IPB

Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

Seguici su:    
 
Closed TopicStart new topic
> Recensione: M3 Lite Professional!
Pie
messaggio Wednesday 15 November 2006 - 14:26
Messaggio #1

Ex-Admin & Founder
Gruppo icone

Gruppo: Membri
Messaggi: 20.995
Iscritto il: Sun 11 January 2004 - 13:42
Da: Provincia Torino
Utente Nr.: 1
Feedback: 5 (100%)

Codice Amico:
1662-8175-4905
Codice Amico:
1590-4669-8575
Nintendo Network ID:
Nintendaro



Recensione M3 Lite Professional!


Legenda:
  1. Introduzione
  2. Cosa arriva a casa
  3. Come si presenta su console
  4. Come funziona e come si cambia il case/adattatore
  5. Manager
    - Come flashare una rom NDS
  6. Le impostazioni per i save
  7. Loader
    - Come installarlo
  8. Come funziona la M3 in modalità NDS
    - Come avviare un gioco e come funziona il suo save
  9. Test sulla card
    - Test su giochi NDS
    - Test su Homebrew
    - Conclusioni test
  10. Conclusioni
  11. Pro e Contro


--------------------
Nintendaro D.O.C. dal 1983 + Massaia dal 2012 + Gatto Danaroso dal 2013 + Persona triste dal 2014
--------------------
Codice Amico 3DS
1590-4669-8575

Nintendo Network ID
Nintendaro

Codice Amico Switch
1662-8175-4905
 Go to the top of the page
 
+Quote Post
Pie
messaggio Wednesday 15 November 2006 - 14:28
Messaggio #2

Ex-Admin & Founder
Gruppo icone

Gruppo: Membri
Messaggi: 20.995
Iscritto il: Sun 11 January 2004 - 13:42
Da: Provincia Torino
Utente Nr.: 1
Feedback: 5 (100%)

Codice Amico:
1662-8175-4905
Codice Amico:
1590-4669-8575
Nintendo Network ID:
Nintendaro



1- INTRODUZIONE

Al momento in cui scrivo, novembre 2006, è ormai iniziata la seconda generazione di flash cards per Nintendo DS, ossia quelle da slot-1. Molti dei più famosi team, come G6, M3 o SC, non hanno ancora però fatto il salto verso questa direzione.
Sicuramente a breve ciò accadrà, ma per il momento continuano a far uscire esemplari classici di card da slot-2, con migliorie e nuove feature.
In questa recensione tratteremo una di queste card, per la precisione il nuovo prodotto del team M3/G6, la M3 Lite Professional.
Questa nuova card, denominata a differenza dalle altre M3 con il termine "Professional", nasce maggiormente per un motivo; Il Nintendo DS.
Il supporto GBA è infatti limitato alle roms fino a 32Mbits.
Tutto ciò comporta un prezzo di vendita più basso rispetto alla M3 Lite che, a differenza di questa Pro, permette l'avvio sia di materiale NDS che GBA (totale).
La M3 Lite Pro, così come la M3 Lite Classica, utilizza MicroSD, o TransFlash, come supporto di memorizzazione. Assicuratevi quindi di averne in casa, o di acquistarne, in quanto non sono allegate con la flash card. Il loro prezzo è comunque molto basso. Nel mio caso ho usato una Sandisk da 512 Mb, pagata 24 euro.
Ad ogni modo, tratteremo meglio l'argomento durante la recensione quindi, se siete interessati, continuate a leggere.

2- COSA ARRIVA A CASA

Il campione giuntoci è in versione Final, ossia quello venduto nei negozi, lo stesso che vi arriverà a casa se doveste acquistarlo.
Vediamo nello specifico ogni sua parte;



Come potete notare dall'immagine qua sopra, ci troviamo davanti a una confezione classica, in cartoncino piuttosto morbido, dalle esigue misure, all'incirca 12 cm x 11 cm e 3 cm di profondità.
Una volta aperto troveremo questo al suo interno;



Su questo punto c'è davvero da fare un plauso al team. Come infatti potrete ben notare, abbiamo la bellezza di 6 case, che vanno a comprendere l'intera colorazione dei DS Lite presenti ad oggi sul mercato, sia Giapponesi che Americani/Europei, compreso il nuovo DS Lite Rosa. Abbiamo inoltre un simpatico case più grande, pensato appositamente per chi ha ancora il DS primo modello, il cosiddetto "ciccione". Tutti gli user sono accontentati quindi.
Immancabile come sempre anche il CD con i driver e il software. Naturalmente, come al solito, è possibile che non contenga le ultime release, quindi fate un salto sul sito ufficiale m3adapter.com e scaricate il tutto da lì.

3- COME SI PRESENTA SU CONSOLE

Da tempo ormai nessuna flash cards DS sporge più dalla console, e chi ha seguito la cosa dall'inizio sa bene a cosa mi riferisco, e anche la nuova M3 Lite Pro non è da meno;






Come è possibile notare, la nuova M3 Lite Pro non sporge minimamente dalla console, e grazie ai suoi vari case personalizzabili, va a diventare praticamente invisibile.
Nelle foto sopra è possibile visualizzare la card su un DS Lite, ma si ottiene lo stesso effetto anche su un DS Classico, senza sporgenza alcuna.
Ricordo che in accoppiata è necessaria una Passcard3, o simile, affinché possa essere avviata sui DS. Vi rimando al forum GUIDE per maggiori informazioni.
Naturalmente è pienamente compatibile anche con il flashme e, in questo caso, non è necessaria nessuna altra periferica, a parte la M3 Lite Pro stessa.


--------------------
Nintendaro D.O.C. dal 1983 + Massaia dal 2012 + Gatto Danaroso dal 2013 + Persona triste dal 2014
--------------------
Codice Amico 3DS
1590-4669-8575

Nintendo Network ID
Nintendaro

Codice Amico Switch
1662-8175-4905
 Go to the top of the page
 
+Quote Post
Pie
messaggio Wednesday 15 November 2006 - 14:44
Messaggio #3

Ex-Admin & Founder
Gruppo icone

Gruppo: Membri
Messaggi: 20.995
Iscritto il: Sun 11 January 2004 - 13:42
Da: Provincia Torino
Utente Nr.: 1
Feedback: 5 (100%)

Codice Amico:
1662-8175-4905
Codice Amico:
1590-4669-8575
Nintendo Network ID:
Nintendaro



4- COME FUNZIONA E COME SI CAMBIA IL CASE

Come detto in precedenza, nel pacchetto, troverete un totale di 6 case, ognuno di un colore diverso.
Nel particolare troverete il Bianco, il Nero, il Rosa, il Blu scuro e il Verde acqua per i DS Lite, e uno Bianco per il DS Classico. In questo modo, qualsiasi versione di DS Lite abbiate, avrete la soluzione perfetta per le vostre esigenze.
Vediamo ora insieme come procedere al cambio di un case.

- Prima di tutto dobbiamo svitare la vite presente sul retro del case. Per fare ciò abbiamo bisogno di un piccolo cacciavite a stella;



- Una volta svitata potremo aprire il case in due parti, così da ritrovarci due pezzi distinti di case;



- Come potrete notare, la parte "hardware", ossia la M3 Lite Pro stessa, ha dimensioni davvero molto esigue.
Con una piccola pressione la si può staccare dal suo alloggiamento nel case;



- La prossima mossa da fare è quella di prendere il case che intendiamo usare, aprirlo svitando la piccola vite nel suo retro, e incastrare nel suo alloggiamento la parte "hardware" della card, rimossa nel punto precedente;



- Una volta richiuso il tutto, e riavvitata la vite, abbiamo finito. Operazione davvero molto semplice, che si esegue in poco più di un minuto, ma anche meno se siete abili. Comodi incastri non vi permettono di fare errori;




5- MANAGER

Andiamo ora a vedere come è strutturato il manager di questa M3 Lite Pro.
Innanzitutto consiglio di fare un salto sul sito ufficiale m3adapter.com, e scaricare da lì l'ultima release disponibile. Al momento in cui scrivo l'ultima versione risulta essere la v30, e sarà quindi usata questa per la recensione.
Una volta installato, e avviato, la prima schermata che appare è la seguente;



Come è facile intuire, dobbiamo andare a indicare quale tipo di memoria stiamo utilizzando.
Come detto nell'introduzione, la M3 Lite Pro, utilizza schede di memoria MicroSD (TransFlash), quindi la nostra scelta ricadrà sulla voce SD. Il manager è lo stesso della versione M3 Lite Classica, che funziona a SD/CF, ecco perchè ci vengono offerte le due opzioni di scelta.
Una volta confermato abbiamo davanti una seconda schermata;



Anche questa, molto immediata, ci permette di scegliere innanzitutto la lingua, e come seconda cosa le directory standard dove metteremo le nostre roms, DS e GBA. È assolutamente facoltativa, potete anche lasciare i campi in bianco. Confermato anche qui arriveremo al vero menù del manager M3;



Analizziamo i vari punti. Sulla sinistra abbiamo tutte le periferiche collegate al nostro PC, compresi gli HD e le periferiche rimovibili. Tra queste abbiamo anche la lettera associata alla nostra MicroSD. Nella parte destra, invece, andremo a visualizzare tutti i file scritti sulla nostra MicroSD (dopo averla selezionata dal menù a sinistra).
Troviamo poi la voce Write NDS e Write GBA, che ci permettono rispettivamente di scrivere roms NDS e roms GBA, la voce Delete che ci permette di cancellare i file che vogliamo dalla MicroSD, la voce Config che ci ripropone il menù di selezione directory e lingua, di cui vi parlavo prima, e infine il tasto help, che apre un file di testo contenente diverse informazioni e guide (in inglese) sul come flashare, e avviare, correttamente una rom.

Tutto qui. Andiamo ora a vedere come flashare correttamente una ROM del Nintendo DS.

5a- COME FLASHARE UNA ROM DS

Come gia indicato nell'introduzione, la M3 Lite Professional, nasce maggiormente per il Nintendo DS. Le roms GBA sono supportate solo fino a 32Mbits (4Mbyte). Va da se quindi che la voce Write GBA, presente sul manager, la useremo molto poco. Volendo potreste anche scrivere una roms gba di dimensioni maggiori a 32 Mbits, ma tutto ciò che otterreste cercando di avviarla su console sarebbero due schermate bianche.
Saltiamo quindi direttamente al Write NDS, che ci permette di copiare una roms per questa console.
Sappiate comunque che il metodo di scrittua GBA è lo stesso.

- Una volta esserci assicurati di aver scelto la lettera assegnata alla nostra MicroSD, dal menù a sinistra, clicchiamo sul tasto Write NDS, e ci apparirà questa schermata;



- Dovremo quindi semplicemente spostarci nella directory dove abbiamo il nostro file .nds, per vedercelo apparire in lista.
Basterà quindi selezionarlo, e cliccare su OK per confermare.
Nota: Se nelle impostazioni del manager avete indicato una directory standard per i file NDS, quando cliccherete sul tasto Write NDS, verrete portati direttamente in quella.
Una volta selezionata torneremo al manager e, dopo un breve caricamento, ci troveremo una nuova finestra;



- Con questa schermata potremo decidere come flashare la nostra rom, quali impostazioni usare e quali feature attivare.
Vediamole una per una.

SCHEDA MAIN
Composta da tre voci. La prima ci permette di attivare il Soft Reset, ossia quella particolare feature che, tramite una pressione di tasti (A + B + L + R + X tutti insieme), ci permette di tornare al menù iniziale della M3, con tutte le roms flashate, senza dover quindi spegnere e riaccendere la console.
La seconda permette di ignorare il filename che abbiamo associato alla rom, scrivendola con il nome interno della rom. Risulterà poi così dal loader della M3, quindi vi consiglio di non attivarla mai, perchè crea solo confusione.
L'ultima voce è utile nel caso stessimo flashando 2 o più rom insieme. Permette infatti di far ricordare al manager le impostazioni che stiamo scegliendo ora per la prima rom, e utilizzarle in automatico anche su tutte le altre roms che stiamo per scrivere, senza richiederci ogni volta quali impostazioni scegliere.

SCHEDA READ METHOD
Qui possiamo decidere in che modo flashare la nostra rom.

DMA Speed: Da qui è possibile scegliere la velocità con cui verrà letta la rom dalla nostra MicroSD. La velocità 4x è maggiore, e permette un esecuzione più veloce del gioco. Ad oggi tutte le MicroSD supportano questa velocità.

Normal: Con questa voce andiamo a flashare la rom in modo che venga letta dalla RAM del DS, e non dalla MicroSD. Questo comporterà un avvio più lento della rom dal loader M3, ma una velocità maggior ingame, in quanto il gioco verrà letto da una sorgente molto più veloce rispetto alla nostra MicroSD. Si può attivare solo per le roms fino a 256Mbits di grandezza (comprese).

Safe Mode: Una particolare modalità da utilizzare nel caso non si riesca ad avviare la rom ne in modalità DMA, ne in modalità Normal. Prevede un paching generale della rom, senza però poter utilizzare la feature del Soft Reset, spiegata precedentemente.

Directly Copy: Altro non è che un copia-incolla classico, senza patching o altro. Utile nel caso vogliate mettere degli homebrew, ma assolutamente da non usare per scrivere le roms ds.

Abbiamo anche una voce Force Read/Write, da utilizzare nel caso riscontriate problemi nell'esecuzione dei giochi.

Purtroppo non c'è un metodo standard che funzioni con ogni rom. Le impostazioni che possono andare bene per una rom, magari non vanno per un' altra, e così via.
Per questo vi consiglio di consultare la nostra lista compatibiltià M3, stickata in alto nella sezione FLash Cards NDS. Troverete per ogni gioco il metodo di scrittura da utilizzare, affinchè non ci siano problemi. Oppure provare e riprovare le diverse impostazioni, fino a trovare quella funzionante.

SCHEDA ROM TRIM
Qui troviamo una voce sola, ma molto utile. Permette infatti di scegliere se trimmare o no, ossia se cancellare i byte vuoti presenti nella rom, aggiunti unicamente per raggiungere la dimensione standard (64, 128, 256, 512, 1024 Mbits) dei giochi DS.
Non comporta perdite di dati come filmati, musiche o altro, quindi attivatela pure sempre. In moltissimi casi vi farà risparmiare tanto spazio, che potrà essere utilizzato per mettere altri giochi.

SCHEDA CHEAT CODE
Qui possiamo decidere se attivare o no dei cheat sui giochi. Spuntando la casella potremo andare poi a scegliere il nostro file .txt contente i trucchi. COn il manager ve ne ritroverete gia diversi di pronti, ma potete comunque realizzarne di vostri. Inutile dire che è sconsigliato, oltre che per la perdità di divertimento nel gioco, anche per possibili problemi di incompabilità con i trucchi.

SCHEDA LINKAGE
Con questa voce è possibile attivare la funzione di linkage. Come forse saprete, avviando alcuni giochi DS, con taluni giochi GBA presenti nello slot della console, permettono di ottenere nuovi sblocchi, premi o regali. Per fare ciò dovrestre flashare sia la rom DS che la GBA nella flash card, seguendo alcuni criteri.
Non entrerò nel particolare in quanto, come gia specificato, la M3 Lite Pro non supporta i igochi GBA. Questa voce è quindi intuile nel nostro caso.

Dopo aver impostato il tutto possiamo cliccare su OK, e partirà il processo di copia sulla vostra MicrodSD.
La velocità dipende dal vostro writer, e dalla porta usb utilizzata.
Alla fine del processo otteremo un messaggio che ci indica il completamente dell'operazione;



Ora in lista vederemo apparire la rom appena flashata.


--------------------
Nintendaro D.O.C. dal 1983 + Massaia dal 2012 + Gatto Danaroso dal 2013 + Persona triste dal 2014
--------------------
Codice Amico 3DS
1590-4669-8575

Nintendo Network ID
Nintendaro

Codice Amico Switch
1662-8175-4905
 Go to the top of the page
 
+Quote Post
Pie
messaggio Wednesday 15 November 2006 - 14:52
Messaggio #4

Ex-Admin & Founder
Gruppo icone

Gruppo: Membri
Messaggi: 20.995
Iscritto il: Sun 11 January 2004 - 13:42
Da: Provincia Torino
Utente Nr.: 1
Feedback: 5 (100%)

Codice Amico:
1662-8175-4905
Codice Amico:
1590-4669-8575
Nintendo Network ID:
Nintendaro



6) LE IMPOSTAZIONI PER I SAVE

Nel manager della M3 Lite pro, abbiamo anche un menù che ci permette di gestire i save di ogni gioco.
Per raggiungerlo non dobbiamo far altro che cliccare con il tasto destro su una rom in lista, e selezionare poi successivamente la voce "Save Manager". Apparirà questo;



Da qui possiamo fare un pò di tutto. Possiamo ad esempio importare un file .sav, cancellare quello attuale, crearne uno vuoto e così via.
Ogni volta che scrivete una rom, il manager vi crea in automatico un file save .dat personale del gioco, chiamato allo stesso modo della vostra rom NDS.
Vi consiglio quindi di non pacioccare troppo con queste impostazioni, se non siete troppo esperti. Tenete in considerazione l'utilizzo di questo menù solo ed esclusivamente per farvi un backup del save sul vostro Hard-Disk, usando la voce READ, oppure per riscrivere un save precedentemente salvato sul pc, con la voce WRITE.
Come già detto pensa il manager, durante la copia del gioco, a fare tutto. Voi pensate solo a giocare.

7) IL LOADER

Prima di passare a vedere come funziona la M3 Lite Pro su console, parliamo ancora un attimo del loader.
Questo è il menù che appare non appena accendete il DS con la vostra flash card. Grazie a lui potete raggiungere tutte le varie voci, come i giochi flashati, oppure avviare player interni di file mp3, video, immagini e così via.
Il loader, però, non ha solo scopo visivo, ma è anche quello che vi gestisce l'avvio di ogni gioco/applicazione, e del relativo save.
È quindi consigliabile aggiornarlo con le nuove release che vengono rilasciate, così da avere correzione di bugs, o ulteriori migliorie.
Vediamo come fare;

- Prima di tutto andiamo sul sito ufficiale m3adapter.com, e scarichiamo il file M3_full_install_en. Qui non troveremo solo il manager, illustrato precedentemente, ma anche l'ultimo loader disponibile.

- Unzippiamo quindi il file appena scaricato, e sfogliamo un pò le cartelle, fino a raggiungere quella relativa al nostro loader. Attenzione, come potrete notare abbiamo una cartella CF e una SD. Usando una M3 Lite Pro, quindi MicroSD, dobbiamo scegliere il firmware SD;



- A questo punto tutto ciò che dobbiamo fare e copiarlo/incollarlo nella root della nostra MicroSD. Tutto qua. Avviando poi il tutto su Ds, apparirà un menù che ci avverte di aver trovato l'aggiornamento. Premiamo quindi su START per avviarlo, o A per annullare.
Il processo è abbastanza lungo, diciamo un paio di minuti. In questo lasso di tempo è importantissimo che la console non venga spenta.
A fine processo possiamo eliminare il file dalla nostra MicroSD.

8) COME FUNZIONA LA M3 SUL DS

Dopo aver passato tutta la parte teorica, e giunta l'ora di passare a quella pratica, ossia la parte divertente.
Una volta inserita la nostra M3 Lite sul DS, e acceso la console, la prima cosa che appare è il loader;



Il loader appare sul touch screen, ma non funziona al "tocco". Si dovrà infatti usare la croce direzionale per spostarsi tra le vari voci.
In ordine, partendo dall'alto a sinistra, abbiamo;

- Movie: Grazie a questa voce potremo visualizzare i nostri filmati, copiati sulla MicroSD. I filmati vanno convertiti prima in un apposito formato, utilizzando un apposito converter, scaricabile sempre dal sito ufficiale m3adapter.com

- Music: Da qui potremo ascoltare i nostri file Mp3. Sono supportate anche molte altre estensioni audio.

- Picture: Qui è possibile visualizzare le nostre immagini copiate sulla MicroSD. Supporto per praticamente tutti i formati immagine, dal jpg, al png e bmp.

- Book: Questa voce permette di visualizzare file di testo, o pagine html, copiate sulla MicroSD.

- Game: Da qui possiamo visualizzare tutti i nostri giochi DS flashati, o le applicazioni homebrew, e decidere quale avviare.

- PDA: Dal sito ufficiale è possibile scaricare il PDA, al momento in lingua cinese. Se copiato sulla MicroSD, sarà poi avviabile da questa icona. Grazie ad esso avrete per le mani un vero e proprio PDA, che trasformerà il vostro DS in una piattaforma multimediale. Le voci disponibili al suo interno sono tantissime, e troverete molte utility come convertitori, calcolatrici, paint, scambi valute, editor di testi e così via.

- Extend: Grazie a questa voce potrete avviare un nuovo loader, che contiene unicamente le voci relative al Media Player, quindi visualizzazione di filmati, immagini, audio e testi. Da qui non potete avviare i giochi o gli homebrew.

- Setup: Vi permette di personalizzare un pò il loader, decidendo le impostazioni per gli mp3, se attivare lo sleep mode della console, se impostare un password al loader. È anche possibile scegliere di utilizzare dei temi diversi.


--------------------
Nintendaro D.O.C. dal 1983 + Massaia dal 2012 + Gatto Danaroso dal 2013 + Persona triste dal 2014
--------------------
Codice Amico 3DS
1590-4669-8575

Nintendo Network ID
Nintendaro

Codice Amico Switch
1662-8175-4905
 Go to the top of the page
 
+Quote Post
Pie
messaggio Wednesday 15 November 2006 - 14:59
Messaggio #5

Ex-Admin & Founder
Gruppo icone

Gruppo: Membri
Messaggi: 20.995
Iscritto il: Sun 11 January 2004 - 13:42
Da: Provincia Torino
Utente Nr.: 1
Feedback: 5 (100%)

Codice Amico:
1662-8175-4905
Codice Amico:
1590-4669-8575
Nintendo Network ID:
Nintendaro



8a) COME AVVIARE UN GIOCO E COME FUNZIONA IL SUO SAVE

Il loader della M3 risulta essere molto immediato, ma soprattutto di facile utilizzo, compresa la gestione dei save, generalmente la parte che più preoccupa l'utenza.
Per avviare un gioco Ds i passaggi da fare sono pochi;

- Ci sposteremo prima di tutto sull'icona GAME, presente nel loader, e cliccando con A entreremo al suo interno;




- Noteremo la lista di tutti i giochi che abbiamo flashato, nel mio caso ho solo Final Fantasy 3, ma voi potete aggiungerne tanti quanti vi permette la capacità della vostra MicroSD. Basterà quindi selezionare il titolo interessato, e premere A. Se avete gia avviato in precedenza il gioco, vi apparirà questo menù;




- Vi segnala di aver trovato un save del gioco, e che verrà automaticamente caricato. Premete quindi su A, o su START, e al resto penserà il loader. Dopo un breve caricamento ( se avete flashato la rom in modalità Normal il caricamento sarà più lungo) partirà il gioco;




- Tutto ciò che dovrete ora fare è giocare.
Tutti i salvataggi che fate da ora in avanti, risiederanno nella SRAM del DS.
Quando avete finito di giocare le cose che potete fare sono due, o spegnere la console, o ritornare al loader con la pressione di tasti per il soft reset.
A reset avvenuto, o quando riaccenderete la console, noterete apparire questo messaggio;



- In pratica il loader stà trasportando il save trovato nella SRAM della console, sul file .dat presente sulla M3, ossia il file save del gioco flashato. In questo modo libera la SRAM della console. Riavviando il gioco il save verrà caricato automaticamente sempre da questo file .dat
Non temete, le operazioni sono tutte automatiche, e talmente veloci che non ve ne accorgerete nemmeno.

Sono voluto entrare nello specifico, spiegando quello che avviene, ma voi non dateci troppo peso.
Preoccupatevi solo di giocare, salvare e spegnere quando volete. Al resto penserà il loader della M3.

9) TEST SULLA CARD

Occupiamoci ora di effettuare qualche test sulla card. Nel particolare analizzerò alcuni giochi "difficili" per DS, e alcune

delle più famose Homebrew disponibili ad oggi.
Ridordo che i test sono stati effettuati su una MicroSD Sandisk da 512MB.

9a) TEST SUI GIOCHI NDS

Akumajou Dracula: Gallery of Labyrinth

Questo nuovo (e sbavoso) Castlevania, così come il precedente episodio, non crea problemi nel gameplay, ma potrebbe darne nel filmato iniziale. Questo utilizza un codec proprietario, diverso dal normale algoritmo di compressione e decodifica realizzato per Nintendo dalla ACT-Imagine. Ebbene, su M3 Lite Pro, il filmato gira fluido senza problemi e/o scatti vari, presenti ad esempio in altri modelli di flashcard.

Yoshi Island DS

Provato per pure cruccio, essendo una chicca che non può e non deve mancare. Nessun problema riscontrato.

Elite Beat Agents

Perfetto, sempre bello fluido, nessun problema di sincronizzazione con l'audio

Resident Evil: Deadly Silence

Questo gioco è stato preso in esame, a parte per la grandezza da 1Gb, anche per la quantità di dati che deve leggere, e il bel numero di poligoni che deve muovere.
Anche in questo caso nessun problema, il gioco gira sempre bello fluido, e i caricamenti sono perfettamente in linea con il gioco originale. Anche i filmati non hanno perdite di frame.

Spyro a New Beginning

Questo Spyro risulta essere un gioco molto particolare. Nonostante non abbia un grosso numero di poligoni da muovere, su alcuni modelli di flashcard (SC ed M3) il gioco risulta essere più lento del dovuto.
Il test effettuato su M3 Lite Pro ha riscontrato questo difetto. Seppur giocabile non si raggiunge la perfezione che si ha, ad esempio, su una G6.

Need for Speed Carbon

Il gioco ha un buon motore grafico, e parecchio materiale da muovere su schermo. Anche in questo caso nessun problema per quanto rigaurda la fluidtià. Il gioco resta su livelli molto alti, e non soffre di cali di frame rate.

Viewtifull Joe

Altro gioco piuttosto pesante da far girare. Il framerate è in genere stabile, anche se non su livelli eccelsi. In zone con molti nemici si notano leggeri cali di framerate.

Ultimate Spiderman

Questo è probabilmente uno dei giochi più difficili da avviare. Ad oggi solamente schede come la DS-X riescono a farlo girare perfettamente. Purtroppo su M3 Lite Pro si hanno i soliti problemi. Il filmato iniziale si blocca, e durante il gioco non si sentono gli effetti sonori come pugni e calci, ma solo la musica di sottofondo. Il gameplay è bello fluido e con nessun altro problema, a parte quelli indicati.

Metroid Prime Hunters

Uno dei pochi giochi in cui viene usato il full 3d. In questo caso nessun problema, il gioco viene letto come se fosse originale, con gli stessi caricamenti. Nessun problema nei filmati.

Final Fantasy 3

Non poteva mancare il test su una delle K.A. per DS. Tutti i fan della saga possono dormire sonni tranquilli, non ci sono problemi ne sui filmati, ne in gameplay.

Pokémon Pearl e Diamond

Al momento in cui scrivo sono disponibili solo le versioni Giapponesi. In ogni caso non si segnalano problemi di sorta.

9b) TEST SU HOMEBREW

ircds 0.3b
http://celebris.net/~freemaan/

Programma per usare rete irc su DS.
Nessun problema, viene riconosciuto perfettamente.

Beup 0.3 Revision 2
http://forum.gbadev.org/viewtopic.php?p=94404#94404

Programma per usare MSN su DS.
Nessun problema, viene riconosciuto perfettamente.

DS Doom 1.0.0
http://dsdoom.devkitpro.org/

Porting di Doom per DS.
Non parte nemmeno a pagarlo.

Hexen DS 0.2
http://www.telefragged.com/thefatal/index....t=inc_si_ds.htm

Porting di Hexen su DS.
Niente, non si riesce a far partire.

NDS Mail 0.47
http://blog.bronto-online.de/

Client email per ds.
Nessun problema.

ScummVM DS 0.9.1
http://scummvm.drunkencoders.com/

Piattaforma Scumm per DS.
Nessun problema.

DS Organize v2.2
http://www.dragonminded.com/?loc=ndsdev/DSOrganize

Utilità varie per DS
Nessun problema.

9c) CONCLUSIONI COMPATIBILITA'

Come si può notare, la M3 Lite Pro non porta nulla di nuovo rispetto a una classica M3 Lite.
La compatibilità con le roms DS è pressochè identica, e si assesta su livelli molto alti, garantendovi una compatibilità piuttosto elevata.
Ottimo invece il supporto per quanto riguarda gli homebrew. Purtroppo nessun porting di vecchi giochi (Hexen, Wolf3D, Doom ecc...) funziona, e ciò fa intendere che lo stesso sarà anche per quelli futuri.


--------------------
Nintendaro D.O.C. dal 1983 + Massaia dal 2012 + Gatto Danaroso dal 2013 + Persona triste dal 2014
--------------------
Codice Amico 3DS
1590-4669-8575

Nintendo Network ID
Nintendaro

Codice Amico Switch
1662-8175-4905
 Go to the top of the page
 
+Quote Post
Pie
messaggio Thursday 16 November 2006 - 12:03
Messaggio #6

Ex-Admin & Founder
Gruppo icone

Gruppo: Membri
Messaggi: 20.995
Iscritto il: Sun 11 January 2004 - 13:42
Da: Provincia Torino
Utente Nr.: 1
Feedback: 5 (100%)

Codice Amico:
1662-8175-4905
Codice Amico:
1590-4669-8575
Nintendo Network ID:
Nintendaro



10- CONCLUSIONI

La nuova M3 Lite Professional resta sui soliti ottimi livelli di tutti gli altri prodotti M3.
Nasce principalmente per avviare le roms, e gli homebrew, DS, e ciò comporta un prezzo di vendita più basso rispetto a una M3 Lite. Se siete quindi interessati solo a questo lato, è la card che fa per voi.
Il supporto per le roms NDS resta su livelli molto alti, riuscendo ad avviare tutto, a parte i soliti 2 o 3 titoli "rognosi". In linea di massima, comunque, tutte le roms sono giocabili.
La compatibilità con gli homebrew è invece su livelli molto alti, a parte i porting, che non funzionano.
Esteticamente risulta essere bella a vedersi, grazie ai molti case che troverete sarà possibile personalizzarla per ogni evenienza, permettendovi così l'acquisto di un accessorio All in One.
Non molto felice la scelta dello slot MicroSD invece, il quale poteva essere messo sulla parte superiore della card, affinchè non fosse necessario ogni volta estrarre la M3 Lite Pro dal DS, per togliere la MicroSD.

11- PRO E CONTRO

+ Esteticamente ottima, realizzata con materiali molto buoni
+ Si incastra perfettamente nello slot GBA, e non sporge minimamente
+ Compatibilità con le roms NDS molto elevata, pressochè totale per gli hombrew
+ Compatibilità con le roms GBA che può avviare (fino a 32Mbits) molto buona
+ Molto ben accette le 6 cover disponibili
+ Memoria espandibile a piacimento con nuove MicroSD
+ Molto semplice da usare
+ Loader realizzato bene, personalizzabile con skin
+ Ottimo supporto per il lato "media player"
+ Prezzo competitivo per un prodotto M3

- Posizione dello slot MicroSD non troppo azzeccata
- Supporto per le GBA solo fino a 32Mbits (4Mbyte)
- Non avrebbe fatto male una voce nel loader per avviare i soli homebrew (evitando così la solita domanda "non ho trovato il save" quando si avviano)
- Seppure poco, viene ciucciata un pò di batteria la DS
- Compatibilità non totale in modalita wi-fi locale


VOTO FINALE

8,5

Recensione scritta da Pie per GBARL.it
La riproduzione della stessa, senza il consenso dell'autore, è severamente vietata al di fuori nel network RL.


--------------------
Nintendaro D.O.C. dal 1983 + Massaia dal 2012 + Gatto Danaroso dal 2013 + Persona triste dal 2014
--------------------
Codice Amico 3DS
1590-4669-8575

Nintendo Network ID
Nintendaro

Codice Amico Switch
1662-8175-4905
 Go to the top of the page
 
+Quote Post

Closed TopicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: Wed 24 April 2019- 06:50

.: GBArl.it :. Copyright © 2003-2015, All Rights Reserved.
Loghi, documenti e immagini contenuti in questo Sito appartengono ai rispettivi proprietari,
e sono resi pubblici sotto licenza Creative Commons

Creative Commons License
.::.