Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Nintendo: Risultati Finanziari Primo Trimestre 2016
.: GBArl.it :. News sulle Console Nintendo - Emulazione - Flash Cards - Trainer > News e Release in Home > News Varie
CapRichard

Nintendo ha pubblicato i risultati finanziari del primo trimestre 2016 (1° aprile 2015 - 30 giugno 2015. Rispetto all'anno precedente troviamo un andamento positivo.

Sono state registrate entrate d'esercizio per 90,223 miliardi di yen (nello stesso periodo dell'anno scorso 74,695 miliardi). Il margine operativo netto è pari a 1,149 miliardi di yen (nello stesso periodo dell'anno scorso si perdevano 9,470 miliardi di yen). Il cambio con lo yen è nettamente favorevole in questo trimestre e contribuisce al risultato ordinario di ben 14,286 miliardi di yen (nello stesso periodo dell'anno scorso la erdita ordinaria era di 9,964 miliard idi yen). L'utile netto per questo trimestre si attesta sui 8,281 miliardi di yen (nello stesso periodo dell'anno scorso si perdevano 9,924 miliardi di yen). Le previsioni per la fine dell'anno fiscale in corso si attestano sui 570 miliardi di yen di vendite e 50 miliardi di yen di entrate operative.

In questo trimestre, il 3DS vende 1,01 milioni di unità / 7,92 milioni di software. Rispetto all'anno passato abbiamo un aumento delle console vendute, grazie alla presenza dei nuovi modelli sul mercato, ma assistiamo ad una riduzione di software venduto di 650,000 unità. Il totale raggiunto a livello mondiale è di 53,07 milioni di console / 233,58 milioni di software. Il New Nintendo 3DS XL rappresenta oramai il 70% delle vendite totali di 3DS, con il New 3DS che fa suo un 15% ed il restante 15% diviso equamente tra 2DS e 3DS XL.

Wii U vende 470.000 di unità /4,55 milioni di software. Un miglioramento rispetto al trimestre scorso, dove aveva venduto 350.000 pezzi, ma peggio rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso dove vendeva 510.000 unità. L'aumento di vendite in Giappone sono purtroppo compensate da un calo in USA ed Europa. Il totale a livello mondiale è di 10,01 milioni di console / 61.23 milioni di software. La fatidica soglia dei 10 milioni è stata superata dopo 135 settimane di permanenza sul mercato.

Il Wii continua a farsi sentire, anche se ora manca da ben 2 territori: Giappone ed USA. Il resto del mondo contribuisce a far vendere 40.000 unità e i totali arrivano a 101.56 milioni di console / 908.07 milioni di software.
Il Nintendo DS, oramai fuori produzione continua a vendere software portando il totale a 947.2 milioni di software.

Nintendo rilascia anche qualche informazione aggiuntiva, che mette in risalto il comportamento dell'azienda negli anni e l'andamento del cambio delle valute.
Possiamo notare come il miglioramento dei guadagni di Nintendo non è dato tanto dall'aumento o dalla diminuzione del venduto, ma dalla riduzione del costo del venduto. Se nel 2012 c'erano entrate per 9,3 miliardi di yen, queste entrate costavano 8,2 miliardi di yen all'azienda, portando ad un guadagno del 11,7%. Negli anni a venire questa % è aumentata e nel trimestre corrente assistiamo ad un rapporto del 47,3%, praticamente quadruplicato negli anni.
Si nota inoltre come il cambio monetario influisca davvero molto sugli effettivi introiti finali dell'azienda. Ogni trimestre in perdita è un trimestre dove ci sono perdite dovute a cambi di valuta sfavorevoli, ogni trimestre in positivo lo è per via del cambio favorevole.

Oltre a questa analisi Nintendo ci comunica gli ottimi risultati per un suo gioco:
  • Splatoon: 1,62 milioni

Lybra
Ho notato una cosa guardando questi dati:
WiiU vende (in media) 6 giochi per ogni consolle venduta, DS più o meno uguale, Wii distaccato quasi 10 giochi per ogni consolle venduta...3DS è quello che per ogni consolle venduta ha venduto meno software: circa 4,4 giochi per ogni consolle.

Posto che si guadagna ben di più sul software che sulla vendita dell'hardware..per le casse di Nintendo è così tanto profittevole 3DS? E' così disastroso WiiU?

Tra l'altro vuol dire che nel bene o nel male i pochi clienti di WIiU sono clienti tutto sommato affezionati, cioè che hanno comprato la consolle e il software nel tempo, per cui sono cliente soddisfatti...perchè un cliente deluso compra la consolle e poi non compra più software (si veda PS Vita....), il problema è che sono troppo pochi come numero

3DS se avesse lo stesso rateo di WiiU e DS avrebbe dovuto vendere circa 100 milioni di software in più...ma forse anche qui ha pagato ottimi titoli ma spesso di nicchia per il mercato odierno, comunque si è giocato la sua partita considerando che al momento del suo lancio e fino a pochi mesi fa sembrava che il tablet soppiantasse qualsiasi cosa
CapRichard
CITAZIONE (Lybra @ Thursday 30 July 2015 - 10:58) *
Ho notato una cosa guardando questi dati:
WiiU vende (in media) 6 giochi per ogni consolle venduta, DS più o meno uguale, Wii distaccato quasi 10 giochi per ogni consolle venduta...3DS è quello che per ogni consolle venduta ha venduto meno software: circa 4,4 giochi per ogni consolle.

Posto che si guadagna ben di più sul software che sulla vendita dell'hardware..per le casse di Nintendo è così tanto profittevole 3DS? E' così disastroso WiiU?

Tra l'altro vuol dire che nel bene o nel male i pochi clienti di WIiU sono clienti tutto sommato affezionati, cioè che hanno comprato la consolle e il software nel tempo, per cui sono cliente soddisfatti...perchè un cliente deluso compra la consolle e poi non compra più software (si veda PS Vita....), il problema è che sono troppo pochi come numero

3DS se avesse lo stesso rateo di WiiU e DS avrebbe dovuto vendere circa 100 milioni di software in più...ma forse anche qui ha pagato ottimi titoli ma spesso di nicchia per il mercato odierno, comunque si è giocato la sua partita considerando che al momento del suo lancio e fino a pochi mesi fa sembrava che il tablet soppiantasse qualsiasi cosa


Nintendo ha sempre avuto un attach-rate molto elevato. Il Gamecube arrivò ultimo per console vendute, ma ebbe un attach rate elevatissimo rispetto alle concorrenti.

A conti fatti l'unico che sta facendo schifo è si il 3DS, che è peggio della PSP per attach rate. Per le portatili però è dovuto molto di più alla quantità di software che viene pompato fuori e il 3DS è davvero indietro agli altri.
SilverM
beh, però è anche vero che chi ha WiiU ne ha una sola, spesso e volentieri di 3DS molti ne posseggono di più, per le varie edizioni limitate, serigrafate, nuovi modelli ecc..., e non è che uno compra giochi in base al numero di console che ha comprato, se la console alla fine è la stessa. Per fare un esempio, se io ho un 3DS e 5 giochi e un mio amico ha 4 3DS (e c'è chi ne ha anche di più!) e 5 giochi (perché non è che avrà giochi quattro volte tanto), la media dell'attach rate va a farsi friggere.
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.
Invision Power Board © 2001-2019 Invision Power Services, Inc.