Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: [AMIIBO] Partnership con Kellogg's, si sta forse esagerando?
.: GBArl.it :. News sulle Console Nintendo - Emulazione - Flash Cards - Trainer > News e Release in Home > News Multipiattaforma Nintendo > News amiibo
rdaelmito


> TOPIC UFFICIALE PER DISCUSSIONI <

> TOPIC DI RIFERIMENTO SERIE AMIIBO <


Se ne parla da qualche giorno, ieri sono arrivate le prime conferme, oggi è ufficiale: negli Stati Uniti dall'11 dicembre 2017 Kellogg's inizierà la vendita dei Super Mario Cereal, banalissimi cereali a tema.

Ciò che non è banale - purtroppo per i collezionisti - è la scatola con un tag amiibo sul retro, pubblicizzato per l'uso in Super Mario Odyssey. Non sblocca nulla di speciale e funziona come la maggior parte degli amiibo compatibili, regalando monete o cuori. Il problema - ribadiamo, per i collezionisti - è la frase che viene detta nel momento in cui viene usato: it's a delicious amiibo, chiaro riferimento ai cereali. Nessun altro amiibo restituisce questo messaggio, estremizzando vuol dire che il tag sulla scatola dei cereali può essere considerato a tutti gli effetti un "nuovo" amiibo.
In spoiler il comunicato ufficiale (ovviamente in inglese).
» Clicca per leggere lo Spoiler! «
REDMOND, Wash., Nov. 30, 2017 – With Super Mario™ Cereal, Nintendo and Kellogg’s® have teamed up to take fans on a breakfast odyssey that will continue long after the cereal box is empty. In addition to collectible Super Mario Odyssey™ box art, each Super Mario Cereal box functions as an amiibo™ accessory, making breakfast a more playful experience.

“This powered-up partnership with Kellogg’s is another exciting way for us to expand the Nintendo brand in unique and creative ways,” said Tom Prata, Nintendo of America’s Senior Vice President of Strategic Initiatives. “We are always looking for new opportunities to bring smiles to people of all ages, and this is a fun way to kick off the day.”

The limited-edition cereal box will begin hitting store shelves across the U.S. as early as Dec. 11. Those playing the Super Mario Odyssey game can tap the cereal box on the Nintendo Switch™ system, like you would an amiibo, to receive gold coins or a heart in the game. Even the cereal itself has a Super Mario twist, with colorful power-up marshmallows and a blast of mixed berry flavor in every box.

“We are thrilled to pack so much fun into one box of cereal,” said Brad Schwan, Senior Director of Morning Foods Marketing. “The package adds value and excitement for fans, with marshmallow shapes in the cereal inspired by Super Mario power-ups to tie the theme together.”


Questa partnership apre spazio ad una più ampia riflessione sul fenomeno amiibo. Fin dove si spingerà Nintendo? Fateci sapere la vostra smile.gif.
WeirdAlYankovic
Beh, il vero "problema" di un collezionista che reputa questa cosa di una qualche rilevanza è ormai di natura psichiatrica, per me Il videogioco è un'altra cosa, e mi fa una tristezza infinita vedere lo spazio sempre maggiore che gli amiibo hanno nella considerazione di gbarl e altre piazze che ritengo autorevoli...
CapRichard
Quando facemmo il post sugli amiibo di Pokémon, non ci saremmo mai aspettati una cosa del genere.
fra32
Purtroppo penso proprio che se pure Nintendo decidesse di fare una linea di cereali "A tema" andrebbero venduti come il pane, magari comprati per la maggior parte proprio da collezionisti incalliti.
Dico purtroppo perche' capace che arriveranno a vendere detersivo per piatti Nintendo con il tag nfc appiccicato sopra pur di spennare il collezionista.
rdaelmito
CITAZIONE (WeirdAlYankovic @ Thursday 30 November 2017 - 18:23) *
Beh, il vero "problema" di un collezionista che reputa questa cosa di una qualche rilevanza è ormai di natura psichiatrica, per me Il videogioco è un'altra cosa, e mi fa una tristezza infinita vedere lo spazio sempre maggiore che gli amiibo hanno nella considerazione di gbarl e altre piazze che ritengo autorevoli...

Beh dai, sono prodotti Nintendo dedicati ai videogiochi, è ovvio che se ne parli. Hanno preso la brutta strada del collezionismo, ma è la stessa Nintendo che ci ha marciato sopra vedendo l'andazzo.

Buon per te che non hai il collezionismo nel sangue, e dico per davvero biggrin.gif.
WeirdAlYankovic
CITAZIONE (rdaelmito @ Thursday 30 November 2017 - 19:43) *
Beh dai, sono prodotti Nintendo dedicati ai videogiochi, è ovvio che se ne parli. Hanno preso la brutta strada del collezionismo, ma è la stessa Nintendo che ci ha marciato sopra vedendo l'andazzo.

Buon per te che non hai il collezionismo nel sangue, e dico per davvero biggrin.gif .


No no purtroppo non ne sono affatto immune laugh.gif , ma fortunatamente la mia "malattia" è circoscritta ancora ai retrogames e comunque spendo molto poco in un anno... Il mio periodo "pupazzettesco" si è fermato a quando non avevo ancora un pelo in tutto il corpo, e comunque non ho nulla contro chi colleziona qualsiasi cosa lecita, solo mi dispiace che si stia forzando la mano a tutti gli appassionati e affezionati nintendo per foraggiare la casa madre con le statuine ficcandole dappertutto come il prezzemolo, e ancora di più mi spiace che la maggior parte dei nintendari ne siano ben contenti.
oliver
fortunatamente la mia mania si ferma alle statuette
anche se adesso sto prendendo quelli ai quali avevo inizialmente rinunciato... tipo monster hunter... sono scesi di prezzo, e che fai, non li prendi?
GioB
Io mi sono fermato a 5 amiibo aperti e usati e altri 7-8 ancora incellophanati, alcuni dei quali parte di collector's edition varie,fortunatamente ho smesso

L'amiibo di mario nei cereali mi sembra un idea simpatica,finchè sono cose singole che si fanno ogni tanto, immaginate se invece di un singolo tag ne mettevano diversi da collezionare senza sapere quale c'è nella scatola finchè non la apri,magari con uno o due tag che danno ricompense nettamente migliori di altri

Una confezione di cereali costa 3€ in media, una tag nfc poco o niente,anche se l'aumentano di 1€ costa comunque molto meno di un amiibo
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.
Invision Power Board © 2001-2019 Invision Power Services, Inc.