IPB

Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

Seguici su:    
 
Reply to this topicStart new topic
> [GUIDA] Cyclo DS Evolution: Vita, Morte e Miracoli, Tutto quello che c'è da sapere su questa Flashcard (o quasi)
Jaltan
messaggio Tuesday 24 November 2009 - 23:18
Messaggio #1

Fanatic GBA/NDS
Gruppo icone

Gruppo: Membri
Messaggi: 1.292
Iscritto il: Wed 30 April 2008 - 11:32
Da: Brusciano (NA)
Utente Nr.: 27.157
Feedback: 0 (0%)




Cyclo DS Evolution: Vita, Morte e Miracoli


Tutti conoscono questa splendida card che svolge molto più che egregiamente il suo lavoro, ma chi sa usarla come si deve?

In questa guida prenderemo in esame tutti gli aspetti che la "Cyclo DS Evolution" ha da offrirci con il suo ultimo firmware disponibile (cioè il 1.58 per quello stabile, oppure il 1.59 Beta 1 / 1.B0 per quello in beta testing).



Passiamo subito alla lista dell'occorrente:

- 1 "Cyclo DS Evolution" (ovviamente);
- 1 "Micro-SD" / "Micro-SDHC" (non ha importanza la capienza);
- 1 "Nintendo DS" / "Nintendo DS Lite" (la "Cyclo DS Evolution" non è compatibile con il "Nintendo DSi", né con il "Nintendo DSi LL/XL");
- Connessione ad Internet attiva (non ha importanza se avete o meno un router Wi-Fi);



Partiamo subito!

NB: Di seguito con "Micro-SD" intenderò sia "Micro-SD" che "Micro-SDHC", per comodità. Comunque, il procedimento è pressocché identico quindi non temete di incappare in spiacevoli situazioni.
Analogamente, per "DS" mi riferirò sia a "Nintendo DS" che "Nintendo DS Lite".
Inoltre, per "root" intenderò "directory principale".

Spero comunque che la guida sia abbastanza comprensibile, ma se avete dei dubbi non esitate a mandare un MP!





1) Preparare la Card: L'inizio


Innanzitutto, tutto quello che dovrete fare per partire bene è far installare la cartella "CycloDS" sulla vostra Micro-SD.
Vi basta inserire la vostra Micro-SD nella Cyclo, e quest'ultima nel vostro DS, dopodiché avviate il DS come per un normale gioco. Appena la Cyclo DS ha caricato il menù principale, spegnete il DS.

Fatto! La cartella è stata creata: essa dovrà rimanere praticamente INVARIATA se non per cose che verranno descritte successivamente.




2) Preparare la Card: Firmware


Di norma la Cyclo avrà installato il Firmware 1.32 anche senza Micro-SD. La card di per sé è già pronta all'uso, dato che il Firmware è interno alla Card e non esterno come la maggior parte delle Flashcards, ma la compatibilità con alcuni dump potrebbe non essere completa: pertanto il consiglio (di tutti) è quello di aggiornare il Firmware della Card. Per fare ciò potete andare sul sito ufficiale della Cyclo (www.cyclopsds.com) oppure su un sito alternativo (www.linfoxdomain.com) per scaricare il Firmware più recente, e cioè il Firmware 1.58.
Una volta scaricato il file .zip, estraetene il contenuto (di solito sempre un file "update.evo" più qualche file di testo per informare sul changelog et cetera) direttamente nella root della vostra Micro-SD, dopodiché avviate la Card.
Sicuramente la Cyclo non andrà direttamente nel menù principale, ma si fermerà ad una schermata di avviso: seguite le istruzioni descritte dalla Cyclo per eseguire l'upgrade del vostro Firmware (che non saranno più complesse di un "Premi il tasto A per aggiornare la Card" o cose di questo tipo). Alla fine del processo, vi verrà chiesto di spegnere il DS premendo un tasto. Fatelo, e se lo riavviate, noterete che il numero in basso a sinistra nel menù principale è cambiato: ciò vuol dire che l'upgrade è andato a buon fine, ed avete ora installato il nuovo Firmware.
Non preoccupatevi di togliere il file "update.evo": alla fine dell'installazione esso verrà cancellato direttamente dalla Cyclo DS.

In alternativa, se questo procedimento vi risulta molto lungo e noioso, potete usare l'homebrew "OsUp", dell'utente italiano Mik: in questo modo la vostra Cyclo sarà sempre aggiornata al Firmware più recente (per il corretto utilizzo di questo homebrew avete bisogno esclusivamente di una connessione Wi-Fi, quindi se non avete un router a disposizione l'unico metodo da seguire è il primo).

All'interno del Forum ufficiale del Team Cyclops (Clicca Qui) vengono inoltre rilasciati i cosiddetti "firmware beta": questi introducono migliorie e nuove caratteristiche, ma non garantiscono una stabilità completa.
Il procedimento per installare questi firmware è identico a quello per installare tutti gli altri firmware, tuttavia potrete trovarli soltanto sul Forum ufficiale (OsUp non permette l'installazione di questi firmware).

Io e la community di GBArl.it non ci assumiamo nessuna resposabilità per eventuali danni causati dall'utilizzo di tali Firmware.
Usateli a vostro rischio e pericolo!



NB: Potrete installare tramite il primo procedimento, se volete, anche firmware più vecchi. Tuttavia ciò è sconsigliato se non in sporadici casi da esperti, quindi non fatelo mai! Aggiornate sempre alla versione più recente per avere la piena compatibilità.




3) Preparare la Card: Opzioni


Le opzioni sono chiarissime e semplici (l'icona è quella sulla destra, con la skin predefinita è la valigietta): la prima da settare è "Language", che sarà di norma impostata su "English". La Cyclo DS è da tempo pienamente tradotta in italiano, quindi vi basta cliccare su "English" (o premere il tasto A in corrispondenza di "Language") fino a trovare la lingua "Italiano".



Analizziamo un attimo le altre opzioni:


Cheat Mode: questa opzione vi permetterà di scegliere se usare o meno i codici all'interno di un gioco (descriverò questa opzione più avanti);

Save Mode: questa opzione vi permetterà di scegliere la directory dove la Card creererà i file .sav, cioè i salvataggi dei nostri dump. Di norma è settato su "Normal", cioè creerà i vostri file di salvataggio nella stessa directory del dump. Se invece è settata su "Alternative", creerà i file in una nuova directory, chiamata "SAVE";

Battery Saver: questa opzione vi permetterà, tramite un "qualcosa non ben definito conosciuto solo dal Team Cyclops", di risparmiare energia elettrica della batteria fino al 30%.
Il consiglio che vi dò è di settarla su "Abilitato" ma tenete presente che questa opzione potrebbe entrare in conflitto in qualche modo con il funzionamento di qualche dump (come con "Castlevania: Portrait of Ruin");

Luminosità LCD: questa opzione vi permetterà di scegliere tra 4 diversi tipi di luminosità per i vostri schermi, come accade nei DS Lite (nei DS normali ciò non è possibile);

Lingua: questa opzione, già descritta, vi permetterà di scegliere tra più di 5 lingue disponibili, tra cui inglese, italiano, francese, cinese e giapponese;

Skin: questa opzione vi permetterà di scegliere tra varie skin per la vostra Cyclo DS (descriverò questa opzione più avanti);

Rumble: questa opzione vi permetterà di scegliere se abilitare il rumble pack o meno, cioè la vibrazione (ricordate comunque che solo con alcuni determinati giochi funziona, come "Picross DS").
Il rumble pack non si trova nel vostro DS, ma va acquistato separatamente (la EZ 3 in 1 funge anche da rumble pack);

Fai partire da Slot-2: questa opzione vi permetterà di far partire giochi e periferiche inseriti nello slot-2 (che possono partire). Utile quando ad esempio volevate giocare con il GBA ma vi siete ritrovati nel menù della Cyclo DS, oppure se avete rimosso il messaggio iniziale del vostro DS (che si rivelerà l'unico modo per far partire giochi e periferiche dallo slot-2).




4) Preparare la Card: Cheat


I cheats sono molto graditi al popolo videoludico, tuttavia il loro utilizzo potrà sembrare oscuro a chi si avvicina per la prima volta alla Cyclo DS.

Innanzitutto, controllate se l'opzione "Cheat Mode" è abilitata (se è disabilitata, non riceverete nessun messaggio di avviso alla partenza di un vostro dump).

Di norma nella cartella "CycloDS" c'è un file "default.evocheats", ma è praticamente inutile.
Per ovviare a questo problema ci sono tre strade: una è quella di prendere i codici da Codejunkies e successivamente convertirli con il convertitore per Cyclo DS (che potete trovare sul sito ufficiale); la seconda è quella di utilizzare l'homebrew "Usrcheatup" dell'italiano Giovannin (avrete bisogno di una connessione Wi-Fi funzionante); la terza è quella di scaricare da Internet il file "user.evocheats".

Di seguito spiegherò il terzo metodo, che è anche il più semplice:

1) Collegatevi al sito "cheats.gbatemp.net";
2) Trovate il file .zip "user.evocheats" e scaricatelo;
3) Estraetene il contenuto sul vostro PC, e copiate il file "user.evocheats";
4) Incollate il file precedentemente copiato nella cartella "CycloDS".

(Da un po' di tempo a questa parte, il sito suddetto non è più aggiornato. A breve includerò anche il metodo per scaricare i codici da Codejunkies, e poi convertirli successivamente per poterli utilizzare sulla Cyclo DS.)

Fatto! Ora avrete la "quasi" piena compatibilità con i giochi riguardo i cheats (quasi poiché, essendo questa una raccolta di codici amatoriale, può avere ritardi vari, ed imprevisti, per cui i file possono non essere aggiornatissimi).




5) Preparare la Card: Skin


Potrà capitare alla lunga che vi stufiate della skin predefinita che, per quanto sia pulita, è quasi del tutto monotona. Se volete inserire nuove skin, basta seguire questo procedimento:

1) Accertatevi che nella cartella "CycloDS" sia presente la sottocartella "Skin". Se non è presente, basta che ne creiate una voi, ma accertatevi che il nome sia "Skin", altrimenti la Cyclo DS non la riconoscerà;
2) Scaricate da un sito la skin che volete inserire sulla vostra Cyclo DS (basta Google, oppure potete andare sul sito www.ndsthemes.com);
3) Estraete il contenuto del file .zip precedentemente scaricato (tramite l'opzione "Estrai Qui"), copiate la cartella appena estratta ed incollatela nella cartella "Skin".


Se volete impostare la skin come predefinita, dirigetevi nelle Opzioni e cliccate (oppure premete il tasto A) l'opzione "Skin", fino a quando non arriverete al nome della skin decisa.

Ricordate che, oltre la scelta di un'unica skin, avrete altre due opzioni:
- Random: La Skin che verrà visualizzata verrà scelta casualmente, di accensione in accensione;
- Ciclico: La Skin che verrà visualizzata verrà cambiata di mese in mese.


NB: La skin va a cambiare la parte grafica nel menù delle opzioni e della scelta del file .nds da far partire, mentre la parte grafica riguardo l'accensione della Cyclo DS e dell'Enhanced Menù (descritto più avanti) rimarranno sempre fedeli alla skin predefinita.
Il motivo (semplice) è che quelle immagini non sono modificabili perché sono inserite all'interno del codice del Firmware, dove le Skin non possono arrivare.





6) Preparare la Card: Moonshell


Come poteva mancare il famosissimo "media player", creato da Infantile Paralyzer in collaborazione con Moonlight: parliamo di "Moonshell"!
Arrivato alla versione 2.10, questo titanico homebrew è in grado di leggere svariatissimi file, di audio, video, testo, et cetera (come .mp3, .ogg, .dpg, .txt).

Con il suo aggiornamento (mastodontico) dalla versione 1.73, installato di norma in tutte le Flashcards, i vari Team si sono dati da fare per rendere la propria card pienamente compatibile con la nuova versione.

In particolare il Team Cyclops, dal firmware 1.55 in poi, ha reso pienamente compatibile la sua card con Moonshell 2.00 (e successivi) di norma nel menù principale (l'icona centrale, nella skin predefinita è indicata con delle cuffie) portando l'antenato Moonshell 1.73 in pensione.
Il procedimento per inserire il Moonshell 2.10 come Media Player predefinito è il seguente, se avevate la versione 1.73 (con i nuovi Firmware quest'ultimo non funziona, e vi apparirà un messaggio di errore, quindi è caldamente consigliabile passare alla nuova versione):

1) Scarica la versione di "Moonshell" 2.00 (formato .zip) e successivamente la versione 2.10 (formato .zip);
2) Estrai il contenuto di "Moonshell 2.00" sul PC;
3) Prendi il file "moonshl2.nds" ed incollalo all'interno della cartella "moonshl2";
4) Incolla la cartella "moonshl2" nella root della tua Micro-SD;
5) Estrai il contenuto del file .zip "Moonshell 2.10" sul PC;
6) Copia la cartella "moonshl2" ed incollala nella root della tua Micro-SD;
7) Sostituisci tutti i file con lo stesso nome (per gli utenti Windows: quando apparirà la finestra di avviso, clicca su "Si', tutte");


Se invece vuoi semplicemente aggiornare "Moonshell 2.00", scarica il file .zip della versione più recente (2.10 in questo caso), quindi segui i punti dal 5 in poi.

NB: Se vuoi tenere la versione 2.00 (scelta sconsigliata), per impostare il linguaggio italiano devi usare il programma "Language Select" (con la Micro-SD inserita), e dopodiché selezionare la lingua italiana. Se invece è la prima volta che usi "Moonshell 2.x" che non sia la versione 2.00, questo passaggio avverrà direttamente al primo avvio di Moonshell.

Inoltre, Moonshell può avere anche il Soft-Reset, che tuttavia non è possibile nella versione nuda e cruda.
Per abilitare il Soft-Reset per Moonshell:

1) Entra nella cartella "Cyclods";
2) Se puoi vedere cartelle e files nascosti, copia il file "reset.mse" (Per gli utenti Windows: se non puoi vederli, vai su "Strumenti --> Opzioni Cartella --> Visualizzazione --> Visualizza cartelle e files nascosti");
3) Incolla il file nella cartella "moonshl2 --> resetmse";
4) Rinomina il file "reset.mse" in "CEVO.nds" (non è importante se sia nascosto o meno)"

Moonshell è ora pronto anche per il Soft-Reset.
Ma non è l'unica opzione di cui dispone: infatti può fungere da memo e da cestino.
Tutto quello che dovrete fare è creare nella cartella "moonshl2" due cartelle: "moonmemo" e "dustbox".

Fatto! Ora Moonshell è pronto all'uso.


Se volete caricare file di audio o testo, assicuratevi che rientrino nelle estensioni supportate da "Moonshell".

Diversa cosa è per i file video, i quali devono essere obbligatoriamente convertiti nell'estensione .dpg. Come fare?
Basta utilizzare un convertitore, come "Super", oppure "Dpgtools" creato appositamente per "Moonshell" (lo troverete nello stesso file .zip in cui avete trovato "Moonshell", quindi state tranquilli!).
In questo caso vi parlerò di "Dpgtools", che è il programma più semplice (lo troverete nel file .zip di "Moonshell 2.00"):

1) Avviate il file "dpgenc.exe", che troverete nella cartella "Dpgtools";
2) Vi troverete un programma con il linguaggio settato su "Giapponese" (non vorrei sbagliarmi). Per renderlo comprensibile nel menù a finestre cliccate "Language (L)", dopodiché scegliete ".ENG". Le lingue supportate sono molte, tuttavia tra queste manca l'italiano per cui è preferibile settare sulla lingua inglese (o qualche altra lingua, se ne masticate altre). Ricordo inoltre che il procedimento è semplicissimo, quindi anche se rimarrete la lingua giapponese, non ci saranno molti problemi;
3.1) Se avete il video in formato .avi, .mp4, oppure .flv, prendete il video in questione e trascinatelo nella finestra di "Dpgtools" (più precisamente dove c'é scritto, in inglese, "Please drag and drop video file here."). Il processo avrà inizio, e voi non dovrete fare altro che aspettare;
3.2) Se volete convertire un video che si trova su Youtube, invece, il procedimento è il seguente:
[WORK IN PROGRESS (se volete aiutarmi, basta un MP!)]

NB: Una volta iniziato il processo di conversione, esso non potrà essere annullato (anche se vorrete provarci, quello che otterrete sarà un avviso che vi impedirà di uscire dal programma). Se il video è molto grande (ad esempio mezz'ora), il programma potrà metterci tanto tempo (non saprei il tempo preciso, ma è comunque proporzionale alla grandezza del video) e dato che il processo non potrà essere interrotto se non per cause di forze maggiori (come il riavvio forzato) sarete costretti a lasciar lavorare il PC.
Ricordate inoltre che i video occupano molto più spazio rispetto ai file audio o testo, quindi assicuratevi che la vostra Micro-SD sia capiente! Ricordate inoltre che la Cyclo DS, per funzionare bene, deve avere alcuni MB liberi (dai 50 in su è l'ideale), quindi non utilizzate tutto lo spazio disponibile, ma fatelo con parsimonia!



NEW!
Se non amate Moonshell, o volete evitare il fastidio di entrare nel menù per selezionare i vostri homebrews preferiti, c'è un modo per collegarli direttamente al main menù (icona centrale). Per farlo:

1) Aprite con Blocco Note il file "config.xml", che trovate nella cartella "CycloDS";
2) Trovate la seguente chiave:
CODICE
<moonshellPath>/moonshl2/moonshl2.nds</moonshellPath>

3) Cambiatela quindi togliendo il path di Moonshell, ed inserendo quello del vostro Homebrew. Ad esempio, se volete collegare un homebrew che si trova nella cartella "HOMEBREWS", inserirete:
CODICE
<moonshellPath>/HOMEBREWS/nomehomebrew.nds</moonshellPath>


Se avrete seguito la procedura alla lettera, potrete avviare i vostri homebrew preferiti semplicemente con un tocco di pennino!


NEW!

Dal firmware 1.B0 in poi, questa ultima procedura non è più utile. Per ulteriori informazioni, procedere fino alla sezione "New GUI Features".


Ecco fatto, la vostra card è finalmente pronta per essere goduta, ma ci sono altri aspetti che non abbiamo ancora visto.
Guardiamoli insieme:




Feature: Enhanced Menù


Questo menù (che tradotto vuol dire "Menù Potenziato") è un comodo menù da richiamare in-game (mentre state giocando), per settare particolari impostazioni.
Esso può essere richiamato grazie alla contemporanea pressione di L+R+A+B+X+Y, e solo in questo modo.
Di norma le opzioni sempre utilizzabili sono tre:

1) Ritorna al gioco: esce dall'Enhanced Menù e ritorna al gioco, dove lo aveva lasciato;
2) Slow Motion: questa opzione si occupa di rallentare il gioco (utile ad esempio con Trauma Center). Ci sono 3 sotto-opzioni relative allo Slow Motion: 25%, 33%, 50%. Tutte influenzano la velocità del gioco (audio compreso, che potrà essere distorto in alcuni punti), ma sappiate che il 25% è il più lento, mentre il 50% è il più veloce;
3) Torna al menù: il classico Soft-Reset, che vi riporterà magicamente al menù (se non avete salvato prima di tornare al menù perderete tutti i dati non salvati: salvate sempre prima di usare il Soft-Reset!)

NEW!
Dal firmware 1.B0 in poi, è possibile cambiare la scelta dei tasti da premere per entrare nell'Enhanced Menù (di norma sono sempre quelli predefiniti). Per ulteriori informazioni procedete fino alla sezione "New GUI Features".

Tuttavia queste non sono le uniche features che offre la Cyclo DS.
Ce ne sono anche altre (che vedrete in grigio e non selezionabili nell'Enhanced Menù).




Feature: Cheat


Come usare i cheat? Se avete seguito alla lettera la guida relativa ai cheat, dovreste avere il cheatcode più recente, in grado di spaziare tra tutti i giochi.
Per attivare i codici, controllate che la "Cheat Mode" nelle opzioni sia abilitata, dopodiché selezionate un vostro dump e fatelo partire normalmente: vi apparirà una finestra che vi chiederà se volete attivare o meno uno o più codici.
Se volete attivarne, cliccate su "Si'" altrimenti su "No".
Prendendo in esame soltanto la vostra risposta affermativa (dato che l'altra non comporterà nessun cambiamento), vi ritroverete nella schermata dei codici: scegliete quelli che più vi aggradano toccandoli tramite touch-screen oppure premendo il tasto A; se volete annullare tutte le scelte fatte cliccate con il touch-screen la dicitura "Azzera"; se volete far partire il gioco con i codici che avete scelto cliccate con il touch-screen la dicitura "Avvio" o premete il tasto START; se volete uscire dal menù dei codici, premete il tasto B.

Una volta nel gioco, esso di norma non dovrà freezare (cioè bloccarsi), ma può capitare.
Se capita, probabilmente è la card che non è in grado di far funzionare quei determinati codici (ad esempio, il codice che permette di attraversare i muri in "Pokemon Diamante/Perla" non funziona su nessuna Card, quindi si bloccherà ogni volta).


Se entrerete nell'Enhanced Menù dopo aver attivato i cheats, vi ritroverete una nuova opzione disponibile:

Cheat Mode: questa simpatica opzione vi permetterà di abilitare o disabilitare a vostra scelta i cheats che avevate selezionato in precedenza. In questo modo, ad esempio, potrete attivare i codici solo quando vi servono, e di disabilitarli durante tutto il resto del gioco.


NEW!

Dal firmware 1.B0 in poi, non è necessario abilitare la Cheat Mode dal menù delle Opzioni: per ulteriori informazioni, procedete fino ad arrivare alla sezione "New GUI Features".



Feature: Text In-Game


La Cyclo DS è in grado di visualizzare anche file di testo, ma come?
Di solito questa funzione è adibita a "Guida In-Game", dato che è stancante accendere il PC solo perché non riuscite ad andare avanti in un determinato punto del gioco.
Quello che dovrete fare è:

1) Copiare la guida (o qualsiasi cosa che vorriate leggere) ed incollarla in un nuovo file di testo (che dovrà necessariamente essere .txt);
2) Rinominare il file cosi' creato con lo stesso nome del vostro dump;
3) Incollare il file di testo nella stessa directory del vostro dump.

Fatto! Se entrerete nell'Enhanced Menù, vedrete una nuova opzione disponibile, proprio sotto "Ritorna al Gioco".
Essa sarà "Text Reader", e vi permetterà di visualizzare il vostro file di testo.
Tuttavia, potrete notare numerose incongruenze che potrebbero darvi fastidio (come testo sballato che va da una parte all'altra dello schermo, et cetera).
Per ovviare a questo problema, basta scaricare Linebreaker, un comodissimo programmino in Java, che non ha bisogno di installazione.
Potete trovarlo qui: http://www.iamthecheese.com/linebreaker/LineBreaker.jar


Il procedimento da usare è questo (ci sono tre procedimenti diversi, a seconda della vostra discrezione. Non è indispensabile usarli tutti, basta usare quello che più vi aggrada, il risultato è uguale):

1) Avviate il programma;
2) Scegliete la modalità DS, in modo che il programma possa calibrare il vostro file di testo sullo schermo del DS;
3.1) Cliccate su "From Saved File", quindi selezionate il vostro file di testo, quindi "Save formatted file as", infine selezionate la directory dove il nuovo file verrà salvato;
3.2) Cliccate su "From URL", incollate il link della pagina che dovrà essere convertita (con Cltr + V), e come sempre cliccate su "Save formatted file as", selezionando la directory di uscita;
3.3) Semplicemente trascinate il vostro file di testo sulla finestra del programma: lo convertirà automaticamente, sovrascrivendolo.

Potete ora rinominare il file cosi' ottenuto, incollarlo nella stessa directory del vostro dump, e leggerlo in forma ottimale.




Feature: Luminosità LCD


Anche nell'Enhanced Menù è presente l'opzione "Luminosità LCD", utile quando vi accorgete che la luce emessa dagli schermi è troppa o troppo poca.




Feature: Real Time Save


Ecco la più importante funzione "da sogno" della Cyclo DS: il Real Time Save.
Questa straordinaria feature vi consente di salvare praticamente in qualsiasi punto del gioco, anche se ad esempio state combattendo contro un boss, vedendo un lungo filmato, o quando dovete spegnere il DS senza che possiate raggiungere l'area di salvataggio.


Il procedimento è semplice:

1) Quando fate partire il vostro dump, fatelo premendo il tasto SELECT: una finestra vi avviserà della creazione di un file .rts (di solito di 4 MB);
2) Se volete salvare usando il Real Time Save, entrate nell'Enhanced Menù e selezionate "Salvataggio in Tempo Reale";
3) Se volete caricare usando il Real Time Save, entrate nell'Enhanced Menù e selezionate "Caricamento in Tempo Reale";

Tutto qui! Ricordo tuttavia che in alcuni casi l'audio potrà risultare distorto: non temete, poiché può bastare chiudere e riaprire il DS, oppure mettere in pausa il gioco, oppure ancora andare avanti per risolvere questo problemino.


NEW!

Dal firmware 1.B0, non è necessario avviare il vostro dump premendo il tasto SELECT: per ulteriori informazioni procedete fino alla sezione "New GUI Features".




Feature: Recovery Mode


La vostra Cyclo DS inizia a darvi grane con il Firmware?
Il Team Cyclops ha inserito un comodissimo sottomenù, raggiungibile tramite la pressione di SELECT (oppure GIU'+cool.gif, che vi permetterà di re-installare la versione ottimale del kernel.
Ricordate però, la pressione dei tasti dovrà avvenire mentre la barra di caricamento si sta riempendo, non dopo!
Se tuttavia riuscite ad entrare nel menù principale, il mio consiglio è quello di aggiornare (o re-installare) tramite il file "update.evo".
Se non riuscite tramite questo modo, la Recovery Mode è li' che vi aspetta!




Feature: Scorciatoie


La Cyclo DS ha inoltre numerose scorciatoie, che vi permetteranno di svolgere una grande quantità di funzioni che richiederebbero molto tempo.
Eccole (per utilizzare queste scorciatoie dovrete tenere premuti i relativi tasti prima di entrare nel menà principale):

- SELECT (oppure GIU' + cool.gif: Vi permetterà di entrare nella Recovery Mode;
- L + R: Vi permetterà di far partire direttamente l'ultimo file .nds (dump oppure Homebrew che sia), senza perdere tempo;
- START + SELECT: Vi permetterà di reimpostare tutte le impostazioni all'uscita di fabbrica (ovvero, come l'avete trovata all'inizio);
- SU: Vi permetterà di far partire direttamente e senza perdere tempo il vostro gioco o periferica dallo Slot-2;
- X: Vi permetterà di disabilitare l'auto-load. Per chi non lo sapesse, è possibile all'avvio della Cyclo DS far partire un file .nds (dump oppure homebrew che sia) direttamente, senza bisogno di premere ulteriori tasti. Per fare ciò, basta nominare questo file in "autoload.nds" (senza apici), e metterlo nella root della vostra Micro-SD.



NUOVA Feature: Stealth Mode


Questa feature nuova di zecca creata dal Team Cyclops ed attualmente presente dalla versione 1.56 stabile, vi consentirà di eludere AUTOMATICAMENTE le protezioni dei giochi più recenti (come quella di Dragon Quest V, tanto per citarne una).
E dove si trova l'utilità? Con la Stealth Mode non dovrete più scervellarvi per cercare patch su patch per far funzionare un gioco, dato che ci penserà la Cyclo DS!

Passiamo subito a come poter usare questa fantastica feature:
1) Accertatevi di avere il firmware 1.56 stabile (in caso contrario, scaricatelo dal forum ufficiale del Team);
2) Di norma, per i giochi vecchi muniti di protezione la Cyclo DS farà partire automaticamente la Stealth Mode. Se il gioco è invece più recente, dovrete attivare questa feature manualmente. Tutto ciò che dovete fare è far partire il vostro dump tenendo premuto il tasto START.




New GUI Features


Finalmente, dopo le pressanti richieste degli utenti, il Team Cyclops rende disponibile la versione Beta della nuova GUI (Graphic User Interface) per la Cyclo DS!
Il firmware si chiama 1.Bx, e potete trovarlo nella sezione "Beta Firmware" del Forum Cyclops (ora aperta a tutti).
Per installarlo la procedura è uguale a quella per ogni altro firmware, quindi eviterò di rispiegare la procedura che potrete comunque trovare nella guida, per concentrarmi maggiormente su tutte le nuove caratteristiche che la rendono ancora più pregevole.




New GUI Feature: Menù Opzioni


Il menù Opzioni è stato rinnovato in parecchie cose, ma analizziamole con calma:

- Innanzitutto, possiamo notare che le opzioni "Torna al Menù Principale" ed "Avvia da Slot 2" sono risalite fino in cima, cosa che vi eviterà di dover scendere fino alla fine;
- Le opzioni disponibili sono aumentate, e quindi è stata aggiunta una scroll bar per agevolare la scelta delle varie opzioni tramite touch;
- E' stata aggiunta l'opzione "Segnalibro" (Bookmark, non è stato ancora rilasciato un firmware pienamente tradotto nelle varie lingue), che visualizzeremo meglio in seguito;
- E' stata aggiunta l'opzione "Orologio 24 Ore" (24-Hour Clock), che vi permetterà di visualizzare l'orologio nelle varie 24 ore invece delle indicazioni AM e PM;
- E' stata aggiunta l'opzione "Combinazione Enhanced Menù" (Enhanced Menù Buttons), che visualizzeremo meglio in seguito;
- E' stata aggiunta l'opzione "Sort Ignore Number", che vi permetterà di rimuovere gli eventuali numeri presenti all'inizio del nome dei vostri dump;
- E' stata aggiunta l'opzione "List Display Name", che vi permetterà di gestire i nomi dei file o dei vostri dump secondo la visualizzazione "a lista";
- E' stata aggiunta l'opzione "GBA Support", che vi permetterà di scrivere direttamente i vostri dump GBA dalla Cyclo DS verso una periferica da Slot-2;




New GUI Feature: Cambiare la combinazione dei tasti per l'Enhanced Menù


Dal firmware 1.B0, è possibile cambiare la combinazione di tasti predefinita per entrare nell'Enhanced Menù (A+B+X+Y+L+R).
Per cambiarla:

1) Entrate nel Menù Opzioni, e selezionate l'opzione "Enhanced Menù Buttons";
2) La Cyclo DS vi farà visualizzare la combinazione utilizzata per l'Enhanced Menù: per cambiarla selezionare "Si", altrimenti "No";
3) Se avete selezionato "Si", avrete 5 secondi di tempo per selezionare la nuova combinazione;
4) La Cyclo DS vi farà visualizzare ora la nuova combinazione da voi scelta. Se non vi dovesse andar bene, basta ripartire dal punto 1, senza problemi.

[!!!] Dal firmware 1.B3, ora potrete cambiare anche la combinazione di tasti da premere durante il caricamento della Cyclo DS per far partire subito il dump/homebrew più recentemente utilizzato. Per far ciò, andate nelle opzioni e selezionate la dicitura "Last Played Buttons". Il procedimento è pressocché identico a quello per cambiare la combinazione di tasti per l'Enhanced Menù, quindi eviterò di riscriverla.





New GUI Feature: Il Pop-up Menù


Il Pop-Up Menù è sicuramente una delle note di maggior pregio di questo nuovo firmware. Infatti numerose opzioni macchinose che andavano fatte dal Menù Opzioni (o che non potevano essere effettuate) ora sono tutte accomunate sotto questo menù, richiamabile quando si vuole dal Menù Giochi tramite la pressione del tasto X oppure toccando il tasto Menù, in basso a sinistra del touch-screen.

Analizziamo un attimo le varie operazioni che è possibile effettuare:
- Info: Mostra le informazioni dei dump (ed anche delle cartelle), quali il nome, la grandezza, la Cheat Mode relativa a quel gioco, il Save Slot utilizzato come default, et cetera;
- Set as bookmark (Segna come segnalibro): Segna il gioco tra i "preferiti". L'utilizzo di questa feature verrà spiegato più avanti;
- Enable Cheats (Abilita i Cheats): Abilita i cheats per il relativo dump (non è disponibile come opzione per le cartelle e per gli homebrew ovviamente);
- Select Cheats (Selezione i Cheats): Seleziona i cheats da utilizzare per il relativo dump, dopodiché ritorna alla schermata precedente;
- Manage Saves (Organizzare i salvataggi): Permette la selezione di un Save Slot, oppure la creazione di un file .rts relativa ad un dump;
- Copy/Move/Delete/Paste Here (Copia/Taglia/Elimina/Incolla): Finalmente sono disponibili anche le operazioni comuni di organizzazione file, che tutti noi conosciamo.

[!!!] Dal firmware 1.B4, è disponibile una nuova feature, e cioé "Delete Related Files", che vi consentirà, nel caso in cui eliminaste un dump, di rimuovere simultaneamente anche il save e tutto ciò che è collegato a quel dump. Per abilitarla, andate nelle opzioni, e spuntate la dicitura "Delete Related Files".




New GUI Feature: I Segnalibri


Un'altra grande caratteristica che contraddistingue questo nuovo firmware sono i cosiddetti "segnalibri", che vi consentiranno di selezionare i vostri dump, cartelle oppure homebrew preferiti e di visualizzarli direttamente nel menù principale, in due modi diversi (che è possibile scegliere nel menù Opzioni): Main Menù e List.

Nella prima opzione potrete visualizzare i vostri preferiti direttamente nel menù principale, sottoforma di icone.
Nella seconda opzione, invece, visualizzerete tutto sottoforma di lista, accessibile tramite l'opzione centrale (quella che, se avete seguito questa guida, vi porterà dritti a Moonshell). Niente paura, comunque, per altri arrangiamenti vari riguardo Moonshell, troverete anche lui nella lista. Il numero massimo di segnalibri utilizzabili, sia che scegliate l'opzione "Main Menu", sia che scegliate "List", è 14 (Moonshell escluso).

Potrete entrare nel Pop-Up Menù anche attraverso i segnalibri, ma sconsiglio di farlo perché può creare vari problemi di visualizzazione (sparizione di segnalibri, et cetera).


Per selezionare un dump/homebrew/cartella come preferito, posizionatevi su di esso ed entrate nel Pop-up Menù, dopodiché selezionate "Set as bookmark".

[!!!] Dal firmware 1.B3, è presente una nuova feature, e cioé "Last Played Bookmark", che vi consente di avere un segnalibro dell'ultimo dump avviato. Esso sarà il primo della lista (o sarà visualizzato in alto a sinistra). Ricordate che se attivate questa opzione, il limite massimo di segnalibri disponibili scende a 13. Per abilitarla, andate nelle opzioni e spuntate la dicitura "Last Played Bookmark".




New GUI Feature: Cheat Mode


Cambia la circostanza, ma non la sostanza: la Cheat Mode non sarà più attivabile dal Menù Opzioni, ma dal Pop-up Menù.
Per farlo, posizionatevi sul dump con cui volete che si attivi la Cheat Mode, dopodiché dal Pop-up Menù selezionate "Enable cheats".
Se volete scegliere quali cheats attivare, invece, selezionate "Select Cheats".

[!!!] Di norma, per i firmware precedenti al 1.B4, era indispensabile scegliere i codici da utilizzare PRIMA di avviare un dump, dato che era sparito il Prompt tanto caro all'utenza. Ora, però, dal firmware 1.B4, è ricomparsa questa feature! Per abilitarla, andate nelle opzioni e spuntate la dicitura "Old Cheat Prompt". Ricordo, inoltre, che dovrete comunque abilitare i codici individualmente, passando per il Pop-Up Menù.

[!!!] Inoltre, dal firmware 1.B4, non avrete più bisogno di aprire mille volte il Pop-Up Menù per attivare i vostri codici: una volta che avrete abilitato i codici per un dump, la Cyclo DS vi avviserà immediatamente della presenza o meno di codici per quel dump e, nel caso ci fossero, aprirà subito la schermata di scelta, evitandovi il fastidio di aprire il Pop-Up Menù più di una volta.





New GUI Feature: Multi Save


Ebbene si', ora anche la Cyclo DS possiede questa "Feature da sogno", esclusiva fino ad ora del Team Supercard.
Questa feature vi permetterà infatti di scegliere ben 10 diversi Save Slot diversi e di attivare (facoltativamente) il file .rts, indispensabile per il funzionamento del Real Time Save.

Per selezionare un Save Slot, posizionatevi sul dump e nel Pop-up Menù selezionate "Manage Saves", dopodiché scegliete uno dei dieci Save Slot disponibili (che diventerà quello di default), oppure selezionate l'opzione "Create RTS".


[!!!] Dal firmware 1.B4, ora anche i dump dei vostri giochi GBA potranno beneficiare del Multi-Save!




New GUI Feature: Nuove visualizzazioni


Sono state rinnovate anche le visualizzazioni degli elenchi. All'interno del menù di visualizzazione, le scelte possibili sono 3:
- ROM: Visualizzerà i file normalmente, ma visualizzerete i dump dei vostri giochi come se foste all'interno del DS Menù (nome del gioco, software house, et cetera);
- Name: Visualizzerà i file normalmente, senza eccezioni;
- Recent: Visualizzerà i file normalmente, senza eccezioni, ma li distribuirà in ordine cronologico, dal dump/homebrew usato più recentemente, a quello usato meno recentemente;


All'interno delle opzioni, invece:
- Normal: Visualizzerà i file a grandezza normale;
- Small: Visualizzerà i file a grandezza ridotta (in questo caso è ancora possibile scegliere la modalità "ROM", ma in questo caso visualizzerete soltanto il nome completo del vostro dump).


[!!!] Dal firmware 1.B4 in poi, inoltre, sono state aggiunte alcune voci nelle opzioni a tal proposito:
- Show All Files: Potete scegliere di visualizzare sia i file che la vostra Cyclo DS è in grado di riconoscere, sia quelli che non sa riconoscere (i file .sav, ad esempio, non è in grado di leggerli);





New GUI Feature: lockBrowseRootPath (Roba da smanettoni!)

No, non è uno scioglilingua: con questa nuova feature, implementata nel firmware 1.B4, potrete decidere che directory aprire premendo il tasto "Giochi/Homebrew", e di bloccare l'accesso alle altre grazie alla configurazione XML. Per far ciò, andate nella cartella "CycloDS", dopodiché aprite il file "config_debug.xml" (non selezionate il file "config.xml", poiché quello riguarda il firmware stabile), ed alla dicitura:
CODICE
<browseRootPath>/</browseRootPath>

Inserite il path da cui volete partire.

Dopodiché, alla dicitura:
CODICE
<lockBrowseRootPath>0</lockBrowseRootPath>

Sostituite lo 0 con un 1.

Fatto! Ora al prossimo avvio se cliccherete il tasto "Giochi/Homebrew", partirete dalla directory da voi prefissata e, nel caso vorreste tornare indietro, la Cyclo DS vi riporterà direttamente al menù principale!





New GUI Feature: In-Menù Text Reader

Diciamo che non è proprio una nuova feature, visto che lo si poteva fare già nell'Enhanced Menù, ma con il nuovo firmware 1.Bx ora la Cyclo è in grado di leggere anche i files .txt. Tutto quel che dovrete fare è semplicemente avviarli come se fossero un homebrew. Vale tutto ciò che è stato detto a proposito dei file di testo (quindi avrete bisogno del Linebreaker per visualizzare correttamente questi file), a cui aggiungo che per ritornare poi nella ultima directory aperta, basta premere semplicemente il tasto B.





Note conclusive

Vi sarete accorti quindi che la Cyclo DS che avete fra le mani non è una comune card, ma le features non sono ancora finite!
Infatti la Cyclo DS supporta pienamente la connessione "DS <--> Wii", il "Download Play", l'auto-DLDI patch, e la EZ Flash V 3-in-1 la quale, ricordiamo, oltre ad aggiungere della RAM utile per vari homebrew e giochi, anche di far partire dump .gba (senza bisogno dell'Exploader, infatti dal firmware 1.55 la Cyclo DS supporta un GBA Loader interno).





Changelog

1.4: Riveduta (parziale) della guida, riveduta delle GUI features ed accorpamento del firmware 1.B4;
1.3: Riveduta (parziale) della guida, inserimento delle nuove GUI features;
1.2: Riveduta (parziale) della guida, inserimento della delucidazione su come cambiare il Moonshell Path;
1.1: Riveduta (parziale) della guida, ed inserimento del Firmware Beta e della Stealth Mode Feature.
1.0: Stesura e prima pubblicazione della guida.




Bugs

- La guida è, per ora, piuttosto grezza. Da limare;
- La guida è, per ora, soltanto testuale. Immagini da inserire;
- Non esplicitata la funzione "Cheat", riguardo Codejunkies (chi l'ha provato e sa come funziona può mandarmi un MP!) e "Usrcheatup" (chi l'ha provato e sa come funziona può mandarmi un MP, ma molto probabilmente può bastare spulciare qualche topic di Giovannin);


Questi sono piccoli errorucci della guida che possono essere fixati, ma da solo potrei non farcela. Chi vorrebbe aggiungere qualche informazione non inserita in quest'ultima, è liberissimo di farlo! Basta mandarmi un MP, provvederò personalmente ad inserire la sua guida in questa, ed a inserire il suo nick all'interno delle "Note di Merito".

Grazie mille per chi vorrà aiutarmi!





Note di Merito



Vorrei ringraziare in particolar modo:

- La recensione (impeccabile come sempre) sulla "Cyclo DS Evolution", a cura del buon caro Dragon Chan (che potete trovare qui: http://www.gbarl.it/index.php?showtopic=58434), in grado di rispondere a numerosi dubbi, se qua non hanno trovato risposta;

- Il Team Cyclops, senza il quale questa guida non avrebbe ragione di esistere;

- La Community di GBArl.it, che spero apprezzerà questa guida;

- L'utente "kabir94", per avermi suggerito l'inserimento del firmware beta nella guida, e la delucidazione sul Moonshell Path;

- Chi in futuro aiuterà alla stesura della guida.


--------------------
Guida alla Cyclo DS Evolution

Tutto quello che c'è da sapere su di una delle migliori flashcard in circolazione per DS!
 Go to the top of the page
 
+Quote Post
Jaltan
messaggio Sunday 20 December 2009 - 11:44
Messaggio #2

Fanatic GBA/NDS
Gruppo icone

Gruppo: Membri
Messaggi: 1.292
Iscritto il: Wed 30 April 2008 - 11:32
Da: Brusciano (NA)
Utente Nr.: 27.157
Feedback: 0 (0%)




Uppo la guida per informare della presenza di nuove informazioni circa la nostra amata Cyclo DS (per dettagli, leggere il paragrafo "Stealth Mode").


--------------------
Guida alla Cyclo DS Evolution

Tutto quello che c'è da sapere su di una delle migliori flashcard in circolazione per DS!
 Go to the top of the page
 
+Quote Post
Jaltan
messaggio Saturday 6 February 2010 - 16:44
Messaggio #3

Fanatic GBA/NDS
Gruppo icone

Gruppo: Membri
Messaggi: 1.292
Iscritto il: Wed 30 April 2008 - 11:32
Da: Brusciano (NA)
Utente Nr.: 27.157
Feedback: 0 (0%)




Uppo per avvisare dell'inserimento all'interno della guida della delucidazione riguardo il Moonshell Path.


--------------------
Guida alla Cyclo DS Evolution

Tutto quello che c'è da sapere su di una delle migliori flashcard in circolazione per DS!
 Go to the top of the page
 
+Quote Post
Jaltan
messaggio Tuesday 20 April 2010 - 18:22
Messaggio #4

Fanatic GBA/NDS
Gruppo icone

Gruppo: Membri
Messaggi: 1.292
Iscritto il: Wed 30 April 2008 - 11:32
Da: Brusciano (NA)
Utente Nr.: 27.157
Feedback: 0 (0%)




Uppo la guida per informare della presenza delle nuove GUI Features, disponibili solo e solamente (per ora) nel firmware 1.B0 della Cyclo DS.


--------------------
Guida alla Cyclo DS Evolution

Tutto quello che c'è da sapere su di una delle migliori flashcard in circolazione per DS!
 Go to the top of the page
 
+Quote Post
Jaltan
messaggio Saturday 28 August 2010 - 10:26
Messaggio #5

Fanatic GBA/NDS
Gruppo icone

Gruppo: Membri
Messaggi: 1.292
Iscritto il: Wed 30 April 2008 - 11:32
Da: Brusciano (NA)
Utente Nr.: 27.157
Feedback: 0 (0%)




Uppo la guida per informare della presenza del nuovo firmware 1.B4, spulciato come di consueto e descritto in ogni sua parte.

Mi sa che dovrei rivederla un po', questa guida, che è un po' incasinata...


--------------------
Guida alla Cyclo DS Evolution

Tutto quello che c'è da sapere su di una delle migliori flashcard in circolazione per DS!
 Go to the top of the page
 
+Quote Post

Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: Sun 18 August 2019- 12:48

.: GBArl.it :. Copyright © 2003-2015, All Rights Reserved.
Loghi, documenti e immagini contenuti in questo Sito appartengono ai rispettivi proprietari,
e sono resi pubblici sotto licenza Creative Commons

Creative Commons License
.::.