Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: NANDfiler e NtwlMenu: i debug menu del DSi si mostrano
.: GBArl.it :. News sulle Console Nintendo - Emulazione - Flash Cards - Trainer > News e Release in Home > News in Home - DS/DSi > Homebrew e Hacking DS/DSi
Evrain

Luogo: Gamescom, Cologna.
Cosa: stand dimostrativo Nintendo of Europe.
Ma soprattutto, perchè: le prime tracce ufficiali e tangibili dei tool di sviluppo per Nintendo DSi.

Ad oggi, pur avendo effettuato buoni progressi nella conoscenza della struttura del software, non ci è possibile manipolare appieno l'ultima console Nintendo causa incrementati e decisamente più efficaci controlli di sicurezza, addirittura multipli e ridondanti e su sostanzialmente tutte le componenti del System Software.
Allo Staff di GbaRL, così come anche ad alcuni hacker di rilievo sulla scena, era già nota da tempo l'esistenza di uno speciale programma Nintendo, installabile su qualsiasi unità DSi per mezzo di una comune memoria Secure Digital, in grado di manipolare la memoria interna NAND di cui ogni console è equipaggiata. Per i profani, tale chip memorizza il bootloader del secondo stadio, il DSi Menu ed i canali DSi acquistati da DSiShop e correntemente caricati per l'utilizzo.

La convention ha visto molte unità DSi utilizzate per dimostrare demo di nuovi prodotti Nintendo: la maggior parte era evidentemente stata modificata per permettere output su schermi LCD, ma a sorprendere sono stati due files caricati nel sistema operativo, i già citati NANDfiler e NtwlMenu. Il sito NexNews.de è riuscito a scattare fotografie del funzionamento di questi minuti software, facendo emergere dettagli intriganti:
  • NANDfiler, presentando una versione 10418 e data di compilazione del 15-04-2009, è un semplice tool "a riga di comando" capace di gestire il contenuto della già citata memoria NAND: fra le funzioni, in particolare, spicca la capacità di effettuare un dump e un restore di sostanzialmente qualsiasi file sul chip sia memorizzata, che si tratti dei file riservati Nintendo (forse anche le keyvault?) oppure dei dati utente e dei canali memorizzati. Si suppone dunque si tratti dell'elusivo tool utilizzato nei centri assistenza autorizzati per lo spostamento da e verso una nuova macchina DSi di applicativi, account ed impostazioni, come previsto in caso di riparazioni. E' presente anche un'opzione per visualizzare dump esadecimali.
  • NtwlMenu, decisamente più interessante, pare essere l'equivalente per il DSi del menù sviluppatori già individuato su Wii: i dati sono decisamente scarsi, ma è stata rilevata la possibilità di gestire tutte le applicazioni memorizzate e relativi salvataggi, installarne di nuove e verificare in ogni momento parametri (come lo spazio disponibile) su cui nella versione retail sono stati posti seri limiti all'utente.
Ad intrigare i presenti è stata soprattutto la presenza di software statunitense (regione USA) su normali DSi europei, corroborando l'ipotesi secondo cui sia possibile cambiare in toto la regione di un DSi pur mantenendo intatte lingua e quant'altro, nonchè la possibilità di firmare un applicativo per l'utilizzo su qualsiasi console.

Purtroppo questo è quanto possiamo riportare al momento; in linea con le sue ultime abitudini infatti, Nintendo ha deciso di non farsi abbindolare più tanto facilmente da hacker e smanettoni. Tutte le unità DSi, concordano le fonti, erano guardate a vista da personale Nintendo ed addetti alla sicurezza, inoltre gli slot SD erano stati bloccati per evitare di poter ottenere copie del software.
Rimane certo il fatto che, pur trattandosi di codice proprietario, ciò permetterebbe di incrementare notevolmente l'accesso all'hardware, ora praticamente inesistente. Stay tuned!
Jackinstoon
Viste le foto, wow smile.gif Speriamo bene ragazzi sopratutto per la scena.. avere HB sfruttando l'accesso all'hardware del DSi sarebbe una bella cosa.. poi avere HB direttamente dal DSi sarebbe plausibile con l'utilizzo di quei tool, anche se la diffusione penso sarebbe illegale..
Daviex
Scusa potresti postare qua le foto? Ti Ringrazio smile.gif
nariky
Cioè in pratica si potrebbero sviluppare dei CF sull'hardware? non ho capito bene
manuel93
Certe notizie capitano proprio a pennello xD proprio ieri ho ricevuto in regalo un dsi quindi la scena mi interessa ancora di + tongue.gif
Gary92
CITAZIONE (Jackinstoon @ Sunday 27 September 2009 - 18:01) *
Viste le foto, wow smile.gif Speriamo bene ragazzi sopratutto per la scena.. avere HB sfruttando l'accesso all'hardware del DSi sarebbe una bella cosa.. poi avere HB direttamente dal DSi sarebbe plausibile con l'utilizzo di quei tool, anche se la diffusione penso sarebbe illegale..

In effetti, la cosa dovrebbe essere illegale per il fatto che si va a "penetrare" un codice protetto, che Nintendo ha volontariamente reso non disponibile/accessibile per combattere la pirateria, cosa che si è ripercossa (ahimé) anche sullo sviluppo amatoriale sulla console. Ditemi se sbaglio.
CITAZIONE (nariky @ Sunday 27 September 2009 - 18:05) *
Cioè in pratica si potrebbero sviluppare dei CF sull'hardware? non ho capito bene

In pratica si potrebbe fare ciò che ha già detto Jackinstoon (vedi il primo quote). Forse in un futuro si potrà fare anche un CF, chi lo sa...
nariky
Vediamo se ho capito:
Cioè sfruttando l'accesso all'hardware del dsi si potrebbero rippare questi due programmi e poi utilizzarli?

Oddio spero prorpio di essermi sbagliato XD
Jackinstoon
CITAZIONE (Daviex @ Sunday 27 September 2009 - 18:04) *
Scusa potresti postare qua le foto? Ti Ringrazio smile.gif

Sono nel sito indicato nella news wink.gif
nariky
Sarò cieco io,ma non vedo nessun sito indicato nella news XD console.gif
Gary92
CITAZIONE (nariky @ Sunday 27 September 2009 - 18:21) *
Vediamo se ho capito:
Cioè sfruttando l'accesso all'hardware del dsi si potrebbero rippare questi due programmi e poi utilizzarli?

Oddio spero prorpio di essermi sbagliato XD

Da quel che ho capito, no. I due programmi vengono caricati nel DSi da SD e permettono di accedere al sistema del DSi. Indirettamente, ciò consentirebbe di accedere alle risorse hardware della console in vista di un eventuale sviluppo di homebrew che ne sfruttino le caratteristiche.
asdasdasdasd
CITAZIONE (nariky @ Sunday 27 September 2009 - 18:28) *
Sarò cieco io,ma non vedo nessun sito indicato nella news XD console.gif

Penso sia qui:
http://www.nexnews.de/?p=1044
Evrain
Quei due tool permettono, sostanzialmente, di fare tutto, sulla console, dal dumpare la NAND al leggerne in forma decriptata i singoli componenti al firmare programmi. Accesso pieno all'hardware.

Peccato però che i bimbiminkia presto scoprirebbero che esiste anche l'opzione "rifirma i DSiWare scaricati"...
Evrain
EmaTheLegend
Mi sa che siamo vicini ad un CF ....
nariky
Chissà perchè non riesco a capire ancora..allora ho capito la funzione di questi due programmi....ma che c'entra che siamo più vicini a un CF?
supermario3
CITAZIONE (Evrain @ Sunday 27 September 2009 - 18:40) *
Peccato però che i bimbiminkia presto scoprirebbero che esiste anche l'opzione "rifirma i DSiWare scaricati"...
Evrain

yucky.gif

Comunque... ci sono un sacco di modi per sfruttare quella potenza/risorse in più del dsi... drool.gif
Poi una domanda a Evrain che è stato nella scena...
come fanno a scattare foto di quel genere, tutto sembrano tranne che fake.
Un conto è avere la demo dalle cassettine "download station" o i giochi in anteprima.
Però avere "accesso" (con l'obbiettivo della fotocamera) a degli strumenti professionali così avanzati non me lo spiego proprio... ph34r.gif
EmaTheLegend
CITAZIONE (nariky @ Sunday 27 September 2009 - 18:44) *
Chissà perchè non riesco a capire ancora..allora ho capito la funzione di questi due programmi....ma che c'entra che siamo più vicini a un CF?

significa che con questi 2 programmi esperti hacker potranno manipolare la nand per creare un CF
nariky
Scusa, ma come potrebbero "procurarseli"? XD
Evrain
Proprio perchè sono stato e sono ancora nella scena, vi dico: quelle foto non sono state scattate da un semplice "partecipante" alla mostra.
E' confermata da più fonti la presenza di quei due canali DSi, ma una cosa che ho omesso nelle news è che entrambi hanno classificazione "M": in altre parole, a Nintendo è bastato abilitare il Parental Control per evitare che qualche curiosone li avviasse. Fate due conti: chi ha scattato le foto aveva il codice.

NO, non sono ottenibili: ad oggi sono in mano solo ai tecnici Nintendo e immagino che tali rimarranno (vedi Ensata): avendoli in mano, qualsiasi sistema di sicurezza realizzato da Nintendo verrebbe letteralmente polverizzato dagli hacker, il DSi sarebbe una console totalmente aperta come il Wii. Ovviamente, qualora si trovassero, linkarli sarebbe l'apoteosi dell'illegalità e porrebbe qualsiasi hoster/sito a rischio chiusura da Nintendo.
E si, conoscendo nei dettagli la struttura del system software e delle protezioni, si potrebbero realizzare Custom Firmware.
Evrain
nariky
Cioè in pratica essendo impossibili da reperire,l'idea di un CF sul dsi è impossibile...Ho finalmente capito?
Darkrai95
E allora cosa li hanno mostrati a fare? Per farci rosicare?
PhantomEdo
CITAZIONE (Darkrai95 @ Sunday 27 September 2009 - 19:03) *
E allora cosa li hanno mostrati a fare? Per farci rosicare?

Già! sad.gif
Poveri noi... wink.gif
manuel93
CITAZIONE (Darkrai95 @ Sunday 27 September 2009 - 19:03) *
E allora cosa li hanno mostrati a fare? Per farci rosicare?


ecco appunto questa è una giusta osservazione blink.gif
Le possibilità di reperire quei file (ovviamente non per me non saprei da dove iniziare xD) sono minori dello 0?
Darkrai95
A meno che qualcuno riesca, illegalmente, a entrare nei PC Nintendo, no.
Gary92
CITAZIONE (manuel93 @ Sunday 27 September 2009 - 20:11) *
ecco appunto questa è una giusta osservazione blink.gif
Le possibilità di reperire quei file (ovviamente non per me non saprei da dove iniziare xD) sono minori dello 0?

Esattamente, dato che solo i tecnici Nintendo hanno accesso ad essi. closedeyes.gif

EDIT: Preceduto da Darkray95.
Nemega
mai dire mai gente. Le vie dell'hack sono infinite.
Darkrai95
Beh, metti caso che sono sepolti in qualche angolo del firmware DSi...
Speriamo nel meglio, vorrei troppo un Homebrew Channel per far girare i dump direttamente da SD con icone sul menù...
Evrain
L'unica speranza è che qualche DSi tornato dall'assistenza li abbia ancora in memoria... ma francamente, visto il fracasso terrificante che Nintendo ha fatto per l'ensata leakato da EA e il disco debug dimenticato in un Wii, ora i dipendenti avranno un fucile puntato contro.


Ergo si, le possibilità sono bassissime, senza contare che bisogna vedere che interesse poi abbiano gli hacker - si veda Loopy, tutti dicono che lui ABBIA la common key del DSi, ergo possa decriptare e criptare i file a piacimento... eppure non la rilascia. La mia scommessa è che sia sotto stretto controllo Nintendo, se non in lista paga.
Evrain
batblaster
Bha , sono abbastanza perplesso e per svariati motivi, purtroppo mi sa che alcune delle fonti a cui fate riferimento non sono molto ben informate:

Il nome TWL e' il nome interno che nintendo ha dato al kit di sviluppo ed a tutti i tool del DSi quindi quei programmi, almeno uno NTWLxxx e' un tool ufficiale e di uso comune. Forse non sapete che non esistono solo i DSi che comprate nei negozi ma esistono quelli per gli sviluppatori che non sono quelli con debugger incorporato e quindi attaccati fisicamente ad un apparecchio e poi al PC ma, sono normali DSi esternamente con cose interne diverse. Ad esempio il NON region lock o meglio la possibilita' di settarlo, hanno la possibilita' di caricare qualsiasi flash card visto che con le protezioni neanche le flash originali nintendo per lo sviluppo funzionano e si chiamano PANDA.

I panda sono, come detto, normali DSi ma completamente aperti e non mi meraviglierei affatto che li , in fiera, ci fossero quelli invece dei nromali DSi.

Altro: Non e' assolutamente una novita' che il DS/DSL/DSi si possa collegare ad uno schermo LCD o ad una televisione , si fa con le versioni sviluppo tramite un hardware speciale , serve per poter creare video e screenshots quindi tutto normale. Si poteva fare anche con il GBA.

I giochi DSi ware sono normali giochi DSi che vanno messi nella NAND e non mi meraviglierei se uno dei famosi tool di cui parlate serva agli sviluppatori per cancellare e pulirsi la NAND che altrimenti si riempirebbe a furia di prove...

Hmmm, e dove sosterebbero i programmi di eventuali DSi tornati dall'assistenza ? nella NAND ? io non credo proprio e visto che allo spegnimento la ram della console si cancella ho seri dubbi che possano rimanerne tracce...

Comunque ensata non e' di sicuro il migliore emulatore , e' lento da morire e non emula il sonoro. Mediamente i giochi sono praticamente non giocabili.

Ho dubbi anche sul fatto che nintendo possa pagare qualcuno per non divulgare informazioni lo farebbe arrestare per dare il buon esempio. Di gente che millanta cio che non ha ne esiste tantissima.
Alessandro Big
Se abbiamo appena detto che per aprire i due programmi ci voleva un codice (astuta, l'idea del ParentalControl!), certamente qualcuno lavorava per la Nintendo...

Comunque una cosa è lasciare un disco nel Wii, un'altra è distribuire on-line un software di debug per errore...

Non ci spero tanto, ma ora qualcuno starà cominciando a ragionarci su...

A cosa ci serve un customfirmware, in questo momento?
Possiamo praticamente fare quello che vogliamo e siamo sulla buona strada per usare l'hardware al completo!
EmaTheLegend
Hanno aggiornato il sito NexNews.de :


Update: NandFiler + TwlNmenu

27 Sep, 2009 NDS

Heute war euer Team von Nexnews.de wieder vor Ort auf der Gamecity und hat sich den DSi (wir berichteten) nochmals angesehen. Wir mussten festellen, dass diese beiden Kanäle keine Einträge in den Speicherdatein haben. Vorstellbar ist das wie der Mii oder Shop-Kanal auf der Wii.
Kurz vor Abschluss der Messe lief uns dann ein Mitarbeiter von Nintendo Europe über den Weg. Auf die Frage, was das für Programme sind, meinte er, dass sie eine Unterstützung für die Entwicklung sind und man so den Speicher des DSi überprüfen kann.
Leider konnten wir nicht mehr in Erfahrung bringen.

Eine Übersicht über die Spiele der GameCity kommt in den nächsten Tagen.
manuel93
ehm xD traduzione?non capisco il tedesco (non fucilatemi è la prima lingua non inglese che mi è passata in mente xD)
EmaTheLegend
CITAZIONE (manuel93 @ Monday 28 September 2009 - 17:40) *
ehm xD traduzione?non capisco il tedesco (non fucilatemi è la prima lingua non inglese che mi è passata in mente xD)

io ho provato ad usare google translate ma come al solito non si capisce nulla sad.gif sad.gif
SmallvilleCK
CITAZIONE (manuel93 @ Monday 28 September 2009 - 17:40) *
ehm xD traduzione?non capisco il tedesco (non fucilatemi è la prima lingua non inglese che mi è passata in mente xD)



Oggi il team di Nexnews.de è tornato a GameCity dove si discute ancora del DSi. Questi due canali non hanno voci nel Menù: pensiamo sianocome il Mii e Shop Channel per Wii.
Poco prima della conclusione dello spettacolo abbiamo incontrato un dipendente di Nintendo Europe. Quando abbiamo chiesto che tipo di programmi fossero, ha detto che sono programmi per lo sviluppo e con cui è possibile controllare la memoria del DSi.
Purtroppo, è tutto ciò che abbiamo potuto scoprir.

biggrin.gif
MarioInside
Ci sono novità (Applicazioni dimenticate in assistenza e roba varia)?
Aurelio
No, nulla di nuovo. Probabilmente vedremo queste applicazioni distribuite una volte messe in commercio flashcard capaci di far partire applicazioni DSi.
Nova_DarkDragon
se mai esisteranno pinch.gif
Evrain
Non avevo letto l'eccellente approfondimento del nostro batblaster, da sempre un guru dello sviluppo su hardware Nintendo, e lo ringrazio del suo sempre preciso contributo smile.gif

Comunque penso sia il caso di mettersi il cuore in pace: o si trattava di DSi debug (i PANDA) da lui citati oppure comunque si tratta di software che non vedrà la luce del public domain: troppo, troppo pericoloso.
Evrain
Aurelio
Ma in ogni caso non ci sarebbe modo di usare questi software, solo tramite debugger o tramite DSi PANDA possono essere avviati. Le flashcard non li avviano poichè questi software richiedono la DSi Mode biggrin.gif
Mimmo136
Il comportamento della Nintendo negli ultimi anni (vedi Wii, anche in questo caso il DSi) non mi sta piacendo molto, posso capire i PANDA, ma per esempio questi due programmi bloccati e le ultime politiche di firmware che bloccano ogni tipo di homebrew non mi soddisfa, dal momento in cui io compro una console ci posso fare quello che voglio dove, come, quando voglio se poi utilizzo questi homebrew per attività illegali come lo scaricare materiale protetto da copywright è un altro conto, li scatta la denuncia alla postale e poi si vede...
Kafei
Magari dopo l'uscita del successore del ds sbucheranno novità
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.
Invision Power Board © 2001-2019 Invision Power Services, Inc.