C'è stato in questi giorni il meeting per la fine del quarto di anno fiscale della DeNA, che ha portato alla luce qualche informazione in più sui piani futuri, tra i quali ci sono quelli con Nintendo.

Miitomo e My Nintendo verranno lanciati in simultanea mondiale, in ben 100 paesi diverse ed in 8 lingue.
L'obiettivo di entrambi i sistemi è quello di capitalizzare sui più di 200 milioni di Mii creati al mondo, proponendoli come punto centrale del nuovo sistema di account Nintendo.
Miitomo non è mai stato chiamato "gioco" durante l'incontro, ma è stato ribadito più volte che le sue caratteristiche lo renderanno più di un semplice sistema di comunicazione.

Oltre a Miitomo arriverà un altro titolo free to play entro il 2016, gli altri arriveranno solo nel 2017. Dalla conferenza traspare l'idea che DeNA debba occuparsi solo di creare contenuti free to play usando le IP Nintendo adeguate al contesto, mentre la casa di Kyoto si focalizzerà solo su titoli a pagamento.