo che siamo al "game over" (in realtà credo ancora al boss finale/epilogo) per NDS e PSP!
Ora è il turno di 3DS e PSVita! biggrin.gif

Largo ai giovani! laugh.gif
snake75
CITAZIONE (Dansou @ Thursday 10 November 2011 - 21:53) *
Io mi attengo strettamente e letteralmente al titolo del topic:
E sì, certo che siamo al "game over" (in realtà credo ancora al boss finale/epilogo) per NDS e PSP!
Ora è il turno di 3DS e PSVita! biggrin.gif

Largo ai giovani! laugh.gif

ehh, mica è così semplice, su DS ancora devo prendere\ aspetto Kirby Mass Attack e Layton 4, e su PSP che davano tutti già per defunta i Level 5 faranno uscire Time Travelers ( oltre che su 3DS e Vita ) XD

Scherzi a parte, se prima che il mercato videoludico muoia ( per mancanza di idee più che altro) mi aspetta un'altra generazione di giochi per virgolette hardcoregamer chiuse virgolette io sono felice, sempre meglio qualche annetto da leone che da subito un piattume ed il digital delivery( mie personalissime opinioni, sia chiaro smile.gif )
theey
Penso che la domanda fondamentale sia,quanta gente è davvero disposta a rinunciare a tutti i tasti,per un completo supporto dei videogame su touch screen?
come puoi gestire un picchiaduro su smartphone o tablet?

EDIT:penso che il boss finale della psp lo abbiano battuto da tempo
Dansou
CITAZIONE (snake75 @ Thursday 10 November 2011 - 21:11) *
su DS ancora devo prendere\ aspetto Kirby Mass Attack e Layton 4, e su PSP che davano tutti già per defunta i Level 5 faranno uscire Time Travelers


Esattamente i titoli a cui mi riferivo scrivendo boss finale/epilogo! tongue.gif
snake75
CITAZIONE (Dansou @ Thursday 10 November 2011 - 22:34) *
CITAZIONE (snake75 @ Thursday 10 November 2011 - 21:11) *
su DS ancora devo prendere\ aspetto Kirby Mass Attack e Layton 4, e su PSP che davano tutti già per defunta i Level 5 faranno uscire Time Travelers


Esattamente i titoli a cui mi riferivo scrivendo boss finale/epilogo! tongue.gif

Allora stiamo sulla stessa lunghezza d'onda. L'unica cosa è che a più riprese dovrò ritornare sul DS per via dei molti giochi da finire, ma questa è un'altra storia.

Per quanto riguarda i tasti non credo siano poi tutto quel problema, ho giocato ad alcuni sparatutto(astronavi) sull'Iphone di un mio amico e certi titoli erano giocabilissimi, altri, andando con le dita sopra l'area di gioco erano veramente impossibili. Come tutte e cose, se questi diventeranno i videogiochi del futuro, ci sarà di sicuro una maggior attenzione nel farli( almeno da parte delle grandi software house), anche perchè così li possono vendere a prezzi più alti anche in DD XD
lellu
CITAZIONE (Pie @ Thursday 10 November 2011 - 18:47) *
I titoli per iOS e Android non sono nemmeno definibili giochi, al limite giochetti, dove solo una manciata son ben fatti, il resto è mondezza.
Per quanto mi riguarda non tocca minimamente la tabella. Se voglio giocare, ora come in futuro, so benissimo su cosa puntare; le console portatili.
Per fortuna so che Nintendo e Sony non smetteranno mai di produrle.



Come non quotare Pie...alla fine per quanto i cellulari possano avere update e features come bei giochi,buone fotocamere ecc non potranno mai avvicinare i prodotti specifici in codeste features,resteranno sempre cellulari.

Per chi vuole giocare come si deve,prenderà sempre e comunque una console(portatile o fissa che sia),chi è appassionato di foto,prenderà una nikon o simili e cosi via!!
rkc
il mercato dei cellulari va tenuto in considerazione....mio fratello e i suoi amici non sono videogiocatori,pero' tutti con lo smartphone e tutti con qualche gioco sopra....
inoltre è piu' facile convincere un genitore a farsi comprare un cellulare "figo" che un 3ds......purtroppo!!!
Butterhands
CITAZIONE (lellu @ Thursday 10 November 2011 - 23:26) *
per quanto i cellulari possano avere update e features come bei giochi,buone fotocamere ecc non potranno mai avvicinare i prodotti specifici in codeste features,resteranno sempre cellulari.
Peccato che non lo siano a sufficienza, a causa di simili sciocchezze i cellulari stanno perdendo via via la loro funzione primaria, ovvero telefonare, per errori software si bloccano o si spengono improvvisamente (non tutti ovviamente, ma io sto avendo simili esperienze con un Nokia pagato 280 euro) , la batteria dura molto meno eccetera, a volte le chiamate non partono e cose così, ma io vorrei sapere no, in un cellulare cosa conta di più, che sia fico o che sia efficiente?

I giochi lasciateli a Sony o Nintendo e create cellulari con prestazioni ed affidabilità migliori se non siete capaci di fare entrambe le cose.
nexus81
io ho sempre ragionato in questo modo e continuerò a farlo:
telefono = telefona e manda sms o videochiamate e stop
console = si gioca
ufo999
CITAZIONE (nexus81 @ Friday 11 November 2011 - 10:28) *
io ho sempre ragionato in questo modo e continuerò a farlo:
telefono = telefona e manda sms o videochiamate e stop
console = si gioca


e aggiungerei:
la macchina fotografica fa le foto
la videocamera fa i filmati.

ora si sta appiattendo tutto facendo fare ai device tutto ma in maniera mediocre (per non dire pessima)



nexus81
CITAZIONE (ufo999 @ Friday 11 November 2011 - 09:36) *
CITAZIONE (nexus81 @ Friday 11 November 2011 - 10:28) *
io ho sempre ragionato in questo modo e continuerò a farlo:
telefono = telefona e manda sms o videochiamate e stop
console = si gioca


e aggiungerei:
la macchina fotografica fa le foto
la videocamera fa i filmati.

ora si sta appiattendo tutto facendo fare ai device tutto ma in maniera mediocre (per non dire pessima)

un'aggiunta degna di nota direi smile.gif
anche se macchina per le foto che fa i video è comoda tongue.gif ma è un altro discorso, lasciamolo fuori XD
Dragon Chan
CITAZIONE (ufo999 @ Friday 11 November 2011 - 09:36) *
CITAZIONE (nexus81 @ Friday 11 November 2011 - 10:28) *
io ho sempre ragionato in questo modo e continuerò a farlo:
telefono = telefona e manda sms o videochiamate e stop
console = si gioca


e aggiungerei:
la macchina fotografica fa le foto
la videocamera fa i filmati.

ora si sta appiattendo tutto facendo fare ai device tutto ma in maniera mediocre (per non dire pessima)


Discorso generico e superficiale, che attenzione qualche anno fa appoggiavo anche io.

Ma bisogna rendersi conto che i tempi sono DECISAMENTE cambiati e che i cellulari non sono più quelli di una volta.

Oramai gli smartphone sono diffusissimi e la piattaforma GAME CENTER di iOS è la prima al mondo per diffusione e giocatori. Riflettete un attimo, se voi foste sviluppatori cosa preferireste programmare? Qualcosa che richiede poco sforzo e assicura massimi guadagni o qualcosa che comporti un rischio e tanta fatica? A me la risposta pare abbastanza ovvia.

Per quanto concerne il discorso macchina fotografica/videocamera, è chiaro e ovvio che non si possano paragonare macchine reflex o videocamere di fascia alta ma è vero sicuramente il contrario per la fascia bassa.

Ormai gli ultimi smartphone scattano foto da 8mpx e filmati a 1080p di qualità PIU' che buona e sufficiente per il 99,9% dell'utenza comune, senza contare il fatto che ormai community come twitter, flickr e anche instagram si basano sullo share delle foto scattate per tale via. Con una fotocamera e videocamera mi pare molto difficile.

wink.gif
Pie
CITAZIONE
Riflettete un attimo, se voi foste sviluppatori cosa preferireste programmare? Qualcosa che richiede poco sforzo e assicura massimi guadagni o qualcosa che comporti un rischio e tanta fatica? A me la risposta pare abbastanza ovvia.


Ovvio anche per me, e la risposta mi fa letteralmente rabbrividire.
Se questo è il futuro, io ho chiuso.
Butterhands
Anche io, cioè, avere il cellulare che fa le foto ed i video può fare comodo nel caso possa servire e sicuramente mi conviene di più della mia vecchia videocamera 8 mm, dato che, visuale notturna a parte è migliore perchè non si sporcano le testine e la batteria dura ore in confronto alla batteria della 8 mm che durava al massimo 45 minuti, ma cavolo, per quanto riguarda i videogiochi non ci sto, io appoggio PIE se davvero davvero abbandonano le console portatili.
Dragon Chan
CITAZIONE (Pie @ Friday 11 November 2011 - 09:53) *
CITAZIONE
Riflettete un attimo, se voi foste sviluppatori cosa preferireste programmare? Qualcosa che richiede poco sforzo e assicura massimi guadagni o qualcosa che comporti un rischio e tanta fatica? A me la risposta pare abbastanza ovvia.


Ovvio anche per me, e la risposta mi fa letteralmente rabbrividire.
Se questo è il futuro, io ho chiuso.


Ma non siate sempre i soliti catastrofisti su smile.gif

Secondo me invece noi videogiocatori veri abbiamo tutto da guadagnare da questo nuovo mercato, riflettete: i casualoni sui celli e gli hardcore compreranno gli handheld wink.gif

Se c'è una cosa che non ho MAI fatto sui miei celli iOS e Android è proprio giocare; ho acquistato miliardi di app musicali ma giochi pochi. Certo però alcuni sono dei veri fottuti capolavori!

Come ad esempio Superbrothers Sword & Sorcery!

Eyeshield21
CITAZIONE (theey @ Thursday 10 November 2011 - 21:12) *
Penso che la domanda fondamentale sia,quanta gente è davvero disposta a rinunciare a tutti i tasti


http://www.tomshw.it/cont/news/in-arrivo-d...no/31330/1.html

Prima o poi la tecnologia supererà anche lo scoglio del "sentire" i tasti sul touch :/
Lybra
CITAZIONE (Dragon Chan @ Friday 11 November 2011 - 09:51) *
Oramai gli smartphone sono diffusissimi e la piattaforma GAME CENTER di iOS è la prima al mondo per diffusione e giocatori. Riflettete un attimo, se voi foste sviluppatori cosa preferireste programmare? Qualcosa che richiede poco sforzo e assicura massimi guadagni o qualcosa che comporti un rischio e tanta fatica? A me la risposta pare abbastanza ovvia.


C'è però u nsolo rischio: e se questi giochini per smartphone fossero solo un tiepido vento primaverile destinato a sparire nel giro di un paio di anni?
Se io sviluppatore diminuisco gli investimenti nei reparti canonici e mi concentro solo sui giochetti "touch" va a finire che rimango indietro in un settore...settore che magari tra qualche anno ritornerà preponderante.In tale caso ho fatto l'ingordo sul momento (salvando trimestrale,utili,fatturato e il mio culo di amministratore delegato con contratto determinato) ma ho rovinato l'azienda nel lungo periodo.

Mi stanno molto sul culo i markettari o i sociologi che pensano di saperla lunga sui mercati (perchè spesso cannano) ma sono figure professionali che dovrebbero evitarti patatrac venturi.Rovio o Halfbrick lo sanno che le loro galline dalle uova d'oro hanno i mesi contanti rolleyes.gif ? O pretendono di andare avanti con DLC a vita?
PS:non ho niente nè contro Rovio o Hallfbrick, anzi Fruit Ninja è il miglior titolo per Kinect al momento IMHO biggrin.gif


CITAZIONE (Dragon Chan @ Friday 11 November 2011 - 09:51) *
Ormai gli ultimi smartphone scattano foto da 8mpx e filmati a 1080p di qualità PIU' che buona e sufficiente per il 99,9% dell'utenza comune.

Che siano sufficenti per mettere le foto su FB è vero, ma poi perchè vengono dal pirla di turno (me medesimo) quando c'è da fare la foto bella?Oppure perchè si continuano a mollare giù 100€ al fotofrago di laurea per venderti 3 foto in croce?
Evidentemente la qualità é tutto sommato ancora richiesta, cosa che nè le compattine nè i cellulari riescono ancora a darti...solo che comprare una reflex e imparare ad usarla costa tempo e fatica, la gente paga anche unafollia pur di non dover imparare qualcosa di nuovo

Che poi siano molto comodi e vadano più che bene per scattare 4 foto oscene al ristorante per fare l'upload su FB siamo in piena sintonia wink.gif


CITAZIONE (Pie @ Friday 11 November 2011 - 09:53) *
Ovvio anche per me, e la risposta mi fa letteralmente rabbrividire.
Se questo è il futuro, io ho chiuso.

Quoto, indipendentemente dalla piattaforma i giochi su smartphone/tablet li trovo ingiocabili c'è poco da fare, sarò vecchio ma è così.
Discorso che non posso fare invece per i vari WiiMote,Kinect,PS Move che a piccole dosi e se ben integrati sono sistemi di controllo rivoluzionari e divertenti

ufo999
CITAZIONE (Dragon Chan @ Friday 11 November 2011 - 09:51) *
CITAZIONE (ufo999 @ Friday 11 November 2011 - 09:36) *
CITAZIONE (nexus81 @ Friday 11 November 2011 - 10:28) *
io ho sempre ragionato in questo modo e continuerò a farlo:
telefono = telefona e manda sms o videochiamate e stop
console = si gioca


e aggiungerei:
la macchina fotografica fa le foto
la videocamera fa i filmati.

ora si sta appiattendo tutto facendo fare ai device tutto ma in maniera mediocre (per non dire pessima)


Discorso generico e superficiale, che attenzione qualche anno fa appoggiavo anche io.

Ma bisogna rendersi conto che i tempi sono DECISAMENTE cambiati e che i cellulari non sono più quelli di una volta.

Oramai gli smartphone sono diffusissimi e la piattaforma GAME CENTER di iOS è la prima al mondo per diffusione e giocatori. Riflettete un attimo, se voi foste sviluppatori cosa preferireste programmare? Qualcosa che richiede poco sforzo e assicura massimi guadagni o qualcosa che comporti un rischio e tanta fatica? A me la risposta pare abbastanza ovvia.

Per quanto concerne il discorso macchina fotografica/videocamera, è chiaro e ovvio che non si possano paragonare macchine reflex o videocamere di fascia alta ma è vero sicuramente il contrario per la fascia bassa.

Ormai gli ultimi smartphone scattano foto da 8mpx e filmati a 1080p di qualità PIU' che buona e sufficiente per il 99,9% dell'utenza comune, senza contare il fatto che ormai community come twitter, flickr e anche instagram si basano sullo share delle foto scattate per tale via. Con una fotocamera e videocamera mi pare molto difficile.

wink.gif


come ben sappiamo però le regole del mercato non portano sempre a buoni risultati.
si chiamano semplicemente speculazioni e hanno portato il mondo verso il baratro.

vado OT
io lavoro nell'ambito della registrazione audio professionale e oramai il mio settore sta morendo perché alla gente della qualità non importa più assolutamente niente.
registrare con un preamplificatore convertitore AD e dei microfoni seri o con un cantatu per il 99% della gente è la stessa cosa anzi meglio il cantatu perché cosata meno.
e con i videogame sarà la stessa cosa. tra un po' avremo milioni di sviluppatori team formati da un paio di persone e prodotti di qualità scadente.
a padova quest'anno sono nate un centinaio di "aziende" che producono "software" per smartphone. tutti li a prendersi una fettina di qeusta torta.
e all'utente finale rimarrà solamente robaccia. costa poco ma è robaccia.
come pie se i grandi sviluppatori chiudono chiudo anche io.
guardacaso il forum è pieno di retrogamer.

Dragon Chan
CITAZIONE (ufo999 @ Friday 11 November 2011 - 10:11) *
e all'utente finale rimarrà solamente robaccia. costa poco ma è robaccia.
come pie se i grandi sviluppatori chiudono chiudo anche io.
guardacaso il forum è pieno di retrogamer.


Dipende, non sempre è così.

Vedi un software come garageband che costa 3,99 euro. Non sarà uno studio di registrazione professionale, non sarà lo stato dell'arte della musica ma CACCHIO se funziona, e bene! E per divertirsi va PIU' che bene.

Non facciamo di tutta l'erba un fascio, la robaccia è ovunque. Il 90% dei giochi DS non è robaccia forse? Il 90% dei giochi PSP non è robaccia forse?

Gente i mercati si evolvono e noi con loro, inutile rimanere ancorati ai retaggi del passato. Oggi è tutto troppo diverso da 10 anni fa, quando era impensabile che un artista mandasse affanculo una major per autoprodursi. Oggi avviene e avverrà sempre più spesso e questo grazie a cosa? Al progresso.

Chiaro che in questo contesto chi ha una professionalità deve affinarla. Sperare di rimanere come eravamo non ha senso, perchè oggi non siamo più così.
Lybra
CITAZIONE (ufo999 @ Friday 11 November 2011 - 10:11) *
a padova quest'anno sono nate un centinaio di "aziende" che producono "software" per smartphone. tutti li a prendersi una fettina di qeusta torta.

Chiamasi "bolle" rolleyes.gif
E' accaduto lo stesso nel 2009 e nel 2010 con le rinnovabili...sono nate miliardi di aziendine di installatori di pannelli solari con annesi corsi professionali.
Guardacaso finiti gli incentivi si è rotto il giochino e si è dissolto il tutto nel nulla rolleyes.gif

Seguire le mode che vanno e vengono è molto facile, più difficile è trovare un investimento da fare sul lungo periodo...però almeno costruisci "qualcosa" per te e magari da passare pure ai figli
Pie
Non è la robaccia che mi preoccupa, ma perdere i giochi VERI.
Inutile girarci troppo intorno, titoli dalla profondità, giocabilità, ricchezza e contenuti di uno Zelda, un Final Fantasy, un Metal Gear Solid, un Mario, Layton, Daxter, Kingdom Hearts e chi più ne ha più ne metta, su iOS o Android, o comunque smartphone, mai li abbiamo visti e mai li vedremo. Una tragedia perderli.
paki-san
CITAZIONE (Pie @ Friday 11 November 2011 - 10:20) *
Non è la robaccia che mi preoccupa, ma perdere i giochi VERI.
Inutile girarci troppo intorno, titoli dalla profondità, giocabilità, ricchezza e contenuti di uno Zelda, un Final Fantasy, un Metal Gear Solid, un Mario, Layton, Daxter, Kingdom Hearts e chi più ne ha più ne metta, su iOS o Android, o comunque smartphone, mai li abbiamo visti e mai li vedremo. Una tragedia perderli.

Difficilmente andranno persi titoli di questo calibro.
Il punto è che gente come noi, che videogioca dai tempi degli 8bit, vuole il titolone serio, difficile e che ti prende. E siamo disposti a spendere anche tanto per avere ciò. Detto questo magari l'hardcore ridiventa di nuovo di nicchia (come era 15 anni fa), tutti i bbk a smanettare su iOS/Android, e noi riabbiamo, finalmente, titoli degni di questo nome e non i soliti supersparatuttoiograndeerorediterzaguerramondiale!
Dragon Chan
CITAZIONE (Pie @ Friday 11 November 2011 - 10:20) *
Non è la robaccia che mi preoccupa, ma perdere i giochi VERI.
Inutile girarci troppo intorno, titoli dalla profondità, giocabilità, ricchezza e contenuti di uno Zelda, un Final Fantasy, un Metal Gear Solid, un Mario, Layton, Daxter, Kingdom Hearts e chi più ne ha più ne metta, su iOS o Android, o comunque smartphone, mai li abbiamo visti e mai li vedremo. Una tragedia perderli.


Ma chi ha parlato di perderli? Perchè devi essere catastrofista?

Succederà invece l'esatto opposto; giochi più hardcore sugli handheld che per forza di cose saran comprati dallo zoccolo duro e giochini di merd.a alla angry birds sui celli.

snake75
CITAZIONE (Dragon Chan @ Friday 11 November 2011 - 13:34) *
CITAZIONE (Pie @ Friday 11 November 2011 - 10:20) *
Non è la robaccia che mi preoccupa, ma perdere i giochi VERI.
Inutile girarci troppo intorno, titoli dalla profondità, giocabilità, ricchezza e contenuti di uno Zelda, un Final Fantasy, un Metal Gear Solid, un Mario, Layton, Daxter, Kingdom Hearts e chi più ne ha più ne metta, su iOS o Android, o comunque smartphone, mai li abbiamo visti e mai li vedremo. Una tragedia perderli.


Ma chi ha parlato di perderli? Perchè devi essere catastrofista?

Succederà invece l'esatto opposto; giochi più hardcore sugli handheld che per forza di cose saran comprati dallo zoccolo duro e giochini di merd.a alla angry birds sui celli.

Finchè gli converrà, ma come ho detto meglio così per pochi anni che il solito brodo allungato per "far mangiare" anche i casual.

In tutto questo c'è a mio avviso un ritorno alle origini( G & W ): smatphone che superano le caratteristiche del mio pc utilizzati come "scacciapensieri" ...Bella cosa la tecnologia laugh.gif
Lybra
Però non dimenticato che il casual in questi anni ha permesso di raccogliere soldi magari poi reinvestiti nei giochi seri, anche solo il fatto di vendere tante consolle con Zumba Fit è un incentivo per chi deve poi fare il plan degli investimenti, più è grande la base installata meglio è.Una consolle che vende neanche 10 milioni di pezzi a 10 milioni di "hardcore" non sta in piedi c'è poco da fare
Parliamoci chiaro...a parte GTA e a parte i numeroni della priam settimana di lancio molti titoli tripla A esauriscono in fretta la loro benzina e nel giro di 3 mese finiscono nel cestone delle offerte a 15€, finita la moda finito l'interesse
IMHO il mercato hardcore da solo non sa reggersi in piedi anche perchè è veramente carente di idee (e qui non do torto a Rovio che almeno non ha creato un altro FPS o un'altra avventura da 10h scarse), finchè i soldoni arrivavano dagli Zumba o dai KinectAnimals tutto bene perchè comunque erano titoli che facevano vendere le consolle e spesso finivano nelel tasche di chi poi finanziava i first e second party (e relativi giochi seri), la mia preoccupazione è che oggi i soldi escono dal settore prettamente gaming ed entrano da un'altra parte
frankbel
CITAZIONE (Lybra @ Friday 11 November 2011 - 12:58) *
Però non dimenticato che il casual in questi anni ha permesso di raccogliere soldi magari poi reinvestiti nei giochi seri, anche solo il fatto di vendere tante consolle con Zumba Fit è un incentivo per chi deve poi fare il plan degli investimenti, più è grande la base installata meglio è.Una consolle che vende neanche 10 milioni di pezzi a 10 milioni di "hardcore" non sta in piedi c'è poco da fare
Parliamoci chiaro...a parte GTA e a parte i numeroni della priam settimana di lancio molti titoli tripla A esauriscono in fretta la loro benzina e nel giro di 3 mese finiscono nel cestone delle offerte a 15€, finita la moda finito l'interesse
IMHO il mercato hardcore da solo non sa reggersi in piedi anche perchè è veramente carente di idee (e qui non do torto a Rovio che almeno non ha creato un altro FPS o un'altra avventura da 10h scarse), finchè i soldoni arrivavano dagli Zumba o dai KinectAnimals tutto bene perchè comunque erano titoli che facevano vendere le consolle e spesso finivano nelel tasche di chi poi finanziava i first e second party (e relativi giochi seri), la mia preoccupazione è che oggi i soldi escono dal settore prettamente gaming ed entrano da un'altra parte

Questo è quello che volevo venisse fuori da questa discussione. Siamo sicuri che Nintendo e Sony avranno la sostanza necessaria per lanciare nuovi hardware? Sony un po' sta cavalcando l'onda Android con i telefoni Xperia play certificati Playstation, per coloro che vogliono tasti fisici.
Poi è inutile che ci prendiamo in giro: i veri giochi non dipendono dall'hardware su cui girano e Nintendo potrebbe produrre i propri giochi su piattaforma iOS per esempio senza nulla togliere alla qualità del gioco in se stesso.
Penso che nel momento in cui non sarà più remunerativo sviluppare un hardware dedicato come una console portatile, allora nessuno le produrrà più. Ed io credo che abbiamo superato quel punto e questa potrebbe essere concretamente l'ultima generazione di console portatili.
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.
Invision Power Board © 2001-2019 Invision Power Services, Inc.