Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: [AMIIBO] [RUMOR] Nuovi stock per tutti i personaggi durante l'estate 2015
.: GBArl.it :. News sulle Console Nintendo - Emulazione - Flash Cards - Trainer > News e Release in Home > News Multipiattaforma Nintendo > News amiibo
rdaelmito

> TOPIC UFFICIALE - AMIIBO <


La mancanza degli amiibo nei negozi è ormai un dato di fatto, ad eccezione dei personaggi classici (ad esempio Mario, Link, Pikachu) tutte le novità sono riservate solo a chi si è mosso in tempo per i preordini (per altro spesso non garantiti).

Nintendo è ben al corrente di questa situazione e riceve giornalmente proteste unite alla richiesta di nuovi rifornimenti. Alla fine pare che il tanto agognato re-stock ci sarà, almeno stando ad una risposta fornita ad uno dei tanti clienti delusi.

CITAZIONE
Siamo dispiaciuti per quello che sta succedendo. Sfortunatamente non è l'unico con questo problema. Nintendo ha sottostimato a livello globale la domanda per gli amiibo e di conseguenza non ne ha forniti abbastanza. Le nostre scuse. Ma abbiamo ottime notizie. Tutti gli amiibo saranno nuovamente disponibili sul mercato durante l'estate 2015 in quantità maggiori delle precedenti. Ancora una volta le nostre scuse.

Sia ben chiaro: si tratta solo e soltanto della risposta di un dipendete del Servizio Clienti Nintendo, e pertanto allo stato attuale sono unicamente dei rumors.
sonicco
io continuo sempre a pensare che nintendo l'abbia fatto apposta..per come è andata la cosa dovrebbe essere DOVEROSO sbrigarsi immediatamente con i restock.
un tempo si parlava di amiibo comuni e quelli rari a scorte limitate ma mi sembra che negli ultimi mesi sono diventati tutti rari..
GioB
CITAZIONE (sonicco @ Wednesday 29 April 2015 - 16:02) *
io continuo sempre a pensare che nintendo l'abbia fatto apposta..per come è andata la cosa dovrebbe essere DOVEROSO sbrigarsi immediatamente con i restock.
un tempo si parlava di amiibo comuni e quelli rari a scorte limitate ma mi sembra che negli ultimi mesi sono diventati tutti rari..

non credo che nintendo l'abbia fatto apposta,l'unico guadagno da questa situazione è poter dire che gli amiibo hanno fatto il tutto esaurito,ma se io voglio comprare un amiibo,non lo trovo, e lascio perdere l'idea di acquistarlo nintendo perde 15€
per non parlare dello sciacallaggio,se un tizio si compra gli amiibo rari e li rivende al triplo nintendo guadagna comunque 15€ ad amiibo
Lybra
Che sistemino pure la situazione della distribuzione dei giochi...che è penosa.
Sono passati dal distribuire 100 copie di Ocarina of time in qualsiasi supermercato ad 1 copia persino nei negozi specializzati...boh
~Blastø
Mah.....ci credo poco XD
sonicco
CITAZIONE (GioB @ Wednesday 29 April 2015 - 22:04) *
CITAZIONE (sonicco @ Wednesday 29 April 2015 - 16:02) *
io continuo sempre a pensare che nintendo l'abbia fatto apposta..per come è andata la cosa dovrebbe essere DOVEROSO sbrigarsi immediatamente con i restock.
un tempo si parlava di amiibo comuni e quelli rari a scorte limitate ma mi sembra che negli ultimi mesi sono diventati tutti rari..

non credo che nintendo l'abbia fatto apposta,l'unico guadagno da questa situazione è poter dire che gli amiibo hanno fatto il tutto esaurito,ma se io voglio comprare un amiibo,non lo trovo, e lascio perdere l'idea di acquistarlo nintendo perde 15€
per non parlare dello sciacallaggio,se un tizio si compra gli amiibo rari e li rivende al triplo nintendo guadagna comunque 15€ ad amiibo

bhe sempre colpa sua se appunto abbiamo avuto tutto questo sciacallaggio..ormai ogni cosa è rara e quei pochi che se li aggiudicano rivendono al triplo..
sembra davvero strano che si possa trattare di un innocente errore di stock dopo 4 mesi che hanno continuato in questo modo..
gente che ha preordinato un mese prima(stiamo parlando di un mese..) 4 amiibo e gliene arrivano 2 o uno...gente che non ordina e decide di andare in negozio e non trova mai una fava oltre i miliardi di pikachu,mario,peach,zelda.
io ho come il sospetto che nintendo possa aver iniziato a percepire un po di astio da parte dei suoi clienti/fan e voglia correggere il fattore dei pezzi non comuni..
gli conviene secondo me...son sempre soldi in più per lei e lo sciacallaggio un po si assottiglia.
GioB
CITAZIONE (sonicco @ Thursday 30 April 2015 - 00:55) *
CITAZIONE (GioB @ Wednesday 29 April 2015 - 22:04) *
CITAZIONE (sonicco @ Wednesday 29 April 2015 - 16:02) *
io continuo sempre a pensare che nintendo l'abbia fatto apposta..per come è andata la cosa dovrebbe essere DOVEROSO sbrigarsi immediatamente con i restock.
un tempo si parlava di amiibo comuni e quelli rari a scorte limitate ma mi sembra che negli ultimi mesi sono diventati tutti rari..

non credo che nintendo l'abbia fatto apposta,l'unico guadagno da questa situazione è poter dire che gli amiibo hanno fatto il tutto esaurito,ma se io voglio comprare un amiibo,non lo trovo, e lascio perdere l'idea di acquistarlo nintendo perde 15€
per non parlare dello sciacallaggio,se un tizio si compra gli amiibo rari e li rivende al triplo nintendo guadagna comunque 15€ ad amiibo

bhe sempre colpa sua se appunto abbiamo avuto tutto questo sciacallaggio..ormai ogni cosa è rara e quei pochi che se li aggiudicano rivendono al triplo..
sembra davvero strano che si possa trattare di un innocente errore di stock dopo 4 mesi che hanno continuato in questo modo..
gente che ha preordinato un mese prima(stiamo parlando di un mese..) 4 amiibo e gliene arrivano 2 o uno...gente che non ordina e decide di andare in negozio e non trova mai una fava oltre i miliardi di pikachu,mario,peach,zelda.
io ho come il sospetto che nintendo possa aver iniziato a percepire un po di astio da parte dei suoi clienti/fan e voglia correggere il fattore dei pezzi non comuni..
gli conviene secondo me...son sempre soldi in più per lei e lo sciacallaggio un po si assottiglia.

è colpa sua,ma ha solo da perderci con una situazione del genere
considerando che sia con wii u e 3ds ha dovuto ridimensionare in piccolo le previsioni di vendita,con gli amiibo ha fatto l'opposto,è partita da piccoli numeri per vedere la risposta,stanno andando bene, e ora aumenta la produzione,e poi è la prima volta che si cimenta in questo mercato di accessori/pezzi da collezione

Gli amiibo portano tanti personaggi storici nintendo e non in forma fisica quando prima erano relegati ai videogiochi,prima degli amiibo non avevo mai visto nei negozi statue di megaman,di samus,di pit ( a parte quelle su internet che costano un sacco)

Io non sono uno di quelli che vuole fare la collezione completa,ma qualcuno ogni tanto non mi dispiacerebbe,l'unica serie di cui potrei tentare il completamento è splatoon,tanto 50€ di limited li ho già spesi

Comunque oltre agli stock nintendo dovrebbe pensare a un maggiore supporto, per esempio supportare tutti gli amiibo in mk8 non mi sembra una grande impresa,così come fare lo stesso in splatoon

Intanto oggi vediamo le demo dei titoli VC con gli amiibo
Astro86
come mi diverto, ora gli idioti che mettevano le statuine a 80€ se la piano in quel posto e non mi vengano a dire "e mi sono fatto settordici kilometri per andarlo a prendere" e boiate simili, non te lo detto io di andare all'altro capo del mondo a comprare una statuetta per rivenderla 10 volte tanto.....
Pak_Gatsu
Il problema è tutta la gente che ci ha lucrato e ci lucrerà sopra fino a questo fantomatico restock.
WeirdAlYankovic
Saranno distinguibili le prime prodotte da quelle appartenenti a questo restock? perchè se fosse così immagino che a livello collezionistico conserveranno valutazioni diverse no?
Lybra
CITAZIONE (sonicco @ Thursday 30 April 2015 - 01:55) *
io ho come il sospetto che nintendo possa aver iniziato a percepire un po di astio da parte dei suoi clienti/fan e voglia correggere il fattore dei pezzi non comuni..
gli conviene secondo me...son sempre soldi in più per lei e lo sciacallaggio un po si assottiglia.

Nintendo non ha capito una cosa:
Con Wii e DS vendeva 1 consolle ed 1 gioco a milioni di persone e finita lì (nello specifico Wii Sport e Brain Training)
Con WiiU Nintendo vende 1/100 delle consolle...ma chi la compra...compra praticamente tutto: consolle, qualsiasi giochi,amiibo ecc ecc...

IMHO hanno notevolmente sottostimato la "passione" dello zoccolo duro di utilizzatori WiiU e New 3DS poichè ripeto che oltre agli amiibo anche i videogiochi e le consolle stesse sono difficilotte da trovare.
Astro86
bha sarà, io trovo sempre scaffali pieni di tutti i videogiochi usciti fino a ora sia per wiiU che per 3DS (3ds un po meno pieni pinch.gif ) tutta sta difficoltà nel trovarle non li vedo... sopratutto nelle catene specializzate in videogames ed elettronica e specialmente le console wiiU che non sanno neanche più dove piazzarle nei scaffali
GioB
il problema non è che ci lucra,ma che c'è gente che le compra
se nessuno comprasse gli amiibo a prezzi maggiorati il fenomeno cesserebbe da solo
Astro86
La base di qualsiasi problema...
- Non vogliamo i DD?... non compriamoli e tempo 2 mesi massimo e diventerà un ricordo.
- Non vogliamo svenarci per una statuetta?... non comprarla a quel folle prezzo.
- Ti sta sui testicoli un qualsiasi cosa?... non supportarla.

sarebbe tanto facile ma evidentemente se ci sono ancora, i polli sono più del previsto
lightblu
CITAZIONE (GioB @ Friday 1 May 2015 - 10:00) *
il problema non è che ci lucra,ma che c'è gente che le compra
se nessuno comprasse gli amiibo a prezzi maggiorati il fenomeno cesserebbe da solo

Ottima osservazione. Basta non acquistare.
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.
Invision Power Board © 2001-2019 Invision Power Services, Inc.